Banner Pubblicitario
30 Giugno 2022 / 22:43
 

 
Bancaforte TV

CibusPay: è la mensa digitale diffusa l'alternativa smart ai buoni pasto

di Flavio Padovan Maddalena Libertini
09 Giugno 2022

Un recente sciopero nazionale degli esercenti ha portato nuovamente in primo piano i problemi legati all’attuale sistema dei buoni pasto tradizionali. Ma c’è un’alternativa? Sì, è la mensa digitale diffusa e nasce dall’idea di due ristoratori Nick Preda e Davide Baio. Stanchi di commissioni troppo elevate (anche oltre il 20%) e di pagamenti a 60, 90 o anche 120 giorni, Nick e Davide hanno pensato a qualcosa di diverso, fondando nel 2020 la fintech altoatesina Cibuspay, ora incubata presso l’I3P del Politecnico di Torino.

Cibuspay è un’app che offre vantaggi a tutte i soggetti coinvolti, spiega Nick Preda nella videointervista rilasciata a Bancaforte. Vediamoli:

- per le aziende è una soluzione semplice, veloce e digitale per pagare il pasto ai dipendenti senza dover organizzare e gestire direttamente una mensa interna, a cui è stata però equiparata dal legislatore, garantendo così la piena deducibilità fiscale;

- per i dipendenti è una app che consente loro di avere sul proprio smartphone tutto quello che occorre per organizzare e pagare il pasto, con la possibilità di scegliere dove andare all’interno di un’ampia rete di ristoranti, locali ed esercizi convenzionati per la somministrazione di generi alimentari. Inoltre, consente di non fare pù la fila per pagare il conto: basta infatti un click sul proprio telefono;

- per i ristoratori è una soluzione che consente offrire il servizio a condizioni più eque e rispettose del loro lavoro, ricevendo la liquidazione dei pasti ogni settimana, con commissioni ridotte e senza tutta la burocrazia collegata ai buoni pasto tradizionali. Dunque, niente più blocchetti di carta, ricevute e fatture: “È CibusPay a rendicontare le transazioni e a fare le fatture per il ristoratore, che quindi può dedicarsi completamente alla sua attività, e cioè a preparare piatti buoni e a curare la relazione con i clienti”, spiega Nick Preda.

Cibuspay è tecnicamente un servizio di mediazione tra ristoratori e aziende. Tramite app o piattaforma web, l’azienda acquista un credito, che il singolo lavoratore può spendere in bar e ristoranti convenzionati.

La fintech ha già stretto partnership importanti, ad esempio con Confesercenti e CNA dell’Alto Adige, con Confcommercio e la Federazione delle cooperative del Trentino, e si sta espandendo anche in Triveneto e in Piemonte. L’obiettivo - anticipa Preda - è ora accelerare lo sviluppo a partire dal nord Italia, forti di un sistema di pagamento pensato per essere "rispettoso per i ristoratori, semplice per le aziende e pratico per i lavoratori", come dichiara il payoff scelto dalla fintech.


di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
La cybersicurezza ha bisogno di fare passa in avanti, sottolinea Claudio Impenna, Cap...
di Maddalena Libertini, Flavio Padovan  - 
Stefano Longo, Head of Sales CyberSecurity | Compliance | Identity | Azure & M365, Mi...
Sono quattro le proposte per una radicale trasformazione del risk management. Ne parl...
Per Fabio Colombo, Financial Services Security Portfolio Lead Europa Accenture, le ba...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Spesso si parla di iper-personalizzazione utilizzando il futuro. In realtà, Andrea Lo...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
L’analisi di scenario è uno degli strumenti fondamentali in mano al risk manager per ...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Rischio di credito e cybersecurity saranno i rischi più rilevanti da monitorare nei p...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Per Pietro Penza, Partner PwC Italia, i nuovi rischi che le banche devono affrontare ...
Per Gabriele Zanoni, Consulting Country Manager Italy Mandiant, sono numerose sfide c...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
È un’edizione ricca di temi da approfondire quella del seminario di ABIFormazione “An...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Nel seminario “Antiriciclaggio: novità, impatti e prospettive” organizzato da ABIForm...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
È una visione che integra security e resiliency alla basa della strategia di Kyndryl....
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
La comprensione del contesto è una componente cruciale per scegliere le migliori cont...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
La formazione e gli investimenti sul capitale umano sono fondamentali per vincere la ...
 
1/227
INGENICO 2022_Banner Medium
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Newsletter 24 giugno 2022 - Smart city: 10 miliardi per il salto di qualità
e poi, la partnership Bancomat-Discover, la piattaforma SME Banking di Fabrick, le videointerviste dello...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Newsletter 15 giugno 2022 - Tra rischi e nuove sfide, è il momento delle scelte
e poi, le rivoluzioni Buy Now Pay Later, la mensa digitale di CibusPay, credito in cloud con Qinetic, le...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario