Banner Pubblicitario
02 Dicembre 2022 / 00:01
Pagamenti istantanei in crescita in Europa e nel mondo

 
Pagamenti

Pagamenti istantanei in crescita in Europa e nel mondo

di EBA CLEARING - 23 Novembre 2022
Così il servizio RT1 di EBA CLEARING supporta le banche italiane nel loro percorso di frontrunner 
Il 21 novembre, il servizio per i pagamenti istantanei RT1 di EBA CLEARING ha festeggiato il suo quinto compleanno. Il primo servizio paneuropeo per i pagamenti istantanei ha rappresentato un elemento decisivo per la diffusione dei pagamenti in tempo reale in tutta Europa: RT1 raggiunge oggi l'85% dei clienti bancari nella SEPA ed elabora in media oltre due milioni di transazioni al giorno per un valore medio di 1,5 miliardi di euro – e i volumi sono in continua crescita, per raggiungere sino al + 50% su base annua. Tutte le transazioni sono regolate con finalità immediata in moneta di banca centrale con un’elaborazione nella tratta interbancaria che si conclude in circa un secondo in tutta l’Europa. Il sistema opera 24 x7, sulla base dello schema SCT Inst dell’European Payments Council; RT1 è l'infrastruttura per i pagamenti istantanei più adottata nel settore, come testimoniano gli oltre 2.500 PSP collegati a RT1 in 29 paesi.  
Le banche italiane sono state tra i pionieri dei pagamenti in tempo reale in RT1 e continuano ad aggiungere nuove applicazioni in grado di offrire ai clienti servizi sempre più efficienti: «L'adozione dei pagamenti istantanei per i nostri diversi segmenti di clientela, canali e paesi europei è stato un vero successo», dichiara Raphael Barisaac, Global Head of Cash Management in UniCredit. «Arricchire la nostra offerta nei pagamenti istantanei sviluppando servizi a valore aggiunto, come ad esempio IXB o Request to Pay, è fondamentale anche per l’ulteriore evoluzione del mercato dei pagamenti digitali, che può essere favorita dalla scalabilità di RT1 e dalla disponibilità di strumenti avanzati di gestione della liquidità che incorpora». 
Mentre la maggior parte dei conti di pagamento in Europa oggi è già raggiungibile tramite RT1, la piena raggiungibilità, proposta dal futuro Regolamento UE, è fondamentale per creare ubiquità per le soluzioni basate sui pagamenti istantanei e destinate agli utilizzatori finali. 
«L'esperienza maturata grazie all’aver fatto da pionieri per i pagamenti istantanei in RT1 ci consente di gestire in modo efficiente i crescenti volumi di bonifici istantanei», afferma Stefano Favale, Responsabile Global Transaction Banking, Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo. «L'accelerazione dell'adozione in tutta Europa aprirà la strada al lancio su larga scala di proposte innovative real-time per i clienti. In Intesa Sanpaolo, siamo entusiasti di poter sfruttare sistemi già collaudati per prodotti che velocizzano e migliorano ulteriormente l'esperienza di pagamento dei nostri clienti. Questo, assieme allo sviluppo del progetto IXB che porterà RT1 nella dimensione cross currency, porterà nel breve termine i pagamenti istantanei verso il loro vero potenziale». 
RT1 è stato anche approntato per gestire l’incremento dei volumi di pagamenti istantanei e supportare i fornitori di servizi di pagamento in tutto il continente nel portare la loro attività nei pagamenti al passo con i requisiti e le tempistiche del prossimo Regolamento. «RT1 ha l’affidabilità, la scalabilità, gli strumenti di gestione della liquidità e le opzioni di accesso flessibili per soddisfare in modo ottimale le esigenze dei nostri utenti modellate dall'agenda della Commissione Europea. Proviene da questa agenda un chiaro impulso che spinge fortemente il mercato a far leva sui pagamenti istantanei per lo sviluppo di soluzioni di pagamento innovative. Tutti i nostri sforzi sono concentrati sul potenziamento di RT1, con l’obiettivo di consentire ai nostri utenti di creare queste soluzioni e monetizzare i loro investimenti nei pagamenti istantanei», dichiara Hays Littlejohn, CEO di EBA CLEARING. E aggiunge: «RT1 offre il percorso di adozione dei pagamenti istantanei più semplice, grazie al suo allineamento con il nostro sistema STEP2, che tutti i PSP in Europa oggi utilizzano per i loro bonifici e addebiti diretti SEPA».
Un altro vantaggio è che RT1 è dotato di connettività integrata a TIPS. Gli aderenti a RT1 hanno accesso a due sistemi per i pagamenti istantanei pur passando attraverso un unico progetto di implementazione. In qualità di operatore di STEP2, il più grande sistema paneuropeo di pagamenti al dettaglio in termini di partecipazione, EBA CLEARING ha maturato una vasta esperienza nell'orchestrare importanti attività di onboarding e fornisce ampio supporto nelle fasi di collaudo per rendere il più agevole possibile l'adozione e il percorso degli utenti verso un ecosistema paneuropeo dei pagamenti ottimale.
Ma i vantaggi di RT1 non si fermano qua. Per estendere la convenienza dei pagamenti istantanei oltre confine e fuori della SEPA, EBA CLEARING ha unito le forze con The Clearing House (TCH) l'operatore del sistema di pagamento statunitense e con SWIFT. Con il supporto di 25 istituti finanziari, da entrambe le sponde dell’Atlantico, nei prossimi mesi sarà avviato un servizio pilota per pagamenti transfrontalieri immediati (IXB). Il progetto pilota IXB si avvale del servizio RT1 di EBA CLEARING e RTP® di TCH, nonché di alcune componenti chiave offerte da SWIFT, per le transazioni nel corridoio valutario euro - dollaro USA. 
Il modello IXB è progettato per essere replicato con altri sistemi di pagamento simili e in altre divise. Insieme agli sviluppi guidati dal mercato e dalla regolamentazione nell'Unione Europea, IXB ha il potenziale per incentivare un importante percorso di crescita per i pagamenti istantanei, a beneficio dei clienti in Europa e, col tempo, in tutto il mondo. 
Ingenico_nuovo logo_banner medium 2022
ALTRI ARTICOLI

 
Pagamenti

I pagamenti digitali? Un mondo di innovazione

Nella plenaria di apertura del Salone dei Pagamenti 2022 una fotografia dei grandi passi in avanti fatti dall’ecosistema italiano verso una cultura...

 
Pagamenti

Processor a misura cliente

Le strategie e le prospettive di crescita di Dinit Card Services, azienda Slovena ma attiva in diversi Paesi che offre servizi completi e avanzati nel...

 
Diversity & Inclusion in Finance

Questione di metodo

Trasparenza, informazioni verificate, dati, responsabilità, attenzione all’ascolto. E ancora niente formule magiche, fare insieme, non perdere di...
Il Salone dei Pagamenti 2022
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancassicurazione 2022
L’evento annuale promosso da ABI e ANIA, dedicato al mercato assicurativo, le principali opportunità legate...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Euro digitale, il futuro prende forma
Uno dei temi chiave dell’edizione 2022 del Salone dei Pagamenti è l’euro digitale. Ma a che punto siamo?...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Dall’euro digitale alla PSD3: le nuove frontiere dei pagamenti
Prime anticipazioni sui temi al centro dell’edizione 2022 del Salone dei Pagamenti. Rita Camporeale,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
MARKET CHALLENGE & BANK PROFITABILITY. Nuovi strumenti e approcci di misurazione dei costi e della redditività bancaria
Registrati gratuitamente e guarda l'evento organizzato in collaborazione con PwC Italia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
CLOUD NUOVA FRONTIERA PER IL CONTACT CENTER
Registrati gratuitamente e guarda la puntata organizzata in collaborazione con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario