Banner Pubblicitario
15 Giugno 2024 / 23:06
 
UniCredit, accordo con i Consumatori per la tutela dei clienti

 
Banca

UniCredit, accordo con i Consumatori per la tutela dei clienti

di Paola Fabi - 14 Febbraio 2019
Rinnovata la collaborazione con 13 associazioni per proseguire il dialogo e il confronto costruttivo
Tutela dei consumatori per far crescere la fiducia e la consapevolezza. UniCredit e 13 associazioni di consumatori insieme per promuovere gli interessi dei consumatori. Un impegno già avviato nel 2005 e rinnovato nei giorni scorsi a Milano con la firma sull'accordo di collaborazione.
"Noi&UniCredit", questo il nome del programma, ha focalizzato il proprio impegno sui temi che più stanno a cuore agli utenti: trasparenza, semplificazione, educazione bancaria, inclusione finanziaria e conciliazione paritetica. Ma anche la realizzazione di iniziative e strumenti concreti, quali ad esempio:  
  • la Guida all'investimento consapevole che fornisce agli investitori spunti semplici e diretti per valutare gli elementi fondamentali di un investimento consapevole;
  • i 12 decaloghi "Le 10 cose da sapere su...", che descrivono con un linguaggio semplice e accessibile gli aspetti da tenere in considerazione al momento della scelta dei principali prodotti bancari da parte di clienti e non clienti (mutuo, conto corrente, carte di debito, carte di credito, carte revolving, prestiti personali, cessione del quinto dello stipendio/pensione, banca multicanale, etc.);
  • percorsi di financial education veicolati con modalità innovative quali App e campagne su media e social network per favorirne la diffusione fra i consumatori e indirizzare scelte bancarie e finanziarie sostenibili, in particolare da parte delle categorie più vulnerabili quali giovani e anziani.
"Il nuovo modello organizzativo di rete che abbiamo introdotto con Transform 2019 - ha detto Andrea Casini, Co-Head Italy UniCredit - rafforza la specializzazione per bisogni della nostra clientela mantenendo al centro l'attenzione sulla soddisfazione del cliente e sulla qualità del servizio. Il dialogo costante e il confronto costruttivo con le Associazioni dei Consumatori, nel rispetto reciproco dei ruoli, rappresenta un ulteriore strumento per consolidare il rapporto di fiducia con i consumatori rendendo più forte la banca del presente e contribuendo a costruire la banca del futuro."
Le Associazioni dei Consumatori firmatarie dell'accordo sono: Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori e, da marzo 2018, Asso-Consum.
Vai alla sezione In primo piano
CIRCOLARI 2024
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario