Banner Pubblicitario
07 Aprile 2020 / 05:28
Banner Pubblicitario
 

 
Bancaforte TV

Centrali rischi, un codice da migliorare

di Flavio Padovan e Maddalena Libertini
06 Dicembre 2019
Estensione della tipologia di dati censibili, accesso a un numero più ampio di operatori, tempistiche differenti di conservazione, trattamento dei dati possibile anche senza la raccolta del consenso. Sono queste le principali novità del Nuovo codice di condotta per le centrali rischi private di cui parla Umberto Filotto, Segretario Generale Assofin. Che sottolinea però la necessità di intervenire nuovamente sul Codice per affrontare alcuni punti ancora non risolti, come ad esempio il tema della “reciprocità”, cioè dell'obbligo per gli operatori che accedono ai dati di contribuire alle stesse Centrali rischi (intervista a cura di Flavio Padovan e Maddalena Libertini, registrato a Credito al Credito 2019)
di Flavio Padovan  - 
Intesa Sanpaolo punta con decisione su innovazione e tecnologie. Sia internamente, pe...
di Flavio Padovan  - 
Per Pierpio Cerfogli, anche tra 10 anni le filiali saranno fondamentali per le banche...
di Flavio Padovan  - 
Giovanna Boggio Robutti (Feduf): è necessaria una maggiore consapevolezza finanziaria...
di Flavio Padovan  - 
Novità in casa Plick: il fondatore e Ceo Donato Vadruccio annuncia a Bancaforte l'avv...
di Flavio Padovan  - 
Continua il successo della Guida Antirapina di Bancaria Editrice. Anche l'ultima ediz...
di Flavio Padovan  - 
A gennaio 2019 il Comitato di Basilea ha pubblicato la nuova disciplina sui rischi di...
di Flavio Padovan e Maddalena Libertini  - 
Nasce la nuova Rina Prime Value Services Si rafforza ulteriormente l'alleanza tra Ax...
 
1/418
Credito al Credito 2019
La fondamentale funzione del credito per lo sviluppo dell'economia non può prescindere dalle evoluzioni...
Il Salone dei Pagamenti 2019
La Psd2, i pagamenti innovativi, l'open banking al centro della quarta edizione del Salone dei Pagamenti, in...
Banner Pubblicitario