Banner Pubblicitario
12 Aprile 2024 / 22:22
Continua il forte calo delle rapine in banca

 
Sicurezza

Continua il forte calo delle rapine in banca

di Andrea, Pippan - 29 Novembre 2016
Scendono ancora di -28,4% le rapine nei primi nove mesi del 2016. La fotografia di Ossif, che alla Giornata della Sicurezza 2016 ha presentato i risultati dell’Osservatorio Intersettoriale sulla Criminalità Predatoria ...
Continuano a diminuire le rapine in banca. Nei primi nove mesi del 2016, infatti, sono stati 298 i colpi compiuti allo sportello, con un calo del 28,4% rispetto ai 416 dello stesso periodo dell’anno precedente. Diminuisce anche il cosiddetto indice di rischio - cioè il numero di rapine ogni 100 sportelli - che è passato da 1,8 a 1,3. È questa la fotografia delle rapine in banca nei primi nove mesi del 2016 scattata da Ossif, il Centro di ricerca dell'ABI in materia di sicurezza, e presentata in occasione della Giornata della Sicurezza 2016 , l’evento dell'ABI che approfondisce i temi della sicurezza in banca e negli altri settori a rischio rapina.

La mappa delle rapine

Nei primi tre trimestri del 2016, le rapine sono diminuite in:
  • Basilicata (-75%, da 4 a 1),
  • Marche (-61,5%, da 13 a 5),
  • Lombardia (-57,3%, da 59 a 52),
  • Umbria (-57,1%, da 7 a 3),
  • Puglia (-50%, da 22 a 11),
  • Abruzzo (-44,4%, da 9 a 5),
  • Lazio (-42,9%, da 56 a 32),
  • Veneto (-41%, da 24 a 14).
  • Toscana (- 31,7%, da 41 a 28),
  • Emilia Romagna (-26,5%, da 49 a 36),
  • Campania (-25,9%, da 27 a 20),
  • Sicilia (-24,6%, da 61 a 46),
  • Calabria ( -16,7%, da 6 a 5).
  • Nessun colpo in banca in Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta. Invariate le rapine in Liguria (solo 9). Aumenti si sono invece verificati in: Molise (2 rapine da 0) e Piemonte (29 rapine da 24).

    Diminuiscono le rapine anche negli altri settori

    Nel corso del convegno sono stati presentati anche i risultati del settimo Rapporto Intersettoriale sulla Criminalità Predatoria, realizzato da Ossif in collaborazione con il Ministero dell’Interno e con il contributo di FIT (Federazione Italiana Tabaccai), Federfarma, Federdistribuzione, Confcommercio, Assovalori, Unione Petrolifera, Anie Sicurezza e Poste Italiane. Dallo studio – che analizza le rapine compiute nel 2015 in banche, uffici postali, tabaccherie, farmacie, esercizi commerciali, locali, esercizi pubblici, imprese della grande distribuzione e distributori di carburanti, mettendo a confronto i diversi settori - emerge che le rapine denunciate in Italia nel corso del 2015 sono state 34.957, con un calo del 10,9% rispetto al 2014 e del 20,1% rispetto al 2013 . Il dato conferma una riduzione dei reati per tutte le categorie analizzate. In particolare, il calo più evidente è registrato per le rapine ai distributori di carburante (-23,4%) e le rapine in tabaccheria (-15,3%).
    Il Rapporto Ossif sottolinea che il trend positivo che ha caratterizzato il fenomeno negli ultimi anni è anche il frutto del lavoro congiunto di banche e Forze dell’Ordine.
    IMMOBILIARE.IT
    ALTRI ARTICOLI

     
    ESG

    La Dimensione del Relazionarsi

    Apprezzare, prendersi cura e sentirsi in contatto con gli altri, col nostro prossimo, con le generazioni future e la biosfera, ci aiuta a creare...

     
    Pagamenti

    Le carte di pagamento business rendono smart la contabilità aziendale

    Dai dati dell’ultimo Osservatorio Annuale Visa sui Pagamenti Digitali, realizzato in collaborazione con Ipsos, l’evidenza di come per piccole e...

     
    ESG

    Intelligenza Verde

    La vita media di una specie su questa terra è 5milioni di anni. Noi umani siamo qui da 300mila anni. Tra 4milioni e 700mila anni potremo stabilire...
    D&I in Finance 2024
    L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
    Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
    Credito e Finanza 2024
    Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
    Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
    Il Salone dei Pagamenti 2023
    Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
    Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
    Bancaforte TV
    Sabatini (ABI): "Il mercato dei capitali in Italia è sempre più vicino alle imprese"
    "Per avvicinare le imprese al mercato dei capitali, bisogna continuare a semplificare le regole e le...
    Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
    Banner Pubblicitario