Banner Pubblicitario
11 Agosto 2022 / 20:04
I pagamenti B2B diventano smart

 
Pagamenti

I pagamenti B2B diventano smart

di Flavio Padovan - 2 Dicembre 2021
Con la nuova soluzione Smart Control di Intesa Sanpaolo le aziende possono pagare i fornitori con carte di credito virtuali, ottenendo vantaggi significativi a livello di miglioramento dei flussi di cassa, semplicità, riconciliazione, sicurezza, data enrichment
È operativa Smart Control, la nuova soluzione che Intesa Sanpaolo ha messo a disposizione della clientela Corporate e Imprese con l’obiettivo di innovare il mondo del procurement e del working capital. Ne parliamo con Stefano Favale, Responsabile della Direzione Global Transaction Banking, Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo, a margine del Salone dei Pagamento 2021.
“La gestione delle filiere – spiega Favale - rappresenta un asset fondamentale e un’opportunità di sviluppo per le imprese che si trovano a dover operare in un mercato in continua evoluzione. Per questo diventa fondamentale ottimizzare il capitale circolante lungo tutta la filiera e automatizzare i propri processi di procurement. Smart Control nasce proprio dall’attenzione che Intesa Sanpaolo presta da sempre alle necessità delle imprese per dare una risposta nuova ai pagamenti B2B”.

Che cos’è Smart Control?

“È una soluzione che permette di effettuare acquisti commerciali «a distanza» grazie all’emissione di carte di credito virtuali. Più nel dettaglio, è una piattaforma supportata da Mastercard e dedicata a clienti Corporate e Imprese in Italia, che genera Numeri di Carta Virtuali (VCNs), finalizzati a pagare i fornitori e a gestire acquisti commerciali “card-not-present”, con modalità davvero smart. Le Virtual Card generate dalla piattaforma sono uno strumento di pagamento elettronico a disposizione delle aziende per pagare i propri fornitori”.

Quali sono i vantaggi che le imprese ottengono utilizzando Smart Control?

“Innanzitutto, migliorano il capitale circolante attraverso la dilazione dei pagamenti a costo zero. E poi con Smart Control automatizzano l’intero processo di procurement dell’ufficio Acquisti, inclusi i pagamenti e-commerce. Ma non solo: con la nostra soluzione possono valorizzare il patrimonio informativo dei pagamenti in modo che possa guidare il business e le decisioni strategiche. E, ancora, Smart Control consente di contare su profili di sicurezza ulteriori rispetto ad altri metodi ad oggi utilizzati”.

Quali sono le caratteristiche principali delle Virtual Card?

“Sono realmente virtuali, quindi le imprese non devono gestire una carta fisica. Sono contraddistinte da un numero identificativo, unico e non replicabile, e ciascuna è valida per uno o più specifici pagamenti di importo predeterminato, anziché essere assegnata a un dipendente o a un dipartimento. Sono generate solo su approvazione con un controllo one-to-one e sono trasmesse in maniera sicura al fornitore al momento del pagamento, ad esempio, con mail criptata. Grazie alla collaborazione con Mastercard, sono utilizzabili presso tutti i fornitori che accettano pagamenti digitali su questo circuito”.

Che impatto ha Smart Control sui processi dell’azienda cliente?

“La piattaforma di Smart Control gestisce il processo di autorizzazione delle transazioni, senza aggravio nei processi aziendali del cliente. Le Virtual Card create vengono mappate sulla base delle informazioni chiave del pagamento - come la categoria merceologica o il nome del fornitore, l’ammontare della transazione, il numero di utilizzi, la data - semplificando così le conseguenti procedure contabili. I parametri di mappatura si possono personalizzare, associando a ciascuna transazione le informazioni ritenute più utili. Infine, i dati delle Virtual Card possono poi essere valorizzati per alimentare reporting e tool di analisi aziendali”.

A quali esigenze aziendali dà una risposta l’uso delle Virtual Card?

Prima di tutto Smart Control garantisce controllo, compliance e sicurezza, perché dà modo di verificare ogni acquisto prima che venga effettuato. E quindi minimizza il rischio di frodi e l’utilizzo in malafede dei fondi aziendali ed evita spese non compliant con le regole aziendali. Di conseguenza contribuisce anche a rispettare il budget di spesa. Ovviamente, da un maggiore controllo di tutte le transazioni deriva un incremento dell’efficienza negli acquisti strategici e nei pagamenti. Maggiore efficienza che, a sua volta, permette di risparmiare tutto il tempo prima necessario a processare e riconciliare le transazioni manualmente. E fa diminuire la dipendenza dai fornitori nella raccolta dei dati, consentendo anche analisi dei dati e controlli sullo speso in maniera più semplice ed efficace. Riassumendo, consente di ridurre i costi, di tempo e impegno, di vari processi aziendali e ottenere data analytics più ricchi, utili per la negoziazione e la gestione dei fornitori. Ma c’è anche un ulteriore vantaggio molto importante: Smart Control permette di ottimizzare il cash flow e di ottenere possibili scontistiche dai fornitori. Questo perché con le Virtual Card si può trattenere la liquidità più a lungo e, al tempo stesso, pagare i fornitori in maniera anticipata, come con le carte di credito, con l’addebito nel conto nei 45 giorni successivi. Di conseguenza rende possibile accedere a sconti da parte di fornitori, migliorando così anche i rapporti commerciali”.

Una nuova soluzione che rafforza dunque l’impegno di Intesa Sanpaolo per la digitalizzazione e lo sviluppo delle imprese italiane...

"Sì, Intesa Sanpaolo si conferma ancora una volta partner delle aziende nella trasformazione digitale, una sfida al centro del PNRR che prevede una missione dedicata cui sono allocate il 27% delle risorse complessive.Una gestione della liquidità efficiente e flessibile ed un’amministrazione semplificata e digitale dei fornitori sono alcuni degli obiettivi perseguiti dalle aziende con la digitalizzazione ed abilitati non solo da soluzioni tecnologiche ma anche dalla costruzione di nuove competenze in azienda.Per questo Intesa Sanpaolo ha realizzato un’offerta fatta di tecnologia, formazione e sicurezza che affianca alla migliore piattaforma digitale per le imprese le soluzioni di partner tecnologici leader di mercato. A questo si aggiungono percorsi formativi per sviluppare le competenze digitali dei dipendenti, soluzioni assicurative a presidio i rischi Cyber e la consulenza delle nostre persone così da far cogliere appieno i benefici della digitalizzazione e creare un vantaggio competitivo alle imprese nel medio periodo".
MADIC ITALIA_Banner medium agosto 2022
ALTRI ARTICOLI

 
Pagamenti

Digitalizzazione dei pagamenti: un motore per le PMI

Un report realizzato da Visa mette in evidenza come l’innovazione tecnologica applicata ai cicli di incasso e pagamento delle imprese generi...

 
Scenari

10 libri da leggere in vacanza

Dopo i tuffi, la gita al rifugio, la cocomerata con gli amici e un pisolino ristoratore, che cosa è meglio di una mezz’ora immersi tra le pagine...

 
Banca

Bancassicurazione: la sostenibilità assicura il futuro

Assicuriamoci un futuro sostenibile è il titolo della IX edizione di Bancassicurazione 2022. L’evento promosso da ABI e ANIA (il 28 e 29 settembre,...
Supervision, Risks & Profitability 2022
Supervision, Risks & Profitability è il principale appuntamento dedicato ai rischi, alla vigilanza e alla...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
ESG in Banking 2022
L'evento promosso da ABI sulla trasformazione sostenibile dell’industry bancaria
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
La gestione dei rischi finanziari e climatici. L’esperienza in una banca centrale
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei rischi finanziari e climatici....
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Gestione del credito: la parola d’ordine è “anticipare”
Alessia Garbella, Partner, Head of Credit Intelligence Optimization & Strategy Prometeia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
MARKET CHALLENGE & BANK PROFITABILITY. Nuovi strumenti e approcci di misurazione dei costi e della redditività bancaria
Registrati gratuitamente e guarda l'evento organizzato in collaborazione con PwC Italia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
CLOUD NUOVA FRONTIERA PER IL CONTACT CENTER
Registrati gratuitamente e guarda la puntata organizzata in collaborazione con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario