Banner Pubblicitario
24 Gennaio 2022 / 19:17
 
Nexi-SIA, firmato l'atto di fusione

 
Pagamenti

Nexi-SIA, firmato l'atto di fusione

di Flavio Padovan - 17 Dicembre 2021
Nasce un gruppo europeo da 2,9 miliardi di euro di ricavi. CDP azionista di riferimento con il 17% del capitale. Paolo Bertoluzzo confermato CEO
È una PayTech europea da 2,9 miliardi di euro di ricavi quella che è nata ufficialmente con l’atto di fusione firmato ieri da Nexi e SIA. Un’operazione che segue quella con Nets completata lo scorso luglio e che dà al gruppo italiano una dimensione e un ruolo internazionale nel mercato dei pagamenti digitali, coprendo l’intera catena del valore.
La fusione con SIA cambia anche la governance del Gruppo: Cassa Depositi e Prestiti (CDP) è ora l’anchor investor con il 17% del capitale. 
Confermato alla guida della PayTech il CEO Paolo Bertoluzzo, con un mandato prolungato fino al 2024 che premia il percorso di sviluppo iniziato nel 2016 con cui ha trasformato il Gruppo ICBPI e CartaSì in un player protagonista a livello europeo in grado di competere ad armi pari in tutte le aree dei pagamenti digitali.

Fusione effettiva dal primo gennaio

Ottenenute tutte le approvazioni regolamentari necessarie, la fusione per incorporazione sarà effettiva a partire dal 1° gennaio 2022. Da questa data avrà validità il patto parasociale sottoscritto tra CDP Equity, FSIA Investimenti, PSIA, Poste Italiane, AB Europe Investment, Eagle & CY SCA, Mercury UK ed Evergood H&F Lux che garantirà la governance del gruppo.

Nuovi ingressi nel Consiglio di Amministrazione

Il nuovo assetto proprietario avrà impatti anche sul CdA. CDPE e FSIA hanno designato quali amministratori di Nexi di propria espressione Fabio Massoli, Francesco Pettenati, Michaela Castelli, Marinella Soldi, Marina Natale e Maurizio Cereda. 
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
ESG in banking: sostenibilità è sviluppo
Il 13 e 14 dicembre la prima edizione dell'evento annuale promosso dall’ABI sulla trasformazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Wealth Management Forum 2021
La prima edizione del Wealth Management Forum è stata un momento di confronto tra i diversi operatori del...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una nuova e qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario