Banner Pubblicitario
06 Febbraio 2023 / 03:10
Rischi non finanziari, serve un modello

 
Banca

Rischi non finanziari, serve un modello

di Mattia Schieppati - 23 Giugno 2021
Al centro dell’Innovation Workshop del 30 giugno, organizzato da Bancaforte con Reply (iscriviti qui), un modello quantitativo che standardizza la valutazione e la gestione dei rischi non finanziari. Per rispondere alle richieste dei Regulator e alle attese del mercato
Soggettività, discrezionalità, libertà di interpretazione basata su intuito o esperienza personale. Elementi aleatori che dovrebbero eventualmente fare da corollario (aggiungendo quell’insostituibile “fattore umano”), ma non possono più, ormai, essere gli unici strumenti per affrontare un tema sempre più cruciale qual è quello della gestione dei cosiddetti rischi “non finanziari”, un tema rispetto al quale i Regulator negli ultimi anni hanno elevato il livello di attenzione.
Oltre all’assenza di un approccio in grado di valutare in modo oggettivo e imparziale queste tipologie di rischio, l’attuale scenario non sempre permette nemmeno al top management di accedere alle informazioni necessarie per intercettare i fenomeni di business e di rischio correlati e quindi di avere un quadro completo della situazione e poter prendere le decisioni conseguenti.
A mettere a fuoco questo tema sempre più urgente e necessario per le banche e gli istituti finanziari, e a definire una possibile metodologia di approccio, è l’Innovation Workshop organizzato da Bancaforte, in collaborazione con Reply che si svolgerà in diretta streaming il prossimo 30 giugno, dalle ore 11 (iscriviti gratuitamente qui).
Il titolo dell’Innovation Workshop, Rischi non finanziari, un modello innovativo per la loro valutazione e gestione, pone il problema di scenario, ma indica anche una strada concreta per dare una risposta efficace e metodologicamente strutturata.
 
«Alla luce della maggiore attenzione da parte del Regulator e delle esigenze di mercato, Avantage Reply propone un processo finalizzato alla valutazione, alla gestione e al monitoraggio dei rischi non finanziari, oltre che all’identificazione di azioni correttive per la mitigazione dei rischi stessi e di un processo di escalation, applicabile nei casi in cui la specifica criticità non sia gestibile in modo standard», spiega Paolo Fabris, Partner di Avantage Reply che porterà all’Innovation Workshop la visione e le soluzioni dell’azienda. «La modalità di strutturazione del nostro modello permette il monitoraggio dei fenomeni su diversi livelli di profondità, soddisfacendo le diverse necessità informative, sia del top management sia operative: un processo standardizzato che, in caso di alert/warning, ne permetterebbe la gestione attraverso azioni di mitigazione per preservare la Banca da possibili situazioni patologiche collegate e, in caso di necessità, prevede un processo di escalation fino al top management» aggiunge Francesca Terrizzano, Manager Avantage Reply.

Iscriviti gratuitamente all'Innovation Workshop del 30 giugno, clicca qui

 
SIA PARTNERS_GOLDEN SDP 2022_Banner sito
ALTRI ARTICOLI

 
Credito

ABI-CERVED: nel 2022 e 2023 tornano a salire gli NPL, ma la curva calerà nel 2024

La nuova edizione dell’Outlook sui crediti deteriorati delle imprese stima nel 2022 il primo aumento da dieci anni del tasso di deterioramento ma su...

 
Fintech

Il Fintech, tra unicorni e motori di innovazione

Una ricerca condotta da EY in collaborazione con Fintech District fotografa lo stato di salute delle aziende tecnologiche innovative in ambito...

 
Scenari

La mia amica ChatGPT

È sugli scudi, Chat GPT è davvero protagonista di questi giorni. Ed è stupefacente, quando non cade per la massa di persone che cerca di usarla....
D&I IN FINANCE
Il nuovo evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi sui temi della diversità, dell’inclusione e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2022
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Intesa Sanpaolo, dalla certificazione il via per una più ampia valorizzare delle diversità
Parità di genere raggiunta per Intesa Sanpaolo, primo grande gruppo bancario ad aver ottenuto la...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Pagamenti, un 2023 vivace sul fronte della regolamentazione
Sono moltissime le novità regolamentari che nel 2023 impatteranno sul mondo dei pagamenti. A partire da...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario