Banner Pubblicitario
01 Dicembre 2022 / 23:31
Al Salone, per incontrare l’innovazione

 
Pagamenti

Al Salone, per incontrare l’innovazione

8 Novembre 2022
Una passeggiata in anteprima tra i prodotti, i servizi e gli ospiti speciali che le aziende partner presentano all’interno dell’area espositiva del Salone dei Pagamenti 2022
 
Con il ritorno all’edizione in presenza, negli spazi del MiCo di Fieramilano dal 23 al 25 novembre (iscriviti gratuitamente qui: https://www.salonedeipagamenti.com/register), torna in campo il grande spazio di “incontro con l’innovazione” costituito dall’area espositiva: un’occasione unica per gli operatori per incontrarsi e fare networking tra stand sempre ricchi di sorprese e spazi ristoro e lounge dove approfondire relazioni e conoscenze, ma anche una passeggiata curiosa e ricca di interesse per le migliaia di visitatori che qui possono conoscere e toccare con mano interessanti pezzi di futuro.
Bancaforte ha chiesto alle aziende che saranno presenti nell’area espositiva una piccola anticipazione di quel che sveleranno nei loro stand. Ecco una prima “visita guidata”, che si arricchirà strada facendo – con una seconda puntata la prossima settimana - fino all’apertura dei cancelli, mercoledì 23 novembre. A quel punto… ci vediamo al Salone!
 
 
AFFIDATY
Synkrony è l'innovativa piattaforma “all-in-one” di Affidaty S.p.a. che permette alle aziende di incassare e gestire criptovalute, e che potrà essere scoperta presso lo stand dell’azienda al Salone. È sufficiente installare SynkronyPay nel proprio ecommerce o utilizzare un POS Synkrony per accedere a un mercato nuovo e in continua espansione, che nel 2020 contava 66 milioni di wallet, 300 milioni nel 2021 e che ad oggi ne conta 1 miliardo con una capitalizzazione di 1000 miliardi di euro. Un unico strumento semplice da utilizzare, facile da installare, con le commissioni più competitive della categoria e con un servizio di instant change per la conversione in Euro delle criptovalute incassate.
 
ATTITUDE
Attitude sarà presente al Salone dei Pagamenti con uno spazio caratterizzato da innovazione applicata alla vendita. Un’occasione per capire insieme agli esperti dell’azienda come ottimizzare il funnel di vendita grazie a una consulenza altamente specializzata volta a un processo end to end. Partendo dalla lead generation si atterraalla fase di vendita attraverso i reparti sales che, grazie alla specializzazione OAM, sono abilitati a vendere prodotti finanziari al telefono, tramite chatbot e di persona. Tra i clienti dell’azienda, grandi multinazionali del settore dei pagamenti che hanno affidato ad Attitude interi progetti che sono diventati dei milestone nel mondo del marketing operativo.
 
BANCA SELLA
Per rispondere a tutte le esigenze finanziarie della Clientela, Banca Sella propone un’articolata gamma di prodotti di credito, anche in collaborazione con le società del Gruppo specializzate in leasing e credito al consumo, a cui ha affiancato nel tempo un’offerta di prodotti e servizi innovativi e personalizzati, arrivando a ricoprire un ruolo di centralità anche in ambito consulenza, wealth management, private banking, sistemi di pagamento e corporate & investment banking. Inoltre è stata una delle prime istituzioni bancarie a vedere nell’Open Finance un’opportunità per sviluppare e distribuire servizi ad alto tasso d’innovazione tecnologica, rafforzando ulteriormente la propria gamma di offerta. Al Salone dei Pagamenti, Banca Sella, racconta questo suo posizionamento affrontando temi come l’Open Banking e il Metaverso.
 
BANCOMAT
BANCOMAT S.p.A. è un punto di riferimento nel mondo dei servizi bancari. Anche quest’anno, l’Azienda è Main Partner de Il Salone dei Pagamenti. Per raccontare i suoi 40 anni di innovazione, sarà al Salone con uno stand di 90 mq nel quale i visitatori potranno scoprire il brand, i suoi servizi e partecipare a momenti di intrattenimento. Tra le tante attività, incontri con i referenti dell’Azienda, aperitivi con cocktail personalizzati, vending machine dedicate ai gadget, una performance di live art e tante occasioni dedicate alle milestone del brand. Sarà un’ottima occasione per scoprire la storia di BANCOMAT S.p.A. e proiettarsi verso il futuro dei pagamenti.
 
CASTLES TECHNOLOGY
Castles ha raccolto la sfida di fornire pagamenti sicuri, affidabili e veloci, facili da integrare con le future funzionalità di vendita. La soluzione per il self-vending Android MINI S1UPT di nuova generazione è compatta, intelligente e iperconnessa, perfetta per potenziare i moderni stili di vita a portata di mano. MINI S1UPT aiuta i commercianti a trarre vantaggio dal nuovo mercato e dalle opportunità di vendita di prodotti offrendo un design che si adatta a tutti i tipi di configurazioni hardware, oggi e in futuro. Super resistente, con un lettore di schede e contactless, ha uno standard di sicurezza PCI 6, offre multi-connettività tra cui Bluetooth 4.2, 4G LTE, WIFI ed Ethernet: è l'abbinamento perfetto per i servizi di pagamento interni ed esterni (IP65), incluso il mercato petrolifero (ATEX).
 
CBI
Nel corso di questi anni, gli sforzi di CBI si sono concentrati sulla creazione di un ecosistema internazionale di Open Finance, siglando Partnership internazionali e sviluppando servizi innovativi – es. Check IBAN Cross Border, Smart Onboarding, Name Check, Database Controllo Fatture - per consentire alle banche di rispondere in modo più efficace alle nuove sfide del mercato transazionale. CBI in quanto hub di innovation collaborativa per l’industria finanziaria con oltre 20 anni di storia, offre soluzioni innovative di Open Banking e Open Finance su misura per banche, fintech, aziende, e PA. Il consorzio sarà presente nell’area espositiva, allo Stand E01, e protagonista di diversi momenti di confronto: nella Plenaria di apertura di mercoledì 23 (Tavola Rotonda ore 11:15 “L’innovazione nei pagamenti al servizio di cittadini e imprese”, a cui prenderà parte il Direttore Generale, Liliana Fratini Passi); giovedì 24 h.10:00-11:30 con “Open Finance? It's up to us!”; Venerdì 25/11 h. 11:30-13:00 con “Innovazione collaborative e nuove tecnologie: evoluzione o rivoluzione?”.
 
CRIF
Crif si conferma platinum partner del Salone e allo stand troverete i consulenti dell’azienda per visionare insieme a loro le soluzioni digitali di Personal Financial Management e Business Financial Management in white label, che permettono di catturare tutti i vantaggi di un rapporto più attivo con i clienti. Inoltre, i visitatori potranno mettersi alla prova con il gioco CyberNinja di CRIF: un percorso a tappe per testare le proprie conoscenze sul phishing, una tecnica molto diffusa per carpire dati personali. Il know-how di Crif sarà inoltre raccontato in occasione del workshop (il 24 novembre, alle ore 10) dal titolo “L’evoluzione del digital onboarding & payment nel panorama europeo”, per scoprire insieme la soluzione più evoluta, completa e integrata per i processi di onboarding dei clienti in ambito financial services per un’identificazione, contrattualizzazione e verifica antiriciclaggio conformi a tutte le normative nazionali e comunitarie.
 
DELOITTE CONSULTING
Forte del suo impegno nel fornire servizi di alta qualità per affrontare le più complesse sfide di business, Deloitte porta al Salone dei Pagamenti 2022 la sua conoscenza del mercato e le sue competenze multidisciplinari per raccontare il futuro dei pagamenti. Ma non sarà sola. In esclusiva per l’Italia, Deloitte porta al Salone Stripe, l’unicorno americano dei pagamenti che ha appena ottenuto una valutazione record di 95 miliardi di dollari. Presso lo stand Deloitte sarà possibile confrontarsi con esperti FinTech su diversi ambiti, dai Pagamenti Innovativi all’Open Banking passando per l’Insurance, e approfondire le soluzioni Stripe. Inoltre, potrete scoprire tutti gli appuntamenti, insights e iniziative targati Deloitte.
 
EBA CLEARING
In questa edizione del Salone dei Pagamenti, una squadra tutta al femminile per EBA CLEARING, leader riconosciuto nel settore dei pagamenti per lo spirito pioneristico e innovatore. Tante saranno le novità che Katja Heyder, Head of User Relations, Daniela Vinci Country Representative e Virginia Redaelli Specialist Service Development e Management Unit potranno raccontare. Primo tra tutti un interessante progetto targato EBA CLEARING, The Clearing House e SWIFT. IXB, questo è il nome dell’iniziativa che rivoluzionerà i pagamenti transfrontalieri, abiliterà la sincronizzazione istantanea del regolamento dei pagamenti tra RTP (Real Time Payments) e RT1 garantendo la certezza dell'esecuzione di transazioni immediate tra valute incrociate (EURO/USD e viceversa). Katja, Daniela e Virginia vi aspetteranno nello stand del gruppo per illustrare come, ancora una volta, l’innovazione passa dai pagamenti ed EBA CLEARING, con la sua vivace comunità di utilizzatori, ne è promotrice.
 
ENTERPRISE
A dispetto della recentissima decisione sul breve rinvio del go-live a marzo dell’anno prossimo, il 2022 è e rimane l’anno dell’ISO 20022 –  con la suggestiva similitudine cabalistica tra le cifre dell’anno e il codice dello standard – perché il cuore delle attività connesse, al di là della mancata partenza di novembre, si è comunque svolto nell’anno che sta per concludersi. Allo stand Enterprise si parlerà di di ISO 20022 con un pizzico di sana leggerezza, proponendo un gioco che metterà alla prova i visitatori su un formalismo solo all’apparenza indecifrabile! Inoltre, tra le varie sorprese, i visitatori potranno scattare una foto ricordo al selfie booth!
 
KEYLESS TECHNOLOGIES
Keyless è una passwordless authentication company che offre alle aziende soluzioni innovative per rivoluzionare il processo di autenticazione di dipendenti e clienti. La sua mission è quella di creare un mondo in cui tutti possano accedere senza problemi a qualsiasi servizio digitale e da qualsiasi dispositivo, mantenendo le credenziali personali al sicuro, private e sotto controllo. Le sue soluzioni eliminano le vulnerabilitá e rispettano i requisiti della normativa PSD2 SCA, senza compromettere la User Experience. Keyless sará allo stand n. 24 del Salone dei Pagamenti per discutere le necessità del vostro business e rispondere alle vostre domande sulla passwordless authentication.
 
MYBANK
MyBank sarà presente nell’area espositiva del Salone, allo stand H19, per incontrare PSP, Aziende e PA interessati al processo di innovazione digitale. In particolar modo il focus sarà il nuovo MyBank Gateway che consente a banche e PSP di integrare MyBank all’interno dei loro sistemi tramite un modello di collegamento diretto basato su API REST. Lato aziende e PA invece il team MyBank si impegnerà ad illustrare i diversi casi d’uso che rendono MyBank uno strumento flessibile, inclusivo, distintivo nell’Open Banking e win winper tutte le parti coinvolte nel processo di pagamento. Il 24 novembre ore 10 si terrà il workshop “MyBank: la soluzione account-to-account che crea valore e inclusività finanziaria” moderato da P. Soldavini, giornalista del Sole 24 Ore e con la partecipazione di ACI, Mooney, Tamoil e UAA (Unione Agenti Axa).
 
MY-MONEY
My-Money è il nuovo, rivoluzionario sistema di pagamento completamente biometrico e device-free che si racconta al Salone dei Pagamenti. Un metodo di pagamento sicuro, facile e veloce. Sicuro: niente più frodi grazie alla biometria. Nessuno sarà in grado di clonare le tue carte di pagamento o rubare la tua identità, perché il nostro sistema è basato sul riconoscimento biometrico dell’impronta digitale, ed I lettori sono FBI certified, dotati di liveness detection. Facile: chiunque sarà in grado di usarlo, niente più barriere dovute al disallineamento tecnologico, alla ricchezza o povertà di un paese, o all’età dell’utilizzatore. Veloce: pagare usando solo il dito, è un gesto naturale, ci vorrà solo un secondo.
 
NEXI
Nexi sarà protagonista al Salone dei Pagamenti presentando la propria offerta per le Banche partner, le imprese e gli esercenti, i cittadini: durante i diversi speech nelle sessioni plenaria e parallele, la PayTech europea racconterà tutte le novità legate alle proprie soluzioni di incasso e di pagamento digitale. Presso lo stand, invece, sarà presente il Nexi Virtual Store, un luogo che accoglie gli ospiti in una dimensione tra presente e futuro che darà l’opportunità di vivere un’esperienza immersiva all’interno di uno store digitale, per comprendere da vicino l’integrazione dell’offerta di accettazione dei pagamenti tra fisico e online.
 
PAX Italia
PAX Italia sarà presente al Salone con uno spazio espositivo personalizzato, in cui un team di esperti mostrerà la vasta gamma di soluzioni proposte che permettono pagamenti sicuri e semplici, migliorando la user experience e facilitando la convergenza tra le applicazioni di pagamento e i servizi a valore aggiunto.Oltre ad un’area dedicata alla presentazione dei terminali e del MAXSTORE, la soluzione SaaS di PAX più utilizzata al mondo, PAX Italia onorerà il ritorno in presenza con uno stand accogliente che permetterà l’incontro con i clienti. Colori vivaci, messaggi irriverenti e cura del dettaglio continueranno a far parte del modo di comunicare dell’azienda, per raccontare la sua innovazione e dinamicità e far scoprire agli utenti il mondo dei pagamenti attraverso un mood creativo e attuale. Stand C02.
 
PLICK/PAYDO
Un viaggio di sola andata verso una destinazione chiamata futuro. Benvenuti nello stand di PayDo: l’area partenze di un aeroporto immaginario verso un luogo da cui non si vuole più fare ritorno, dove trovare soluzioni innovative in una nuova era di incassi e pagamenti. E per scoprirlo, basta recarsi nella hall partenze e imbarcarsi verso una delle molte destinazioni, ognuna con i propri vantaggi e servizi. Un luogo pensato per rispondere alle esigenze dei diversi viaggiatori: Banche, IMEL, Istituti di Pagamento, PA e Aziende che insieme potranno fare un viaggio verso il futuro.
 
PPI Italia 
Il gruppo PPI AG, leader europeo del settore da circa quarant’anni per la fornitura di consulenza strategica, prodotti e servizi di pagamento, quest’anno sarà presente al Salone dei Pagamenti con un proprio stand ed un workshop dedicato. Nelle giornate del Salone gli esperti dell'azieda si confronteranno sulle trasformazioni in atto nell’industria dei Pagamenti e su come il gruppo PPI le stia affrontando con competenza e concretezza grazie ad iniziative europee di ampio respiro condotte in sinergia con le banche clienti. Thorsten Voelkel, Ceo di PPI AG, e Hubertus von Poser, membro del Board di PPI AG, ne parleranno durante il workshop “Quo Vadis Payments? Nuovi modelli di business ed operativi” del 23 novembre alle ore 15:30 con la partecipazione di ospiti d’eccezione del mondo bancario europeo e delle corporate multinazionali. Inoltre, per celebrare il ritorno in presenza, PPI Italia sorteggerà 20 trolley da viaggio nell’ambito della propria iniziativa “Pronti a partire con PPI”, non mancate!
 
SAP Fioneer
SAP Fioneer crea soluzioni e piattaforme software che consentono a banche, compagnie assicurative e challenger di gestire, trasformare e crescere su larga scala e in velocità, utilizzando una tecnologia di livello mondiale. Al Salone dei Pagamenti, sarà possibile incontrare gli esperti di core banking e embedded finance dell'azienda. Visitando lo stand SAP Fioneer ci sarà la possibilità di sperimentare il Cloud for Banking, la migliore soluzione cloud di SAP Fioneer per le banche, di vedere il Financial Products Subledger al lavoro, soluzione che abilita decisioni aziendali in tempo reale, di discutere di ESG e banca sostenibile. Lanciata nel 2021, SAP Fioneer da allora è cresciuta fino a diventare un'azienda globale in 14 paesi, con 17 uffici e oltre 1.000 dipendenti
 
STRIPE
Stripe è un'azienda tecnologica che costruisce infrastrutture economiche per Internet. Aziende di ogni dimensione, dalle nuove startup alle più grandi imprese del mondo, utilizzano il software dell'azienda per accettare pagamenti online ed eseguire operazioni finanziarie tecnicamente sofisticate in più di 100 paesi. Stripe aiuta le nuove aziende ad avviare e far crescere i propri ricavi, mentre le aziende affermate accelerano verso nuovi mercati e lanciano nuovi modelli di business. Solo l'8% circa del commercio avviene online oggi. Stripe vuole accompagnare le aziende a crescere in questo ambito. La presenza al Salone è l’occasione per conoscere tutte queste opportunità e incontrare il team di Stripe.
 
TAS
TAS torna al Salone dei Pagamenti con un brand completamente rinnovato per esprimere il suo posizionamento come partner in grado di abilitare nuove esperienze di pagamento in ottica open finance. Innovazione, flessibilità e integrazione per personalizzare piattaforme e servizi sono anche i concetti alla base della nuova soluzione di TAS: Global Payment Platform, un framework per gestire tutti i tipi di pagamento, disponibile anche in servizio, configurabile per ogni operatore del mercato: Banca, IMEL, Istituto di Pagamento, Fintech, Corporate. Un cocktail inedito, creato appositamente dai bartender di Farmily e ispirato al nuovo brand, vi aspetta in esclusiva allo stand TAS il 23 e il 24 novembre dalle 16.30.
 
THALES
Al Salone, verso il futuro dei pagamenti con Thales D1, l’innovativa piattaforma per l'emissione di carte di pagamento digitali e fisiche. Le banche desiderano offrire ai propri clienti semplicità, sicurezza e immediatezza per tutte le loro esigenze di pagamento, in negozio e online, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Sfruttando la piattaforma di progettazione cloud-native, Thales fornisce un SDK unificato e moderne API che permettono una semplice integrazione con i sistemi core banking esistenti. Nominata da Juniper Research migliore soluzione digitale per l'emissione di carte, Thales D1 offre un semplice accesso mobile e web ad una più ampia gamma di servizi digitali e fisici incentrati sull'utente.
 
TREEZOR
Fondata nel 2015 da due imprenditori francesi ed entrata nel 2019 nel Gruppo Société Générale, Treezor è un Istituto di Moneta Elettronica regolamentato dall'ACPR (l'organo di vigilanza bancario e assicurativo francese), autorizzato a operare in 25 paesi Europei e Principal Member di Mastercard. Treezor è il pioniere del Banking-as-a-Service e integra nella sua offerta le dimensioni tecnologiche, normative e di sicurezza proponendo un modello one-stop-shop, dalla gestione dei flussi di pagamento all'emissione di carte. Treezor è presente sul mercato Italiano dal 2021 con un team locale. La sua mission è di supportare le fintech e le aziende Italiane che desiderano integrare i servizi finanziari nella loro customer experience in maniera agile e scalabile, permettendo loro di concentrarsi sulla crescita del valore del loro core business e riducendo il time to market in pochi mesi. Treezor partecipa al Salone dei Pagamenti 2022 per rafforzare il proprio legame con le fintech e le aziende Italiane e favorire lo sviluppo di tutto l'ecosistema attraverso nuove partnership e collaborazioni con i diversi attori del mercato.
 
WORLDLINE
Worldline si presenta per la prima volta al Salone dei Pagamenti con una presenza completa e integrata delle diverse componenti aziendali, in grado di coprire tutta la filiera dei pagamenti, dalle banche ai merchant. Lo stand A05 avrà una forte connotazione esperienziale. Sarà infatti possibile toccare con mano come fare acquisti secondo le più avanzate tecnologie di pagamento, compreso lo showroom del Metaverso. Un nuovo orizzonte che vedrà Worldline essere tra i protagonisti del workshop del 23.11 con l’intervento “Worldline metaverse: guida galattica per i pagamenti del futuro”. Allo stand sarà anche possibile usufruire di strumenti formativi sull’utilizzo dei prodotti per le banche ed approfondire da vicino soluzioni che si vanno sempre più diffondendo quali open banking e account payments. Per maggiori info Worldline
 
Scopri qui tutte le aziende presenti nell’area espositiva del Salone dei Pagamenti 2022: https://www.salonedeipagamenti.com/area-expo
 
Ingenico_nuovo logo_banner medium 2022
ALTRI ARTICOLI

 
Pagamenti

Pagamenti istantanei in crescita in Europa e nel mondo

Così il servizio RT1 di EBA CLEARING supporta le banche italiane nel loro percorso di frontrunner 

 
Pagamenti

I pagamenti digitali? Un mondo di innovazione

Nella plenaria di apertura del Salone dei Pagamenti 2022 una fotografia dei grandi passi in avanti fatti dall’ecosistema italiano verso una cultura...

 
Pagamenti

Processor a misura cliente

Le strategie e le prospettive di crescita di Dinit Card Services, azienda Slovena ma attiva in diversi Paesi che offre servizi completi e avanzati nel...
Il Salone dei Pagamenti 2022
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancassicurazione 2022
L’evento annuale promosso da ABI e ANIA, dedicato al mercato assicurativo, le principali opportunità legate...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Euro digitale, il futuro prende forma
Uno dei temi chiave dell’edizione 2022 del Salone dei Pagamenti è l’euro digitale. Ma a che punto siamo?...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Dall’euro digitale alla PSD3: le nuove frontiere dei pagamenti
Prime anticipazioni sui temi al centro dell’edizione 2022 del Salone dei Pagamenti. Rita Camporeale,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
MARKET CHALLENGE & BANK PROFITABILITY. Nuovi strumenti e approcci di misurazione dei costi e della redditività bancaria
Registrati gratuitamente e guarda l'evento organizzato in collaborazione con PwC Italia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
CLOUD NUOVA FRONTIERA PER IL CONTACT CENTER
Registrati gratuitamente e guarda la puntata organizzata in collaborazione con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario