Banner Pubblicitario
06 Dicembre 2021 / 05:02
Le parole degli altri

 
Scenari

Le parole degli altri

di Ildegarda Ferraro - 4 Agosto 2021
Tra la variante Delta del Covid-19, che obiettivamente non fa star sereni, e vittorie super dalle Olimpiadi di Marcell Jacobs e di Gianmarco Tamberi e quella all’Eurovision dei Måneskin, quello che dicono gli altri conta. E questo è vero per le parole sbagliate, ma anche per quelle positive. Da non lasciarsi scappare
«Dovresti fare un commentino sulle parole sbagliate…». Davvero non mi è chiaro e cerco di capire: «Scusa?». Metto le mani avanti, anche se so che poi mi faccio catturare: «I commentini non sono a richiesta e poi almeno dovrei farmi un’idea». «Beh, sai le parole sbagliate sono di tanti tipi, ma impattano moltissimo. Pensa a chi ti ha sempre garantito che si sarebbe attenuto ad una determinata posizione e sul più bello, quando ci conti, la posizione è opposta. Le parole erano o sono sbagliate…». «Credo che più che un commentino ti ci vorrebbe un venticatore…ma ci penso».
Le parole sbagliate contano, non c’è che fare. Come la variante Delta del Covid–19 non fanno stare tranquilli. Non bisogna abbassare la guardia e cercare di essere concreti, attenti e positivi.
In compenso, mai come in questo momento ci sono molte frecce al nostro arco. Leggo il WhatsApp che mi manda un collega: «Vincitori all’Eurovision dopo 31 anni. Campioni d’Europa dopo 53 anni. Medaglia d’oro olimpica nel salto in alto dopo 41 anni. Prima medaglia d’oro olimpica di sempre nei cento metri. Se ci muoviamo ora, facile che riusciamo a prendere anche l’incredibile, che so la Corsica e la Gioconda…».
E diciamo che l’aria che tira è questa. Ce lo riconosce anche la BBC, la CNN e tutta la stampa internazionale (vedi qui). Marcel Jacobs con i suoi cento metri, i primi cento metri olimpici per l’Italia fa scattare le parole degli altri, quelle positive e forti. I 100 metri sono l’archetipo delle Olimpiadi e Jacobs l’uomo più veloce del mondo. Gianmarco Tamberi, Gimbo, con il suo salto e l’oro con l’amico-rivale Mutaz Essa Barshim segna una prima volta nella storia e come dice Barshim: «Can we have two golds?» e poi solo, «history my friend» (vedi qui e anche qui) e si scambiano l’oro sul podio (vedi qui). Magari qualcuno non è proprio contentissimo (per esempio) e appaiono parole di allusioni che segnano questa rotta (qui). Ma è una vecchia storia, chi se lo dimentica Paolo Conte che canta «Bartali e i francesi che ci rispettano che… ancora gli girano» (https://www.youtube.com/watch?v=hBaQaFRJsbk).
E le azioni e le vittorie si sommano. I Måneskin all’Eurovision (https://www.youtube.com/watch?v=RVH5dn1cxAQ), quattro ragazzi che suonavano a Via del Corso a Roma solo tre o quattro anni fa. Ancora Olimpiadi con Vanessa Ferrari che a trent’anni prende l’argento nel corpo libero (vedi qui). E l’oro nella vela per Ruggero Titta e Caterina Banti (vedi qui) E le parole degli altri, quelle sbagliate, che sempre ci sono, si stemperano in tutte quelle giuste. Che siamo pronti a non ci farci scappare.
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
ALTRI ARTICOLI

 
Imprese

Identità digitale: la nuova digital customer journey parte da qui

La diffusione di SPID apre nuove opportunità strategiche per le aziende nella definizione di nuovi sistemi di onboarding e gestione dei contratti. Le...

 
Pagamenti

I pagamenti B2B diventano smart

Con la nuova soluzione Smart Control di Intesa Sanpaolo le aziende possono pagare i fornitori con carte di credito virtuali, ottenendo vantaggi...

 
Banca

Marazia (Banca Widiba): reinventiamo il digitale per trovare nuovi spazi di valore

Con il 100% dei prodotti già offerti in modalità paperless e il 98% di clienti soddisfatti, la banca punta a migliorare ancora la customer...
Wealth Management Forum 2021
La prima edizione del Wealth Management Forum vuole essere momento di confronto tra i diversi operatori del...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2021
Il Salone dei Pagamenti Il Salone è l’evento di riferimento del settore, un palcoscenico autorevole e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Torriero (ABI): pagamenti digitali più semplici per favorire l’inclusione
È stata un successo l’edizione 2021 del Salone dei Pagamenti, con un’accresciuta attenzione anche a...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Lecce (Intesa Sanpaolo): i clienti vogliono pagamenti digitali trasparenti, semplici e sicuri
Oggi i pagamenti digitali sono ancora più centrali nelle strategie delle banche. Innanzitutto, spiega Andrea...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
AI per il Credito: soluzioni che funzionano. Le opportunità offerte dall’Artificial Intelligence & Machine Learning per il Credit Risk Management
Guarda gratuitamente il workshop del 16 novembre realizzato con il Partner Dedagroup Business Solutions,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una nuova e qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario