Banner Pubblicitario
28 Maggio 2022 / 07:25
Il full-journey di Qinetic

 
Credito

Il full-journey di Qinetic

di Redazione - 24 Febbraio 2021
La piattaforma-prodotto di Quid Informatica accompagna l’intero ciclo di vita dei rapporti di finanziamento, dall’engagement del cliente al reporting. Credito al consumo, prestiti finalizzati, cessione del quinto e non solo. Le potenzialità dello strumento spiegate da Massimo Barucci, Direttore Market & Delivery dell’azienda
Il settore del credito è attraversato da forte impulso verso la digital transformation: il mercato converge su user experience, customer journey, sulle potenzialità delle piattaforme di open banking nel recepimento della normativa PSD2. Quid Informatica ne ha compreso da tempo le esigenze primarie: incrementare l’efficienza operativa; contenere i rischi, finanziari e d’immagine, sostenere lo sviluppo del business abilitando flessibilità nella relazione con chi si rivolge alla banca.Ha preso così avvio nel  2016 lo sviluppo di uno strumento affidabile, coniugando le best practice adottate nell’ambito di progettualità complesse, e nuovo, perché predisposto a evolversi continuamente nel supportare le esigenze di organizzazioni impegnate nella transizione a nuovi modelli di business. Un percorso strategico che, in occasione di Credito al Credito 2021, illustra a Bancaforte Massimo Barucci, Direttore Market & Delivery di Quid Informatica.

Dottor Barucci, come provvedete a soddisfare le esigenze del mercato consumer finance?

La nostra risposta è Qinetic: piattaforma-prodotto unica ed innovativa che copre l’intero ciclo di vita dei rapporti di finanziamento tipici del credito al consumo. Dall’engagement del cliente sino alla gestione rapporti e recupero crediti, includendo le componenti amministrative, di reporting istituzionale e regolamentare. Nell’arco di quattro anni Qinetic è cresciuta, e oggi copre la gestione di prestiti personali e finalizzati, della cessione del quinto dello stipendio, di carte, TFS, leasing e P2P lending.
Quali sono le principali caratteristiche di Qinetic apprezzate dal mercato?
Le caratteristiche sono molto chiare, e rispondono a specifiche esigenze. Automazione dei processi di istruttoria, per abbattere la complessità organizzativa, operare in modalità paperless, garantirsi operatività 24x7 ad aiuto nella fraud detection. Multicanalità e flessibilità, per gestire richieste originate da qualunque canale o tipologia di dispositivo. Semplificazione di sviluppi ed integrazioni tecnologiche, senza appesantimenti infrastrutturali, API Open, Cloud ready.Modularità, fondamentale per favorire investimenti graduali, salvaguardare continuità ed efficienza operativa, rendere immediatamente disponibili i punti di forza di Qinetic. Integrabilità full digital con i principali provider di mercato in ambito firma digitale e remote collaboration. PSD2 realizzata con i maggiori aisp del mercato, nelle fasi di on boarding e valutazione. Innovazione nella gestione del business, con sistema di pricing evoluto e nuovi modelli di valutazione creditizia. Digital: all’avanguardia per modalità di onboarding e instant lending.

Quali sono i piani di sviluppo di questa soluzione?

Qinetic è progettato per restare a lungo ai vertici del mercato perché la strategia di sviluppo tecnologico ha puntato ad un framework evoluto, che si adatta ad ogni tecnologia emergente senza vanificare gli investimenti effettuati. I punti di forza apprezzati dal mercato, la rapida crescita e maturità della piattaforma, consentono di compiere nel 2021 un passo ulteriore, ampliando l’offerta e rivolgendola al corporate lending e al mercato insurance.
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
ALTRI ARTICOLI

 
Pagamenti

10 giugno: ABICS Pay si svela a Milano

Nel nuovissimo e ipertecnologico SpazioPola l’evento di presentazione dell’attesa suite di servizi sviluppata da ABIFormazione per il controllo...

 
Sicurezza

Mancano i dati? Li creiamo noi. Sintetici

Parla Shalini Kurapati, indiana residente a Torino, fondatrice di una startup che produce dati artificiali perle attività previsionali delle aziende...

 
Sicurezza

Sicurezza: una sfida da vincere, per crescere

Al via l’edizione 2022 di Banche e Sicurezza (iscriviti qui): tra cyber security e rischi fisici, un’occasione unica di confronto per la community...
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Cloud nuova frontiera per il contact center
31 maggio ore 11 - Diretta streaming gratuita del workshop organizzato con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario