Banner Pubblicitario
03 Dicembre 2021 / 05:00
Sicurezza, flessibilità e inclusione: la forza delle monete digitali

 
Pagamenti

Sicurezza, flessibilità e inclusione: la forza delle monete digitali

di Mattia Schieppati - 8 Novembre 2021
Per SIA gli sviluppi in corso, in particolare negli ambiti delle central bank digital currency e delle stablecoin, aprono nuove opportunità non solo di business, ma anche di stabilità del sistema e di inclusione. Come spiega Alessandro Agnoletti, Head of Innovation
È il grande tema di scenario che sta catalizzando i ragionamenti e le strategie di tutto il settore, e che sta tenendo banco al Salone dei Pagamenti 2021. «Le nuove forme di moneta digitale, in particolare le centralbank digital currency (CBDC) e stablecoin, pongono il mercato globale dei pagamenti di fronte a quesiti importanti in merito, per esempio, a stabilità del sistema finanziario, sovranità monetaria e inclusione», premette Alessandro Agnoletti, Head of Innovation di SIA, azienda protagonista di questa grande epoca di trasformazione nell’ambito dei payments, e che ha uno sguardo privilegiato sull’orizzonte europeo.

Dottor Agnoletti, che prospettive si aprono con questo impegno diretto delle banche centrali nell’ambito delle monete digitali?

Il potenziale atteso dalle central bank digital currency è rilevante, unendo alla sicurezza della moneta emessa e garantita da banca centrale la flessibilità delle stablecoin. Sarà interessante monitorare le decisioni prese dalla BCE e dalle altre banche centrali e gli impatti delle esperienze in corso, ancora limitate in maturità.

Quali sono, a livello internazionale, le esperienze cui è utile guardare?

È interessante, per esempio, la sperimentazione dello Yuan digitale che stanno conducendo in Cina, ma anche – per parlare di sistemi di dimensioni più piccole – il recente lancio del eNaira in Nigeria e del SandDollar a Bahamas. Le stablecoin, invece, particolare tipologia di moneta digitale di valore stabile, in quanto per esempio agganciate ad un mezzo di scambio tradizionale, hanno già oggi un valore cumulato superiore a 100 miliardi di dollari (in gran parte concentrato su Tether e USD Coin), quadruplicato rispetto al 2020, con un transato medio giornaliero prossimo ai 75 miliardi di dollari, circa il doppio del transato bitcoin. Complessivamente, CBDC e Stablecoin promettono entrambe funzionalità innovative, quali ad esempio la programmabilità e l’apertura a modelli di finanza decentralizzata (la cosiddetta DeFi).

Qual è l’impegno di SIA, su questo fronte?

SIA è in costante monitoraggio attivo di queste evoluzioni, in particolare nell’Eurozona, attraverso un confronto continuo con le istituzioni europee ed extra europee e un osservatorio dedicato. SIA è inoltre concentrata sulla valorizzazione del proprio specifico know-how, soprattutto nelle applicazioni blockchain e nella gestione delle reti di accettazione, per disegnare e sperimentare modelli di offerta innovativi e sostenibili che tutelino la sicurezza, l’inclusione finanziaria e l’interoperabilità fra sistemi di pagamento. In particolare, abbiamo sviluppato una piattaforma per la gestione di digital asset compatibile con i modelli di moneta digitale di cui stiamo parlando e che ha già supportato con successo le sperimentazioni di use case innovativi basati sul concetto di moneta programmabile, come lo split payment e le monete di scopo.
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
ALTRI ARTICOLI

 
Pagamenti

I pagamenti B2B diventano smart

Con la nuova soluzione Smart Control di Intesa Sanpaolo le aziende possono pagare i fornitori con carte di credito virtuali, ottenendo vantaggi...

 
Banca

Marazia (Banca Widiba): reinventiamo il digitale per trovare nuovi spazi di valore

Con il 100% dei prodotti già offerti in modalità paperless e il 98% di clienti soddisfatti, la banca punta a migliorare ancora la customer...

 
Scenari

Per non girare lo sguardo

La giornata contro la violenza sulle donne ha visto un fiorire di iniziative. Un momento di sensibilizzazione su di un tema importante. Le banche e le...
Wealth Management Forum 2021
La prima edizione del Wealth Management Forum vuole essere momento di confronto tra i diversi operatori del...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2021
Il Salone dei Pagamenti Il Salone è l’evento di riferimento del settore, un palcoscenico autorevole e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Torriero (ABI): pagamenti digitali più semplici per favorire l’inclusione
È stata un successo l’edizione 2021 del Salone dei Pagamenti, con un’accresciuta attenzione anche a...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Lecce (Intesa Sanpaolo): i clienti vogliono pagamenti digitali trasparenti, semplici e sicuri
Oggi i pagamenti digitali sono ancora più centrali nelle strategie delle banche. Innanzitutto, spiega Andrea...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
AI per il Credito: soluzioni che funzionano. Le opportunità offerte dall’Artificial Intelligence & Machine Learning per il Credit Risk Management
Guarda gratuitamente il workshop del 16 novembre realizzato con il Partner Dedagroup Business Solutions,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una nuova e qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario