Banner Pubblicitario
24 Giugno 2024 / 18:48
Interazione, networking, scoperta: così il Salone 2020 è full digital

 
Pagamenti

Interazione, networking, scoperta: così il Salone 2020 è full digital

di Mattia Schieppati - 23 Ottobre 2020
Una piattaforma interattiva pensata per generare valore dai tre “storici” punti di forza del Salone dei Pagamenti. Un’esperienza immersiva che consente di stringere relazioni utili al business, e di entrare in contatto con i protagonisti dell’innovazione
Dopo quattro edizioni di manifestazione fisica nei padiglioni della Fiera di Milano, ecco il salto evolutivo: il prossimo 4, 5 e 6 novembre l’edizione 2020 del Salone dei Pagamenti diventa un evento full digital. Un salto di paradigma, di linguaggio e di approccio reso necessario dalla situazione sanitaria globale, che chiama uno degli appuntamenti clou dell’innovazione tecnologica italiana (ed europea) a trasformare l’esperienza di fruizione e di visita per tutti gli ospiti, gli speaker, le aziende partner. Allargando le possibilità di vivere l’evento, e aprendolo – potenzialmente – a una platea senza confini.
L’arena virtuale che ospiterà il Salone dei Pagamenti 2020 è costituita da una piattaforma digitale pensata per consentire al singolo visitatore (così come alle aziende partner) di vivere l’evento in tutte le sue declinazioni mettendo la tecnologia al servizio di tre obiettivi fondamentali, gli stessi che negli anni hanno reso il Salone un “luogo” e un momento di riferimento per il settore, ma non solo.

1. VIVERE I CONTENUTI

La forza del Salone sta, da sempre, nella capacità di radunare in tre densissimi giorni di confronti, sessioni e workshop i temi, le idee e le persone che stanno scrivendo l’innovazione del mondo dei pagamenti e delle tecnologie applicate al mondo bancario e finanziario. A partire dalle tre Plenarie che aprono le tre giornate, fino ai workshop tematici su ambiti specialistici, la ricchezza di contenuti che nasce e si sviluppa durante il Salone.La piattaforma permettere di vivere in live streaming tutti gli incontri del Salone, con l’opportunità (e qui l’evento virtuale vince su quello fisico) di assistere a più “stanze” in contemporanea. E, come se fossero presenti in sala, gli utenti hanno la possibilità di interagire con gli speaker attraverso una chat live gestita e moderata dai moderatori dei diversi dibattiti.La fruizione della piattaforma è ottimizzata per essere responsive su tutti i device, e consente di vivere i momenti di confronto del Salone in maniera diretta, interattiva, coinvolgente tanto dal desktop quanto dallo smartphone o dal tablet, con lo stesso livello di experience.

2. FARE NETWORKING

La piattaforma del Salone è stata pensata come un acceleratore di contatti e di relazioni. L’incontro, il saluto, la chiacchierata informale o l’approfondimento di un tema di business, tutti quegli “incontri nei corridoi” che costituiscono per il mondo del business il grande valore del Salone dei Pagamenti, rappresentano il tema che più è stato analizzato, approfondito e quindi sviluppato nella realizzazione della piattaforma digitale. La possibilità di mettersi in relazione con persone rilevanti per il proprio business o per la propria cerchia di interessi, attraverso la piattaforma digitale è semplice, diretta e immediata.Tutti i partecipanti al Salone che attivano la disponibilità a essere presenti nell’Area networking possono essere visualizzati, scelti (attraverso filtri “larghi” o specifici, a seconda del tipo di ricerca: per nome, per azienda, per job title, per interessi professionali, ecc) e contattati attraverso la funzione di live chat della piattaforma: l’incontro viene suggellato dallo scambio di business card digitali, che vengono memorizzate nell’account utente, per un futuro utilizzo.Se rispetto all’evento fisico viene a mancare – inutile nasconderlo – il piacere di una stretta di mano, il networking digitale consente di ottimizzare i tempi, focalizzare gli incontri e sviluppare un numero maggiore di relazioni di quante se ne potrebbero mai davvero stringere durante una giornata di evento fieristico.

3. SCOPRIRE (E PERSONALIZZARE) L’AREA ESPOSITIVA

Terzo punto chiave del Salone, nella sua forma fisica “prima” e in quella digitale oggi, è l’Area espositiva, lo spazio dove le aziende si presentano, si raccontano, incontrano e portano novità, servizi e prodotti.Guidato da una mappa interattiva navigabile e zoomabile, il visitatore del Salone 2020 entra in una sorta di “città dell’innovazione”, e passeggiando tra gli stand virtuali delle aziende può incontrare i referenti dei brand, fare quattro chiacchiere con loro attraverso la chat virtuale, scaricare contenuti e brochure dall’area download, assistere alla presentazione di prodotti e servizi, vivere eventi personalizzati all’interno dello stand. Una personalizzazione dell’esperienza di visita che dà la possibilità, anche in questo caso, di rendere efficace la presenza e la raccolta di informazioni e contatti.All’interno del proprio stand virtuale, inoltre, ogni azienda ha la possibilità di promuovere gli eventi del Salone che la vedono protagonista (sessioni o workshop), ma anche presentare e lanciare futuri eventi attraverso percorsi di comunicazione personalizzati.
Presenza, coinvolgimento, contatto, dialogo, incontro. Il tutto, senza muoversi dalla propria scrivania d’ufficio (o dalla propria stanza di smartworking!). Quello del 2020 sarà senza dubbio un Salone diverso. Davvero, e in maniera sempre più diretta, all’insegna dell’innovazione.
TASSAZIONE 2024_Banner Medium
ALTRI ARTICOLI

 
Banche e Cultura

Chiamale emozioni

L’esperienza nella valutazione delle scelte di acquisto fa la differenza. E le emozioni conquistano la prima linea. Concentrarsi sull’essere...

 
Banca

Da Milano a Basilea 3+: a Supervision, Risks & Profitability i nuovi scenari diventano tema di sviluppo

Torna il 12 e 13 giugno l’evento promosso da ABI dedicato ai temi della vigilanza europea e della gestione dei rischi. Un’occasione di confronto...

 
Scenari

Se i computer fanno qubit. Iniziata la corsa alle macchine quantistiche

È la prossima grande frontiera dell’informatica: macchine che sfruttano le leggi della nuova fisica e consentono di fare in pochi secondi calcoli...
Supervision, Risks & Profitability 2024
Supervision, Risks & Profitability è l’evento annuale promosso da ABI in collaborazione con DIPO dedicato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banche e Sicurezza 2024
Banche e Sicurezza è l’evento annuale promosso da ABI, in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
è cultura! Una emozione per tutti
Sarà un’edizione all’insegna delle emozioni che la cultura suscita quella del Festival è cultura! che si...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario