Banner Pubblicitario
23 Febbraio 2020 / 11:23
Banner Pubblicitario
Giuditta, la soluzione per un mondo più green

 
Credito

Giuditta, la soluzione per un mondo più green

di Marco Angheben (nella foto) - Eugenio Benetti - Alessandro Poloni (European DataWarehouse) - 19 Dicembre 2019
La soluzione di European DataWarehouse consente di abbinare i dati di efficienza energetica contenuti nell’attestato di prestazione energetica (APE) degli edifici con gli indirizzi. Informazioni fondamentali - scrivono  Marco Angheben, Eugenio Benetti e Alessandro Poloni di European DataWarehouse per - aumentare la fiducia degli investitori nei green assets
European DataWarehouse (ED) è fortemente impegnata nella responsabilità ambientale e climatica. In particolare, è parte integrante del consorzio Energy efficiency Data Protocol and Portal (EeDaPP) all'interno del programma europeo Horizon 2020 (H2020) e lavora a fianco di numerose altre aziende per contribuire direttamente e concretamente a questo sforzo comune necessario per raggiungere obiettivi utili per la sostenibilità e per il futuro del pianeta.
Il progetto EeDaPP ha come scopo quello di far partire un mercato con sottostante “verde” in termini di dimensioni, liquidità ed efficienza, fornendo la tracciabilità delle prestazioni degli attivi ad alta efficienza energetica e consentendo l'identificazione di tali attivi ai fini dell'emissione di titoli o portafogli green.
La disponibilità delle informazioni sottostanti per ciascun immobile è fondamentale per aumentare la fiducia degli investitori in tali green assets.
Fonte: Rielaborazione dati di European DataWarehouse con Giuditta
La soluzione di European DataWarehouse per i dati sul settore immobiliare Giuditta è una soluzione dedicata progettata da ED per abbinare i dati di efficienza energetica contenuti nell’attestato di prestazione energetica (Ape) degli edifici con gli indirizzi corrispondenti nel rispetto della normativa vigente.
Giuditta offre le seguenti funzionalità:
  • Recuperare e memorizzare i dati di efficienza energetica degli edifici presenti in un'area geografica;
  • Recuperare e memorizzare mutui ipotecari o altri prestiti connessi concessi alla clientela;
  • Utilizzare un'infrastruttura di terze parti per confrontare i due set di dati al fine di valutare quanti edifici di un portafoglio hanno informazioni sull’efficienza energetica disponibili.
  • Aggiunta periodica delle informazioni sull'efficienza energetica recuperate da database esterni o interni utilizzando le soluzioni nell’area privata di Ed.
Articolo scritto da Marco Angheben, Eugenio Benetti e Alessandro Poloni di European DataWarehouse. Per una dimostrazione gratuita della soluzione Giuditta, contattare European DataWarehouse all’email: enquiries@eurodw.eu.
ALTRI ARTICOLI

 
Fintech

Sandbox, la via italiana alla sperimentazione nel Fintech

Partita la consultazione sul regolamento proposto dal Mef. Anche l’Europa raccomanda questo spazio monitorato dalle autorità di vigilanza per...

 
Fintech

Spunta, la bellezza della blockchain  

Intervista a Vito Lavolpe (Popolare di Puglia e Basilicata): "Adottare la blockchain è una sfida culturale, ma credo che paghi davvero in termini di...

 
Fintech

Tecnologia per l'open banking

Le soluzioni di Tas contribuisco in modo significativo allo sviluppo delle nuove funzionalità della piattaforma Cbi Globe, permettendo di superare...
BPER, obiettivo prossimità. Sul territorio e sui canali digitali
Per Pierpio Cerfogli, anche tra 10 anni le filiali saranno fondamentali per le banche. Ma saranno molto...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Fintech, sviluppo a rischio senza educazione finanziaria
Giovanna Boggio Robutti (Feduf): è necessaria una maggiore consapevolezza finanziaria per alimentare una...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario