Banner Pubblicitario
03 Luglio 2022 / 01:48
 

 
Bancaforte TV

Torriero (ABI): Necessario continuare a supportare famiglie e imprese. Ma servono ulteriori interventi, flessibilità e rinegoziazioni più facili

di Flavio Padovan Maddalena Libertini
14 Aprile 2022

Oltre 1.400 iscritti per l'edizione 2022 di Credito al Credito. Un'occasione importante per analizzare insieme a tutti i protagonisti del settore lo scenario, le tendenze, l'evoluzione dell'offerta e del mercato. E anche per tracciare un bilancio del contributo dato dal mondo bancario a sostegno di famiglie e imprese nel difficile periodo della pandemia. Supporto decisivo che deve continuare sia per il perdurare del Covid sia per i riflessi importanti, in particolare su alcune aree dell'economia, della crisi internazionale legata al conflitto in Ucraina.

Ne parla a Bancaforte Gianfranco Torriero, Vice Direttore Generale ABI, sottolineando innanzitutto il ruolo fondamentale delle banche durante la pandemia "Sono attualmente attivi oltre 275 miliardi di finanziamenti con garanzie pubbliche - ricorda Torriero - che hanno permesso di dare liquidità aggiuntiva e contrastare efficacemente gli impatti economici del Covid-19" .

La crisi internazionale richiede ora di prevedere ulteriori interventi per fronteggiare le tensioni in particolare sui prezzi dell'energia ed "è quindi importante - evidenzia Torriero - che le indicazioni del Temporary Crisis Framework approvato dalla Commissione europea vengano recepite rapidamente a livello nazionale perché il mondo delle imprese ne ha immediatamente bisogno".

Torriero si sofferma anche sulla prossima fine delle misure straordinarie per le imprese: "Abbiamo chiesto già a fine 2021 di proseguire nelle misure di sostegno al mondo produttivo, in particolare attraverso gli interventi con il Fondo di garanzia e prevedendo anche la possibilità di rinegoziare le posizioni". A questo proposito, sottolinea il Vice Direttore Generale ABI "è importante che la normativa prudenziale e regolamentare crei le condizioni per agevolare la rinegoziazione e quindi l'allungamento del debito. Attualmente ci sono dei vincoli a livello europeo dettati dall'EBA troppo stringenti e che devono essere resi più flessibili in coerenza con l'attuale contesto".

Molti i temi toccati in questa videointervista rilasciata a Bancaforte. Tra i più rilevanti, il ruolo delle banche per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e, sul fronte della sostenibilità, la difficoltà da parte delle imprese a fornire alle banche i dati che dimostrino che gli investimenti richiesti siano rivolti proprio alla transizione ESG. "Informazioni non semplici da reperire, soprattutto da parte delle PMI e per questo - conclude Torriero - è opportuno introdurre elementi di flessibilità e proporzionalità".


di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
La cybersicurezza ha bisogno di fare passa in avanti, sottolinea Claudio Impenna, Cap...
di Maddalena Libertini, Flavio Padovan  - 
Stefano Longo, Head of Sales CyberSecurity | Compliance | Identity | Azure & M365, Mi...
Sono quattro le proposte per una radicale trasformazione del risk management. Ne parl...
Per Fabio Colombo, Financial Services Security Portfolio Lead Europa Accenture, le ba...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Spesso si parla di iper-personalizzazione utilizzando il futuro. In realtà, Andrea Lo...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
L’analisi di scenario è uno degli strumenti fondamentali in mano al risk manager per ...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Rischio di credito e cybersecurity saranno i rischi più rilevanti da monitorare nei p...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Per Pietro Penza, Partner PwC Italia, i nuovi rischi che le banche devono affrontare ...
Per Gabriele Zanoni, Consulting Country Manager Italy Mandiant, sono numerose sfide c...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
È un’edizione ricca di temi da approfondire quella del seminario di ABIFormazione “An...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Nel seminario “Antiriciclaggio: novità, impatti e prospettive” organizzato da ABIForm...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
È una visione che integra security e resiliency alla basa della strategia di Kyndryl....
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
La comprensione del contesto è una componente cruciale per scegliere le migliori cont...
di Flavio Padovan, Maddalena Libertini  - 
Un recente sciopero nazionale degli esercenti ha portato nuovamente in primo piano i ...
 
1/227
INGENICO 2022_Banner Medium
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Newsletter 29 giugno 2022 - Impenna (Banca d'Italia): Cooperazione fondamentale per la cybersicurezza nazionale
e poi, la cybersicurezza secondo Microsoft e PwC; il seminario antiriciclaggio di ABIFormazione;...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Newsletter 24 giugno 2022 - Smart city: 10 miliardi per il salto di qualità
e poi, la partnership Bancomat-Discover, la piattaforma SME Banking di Fabrick, le videointerviste dello...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario