Banner Pubblicitario
23 Maggio 2022 / 07:28
Obiettivo sviluppo: le nuove sfide del mercato retail

 
Banca

Obiettivo sviluppo: le nuove sfide del mercato retail

di Flavio Padovan - 7 Aprile 2014
Si apre domani a Roma l'edizione 2014 di Dimensione Cliente, l'evento ABI dedicato all'evoluzione della relazione banca-cliente. In agenda i temi chiave per rilanciare customer experience e redditività
Come sta cambiando il cliente? Quali sono i trend emergenti nella domanda di servizi finanziari? A che punto sono le banche italiane nell'integrazione e convergenza dei canali? E nell'evoluzione dello sportello e della rete fisica? Quali modelli di servizio si stanno affermando? Sono alcune delle domande a cui si cercherà di dare risposta all'evento ABI Dimensione Cliente, il principale appuntamento italiano dedicato alla relazione banca-cliente, che si apre domani a Roma.
“L'edizione 2014 si presenta come una delle più interessanti e ricche degli ultimi anni, sia sotto il profilo dei contenuti della sezioni convegnistica e dei relatori che interverranno, sia delle ricerche che saranno presentate” ci annuncia Daniela Vitolo, Ufficio Analisi Gestionali dell'ABI. D'altronde, in uno scenario di crescente competizione e di ricerca di efficaci strategie di diversificazione nei servizi finanziari retail, la centralità del cliente non ha mai svolto un ruolo così rilevante per le aziende di credito.

Indagini inedite per capire i trend

Ma partiamo dalle ricerche che animeranno il dibattito durante le due giornate (8 e 9 aprile) a Palazzo Altieri. A portare elementi nuovi al panel di relatori presenti ci penserà innanzitutto una rilevazione condotta dall'ABI in collaborazione con GfK Eurisko sull'evoluzione dei rapporti tra banca e cliente, da cui si attendono dati aggiornati sulla diffusione in Italia dell'internet e del mobile banking così come degli altri canali a distanza. A fronte di questa tendenza, sarà interessante capire quale ruolo si stanno ritagliando gli sportelli e gli Atm e in quale misura si sta rafforzando l'orientamento alla multicanalità integrata che sta caratterizzando gli ultimi anni sotto la spinta di una clientela sempre più smart e digitalizzata.
Luciano Munari, professore dell'Università di Parma, illustrerà i risultati dell'indagine realizzata per conto dell'ABI sull'evoluzione dei modelli di servizio per lo small business e le piccole imprese. “Questa ricerca segue quella sui privati dello scorso anno e consentirà, quindi, di aggiungere un nuovo tassello di conoscenza sulla diversificazione dei modelli di servizio in atto, oltre a scoprire che cosa stanno sviluppando di innovativo le banche a supporto della digitalizzazione e del business dei clienti, a partire dalle piattaforme di e-commerce fino alle app per il mobile commerce”, spiega Vitolo.
Nella seconda giornata sarà presentata la ricerca, realizzata per ABI da Doxametrics e Duepuntozero Doxa, su come coinvolgere il cliente affluent. “Avremo a disposizione informazioni qualitative e quantitative che aiuteranno a capire come migliorare la relazione con questo tipo di clientela, divisa tra desideri di autonomia, bisogni di relazione e necessità di servizi evoluti. In particolare – aggiunge Vitolo – sarà messo in evidenza il ruolo svolto dal personale di contatto con un target che comunque è molto attivo anche su internet”.
Infine, l'evoluzione dello sportello bancario. Un'indagine svolta da PwC per ABI mostra che, sulla base dell'evoluzione osservata presso banche operanti in Paesi esteri, le reti fisiche degli sportelli potranno evolvere verso sistemi più articolati con diverse tipologie di filiali per rispondere alle specifiche esigenze dei bacini di utenza in cui esse insistono.
ha analizzato, sempre per conto di ABI, i trend evolutivi della multicanalità, i comportamenti e le attese dei clienti, realizzando una ricerca per capire come stanno mutando i format delle filiali negli altri Paesi a seguito dei cambiamenti indotti dalla digitalizzazione. Nel corso della sessione dedicata all'agenda del retail banking (9 aprile), saranno spiegati i 5 modelli di sportello verso cui evolverà, presumibilmente, anche la rete fisica delle banche italiane.

Progettare lo sviluppo

Il fil rouge dell'edizione 2014 di Dimensione Cliente è sintetizzato nel titolo scelto: ''Guardando oltre: innovare, avvicinare, semplificare'', che è anche il tema della sessione di apertura dell'evento che sarà moderata da Giovanni Sabatini, Direttore Generale dell'ABI.
Le due giornate di lavori sono suddivise in 9 sessioni (vedi il programma completo dell'evento ) che affrontano i temi chiave del retail banking, offrendo una panoramica di come le banche stanno affrontando le maggiori sfide poste dal mercato attraverso le esperienze più avanzate di banche e dalle opinioni di esperti, accademici e aziende fornitrici.
Un'occasione quanto mai utile considerando che molto è stato fatto per migliorare la customer satisfaction, ma le aspettative della clientela continuano a mutare, anche sotto la spinta dei cambiamenti avviati in altri settori, rendendo indispensabile un’azione continua di messa a punto e di innovazione del modello di servizio. Inoltre, le banche stanno aprendo un nuovo periodo caratterizzato dall'attenzione allo sviluppo del business, superando la logica del contenimento dei costi, e Dimensione Cliente registra questo importante trend con numerosi interventi dedicati al cambiamento, alle opportunità di crescita, all'innovazione al servizio del cliente, alle migliori soluzioni per migliorare la customer satisfaction e la redditività.
Molto attesi anche gli interventi dei rappresentanti di Samsung, Google e Facebook, che offriranno il loro punto di vista sul futuro e sulle opportunità che offre la digitalizzazione. Il presidente dell'associazione IAB, inoltre, affronterà il tema di come sta cambiando la comunicazione nel mondo delle aziende retail.
A concludere la due giorni, un'iniziativa ABI-Associazione dei Consumatori: la presentazione delle Linee Guida per le informazioni di trasparenza sui siti internet delle banche.
L'evento su Bancaforte, MK e i canali social
Il convegno sarà seguito dalle redazioni delle due testate dell'ABI, Bancaforte e MK, media partner dell'evento. Su www.bancaforte.it e sulla newsletter collegata saranno pubblicate, a partire dalla fine della prima giornata, le videointerviste ai principali protagonisti dell'evento e le più importanti notizie che emergeranno dalla presentazione delle ricerche e dal dibattito tra gli esperti sul palco. MK, l'autorevole rivista di marketing dell'ABI, dedicherà largo spazio sul prossimo numero in uscita a Dimensione Cliente e alle best practice più interessanti che saranno presentate nelle due giornate del convegno. Sui canali social, infine, tweet, post e aggiornamenti in tempo reale.
INGENICO 2022_Banner Medium
ALTRI ARTICOLI

 
Sicurezza

Mancano i dati? Li creiamo noi. Sintetici

Parla Shalini Kurapati, indiana residente a Torino, fondatrice di una startup che produce dati artificiali perle attività previsionali delle aziende...

 
Sicurezza

Sicurezza: una sfida da vincere, per crescere

Al via l’edizione 2022 di Banche e Sicurezza (iscriviti qui): tra cyber security e rischi fisici, un’occasione unica di confronto per la community...

 
Banca

«Formazione virtuale o fisica? Quel che conta è costruire una learning experience»

La nuova proposta formativa di ABIFormazione mette al centro i bisogni di professionisti e aziende e risponde accogliendo l'allievo in un unico...
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
ESG in banking: sostenibilità è sviluppo
Il 13 e 14 dicembre la prima edizione dell'evento annuale promosso dall’ABI sulla trasformazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario