Banner Pubblicitario
20 Maggio 2024 / 16:19
 
Cinema e tecnologia.

 
Fintech

Cinema e tecnologia.

di Giovanni Lefosse - 29 Maggio 2017
In occasione del Festival di Cannes, MasterCard ha presentato una ricerca su come si vive il cinema in 7 grandi città del mondo e sull'utilizzo delle nuove tecnologie. Come la realtà aumentata …
Il 70% dei cittadini preferisce andare al cinema invece di guardare un film a casa, mentre il 64% vorrebbe sperimentare in futuro la realtà aumentata. È quanto emerge dalla ricerca Cinema & the Cities, effettuata da Mastercard e presentata in occasione del 70esimo Festival di Cannes.
La ricerca è basata sull'esperienza con il cinema in 7 grandi città del mondo e su come la tecnologia sta evolvendo anche in questo ambito, per offrire al pubblico diverse possibilità di fruizione di film anche da casa. Le citta i questione sono Berlino, Istanbul, Londra, Madrid, Mosca, Parigi e Roma, nelle quali – secondo la maggior parte degli intervistati - il cinema risulta al terzo posto come attività culturale preferita, preceduto solo da viaggi e mangiare al ristorante, mentre per romani e parigini è al secondo posto, subito dopo i viaggi. 
I cittadini romani sono grandi cinefili: il 41% dichiara di andare al cinema almeno una volta alla settimana seguiti da moscoviti e parigini (38%). Andare al cinema non è solo un'abitudine ma è anche un momento di condivisione: il 48% degli intervistati dichiara infatti di andare al cinema in coppia, mentre solo l'8% da solo.
Ma cosa si cerca al cinema? Innanzitutto, divertimento e svago, seguiti da desiderio di sorpresa e voglia di sognare. Come genere preferito vince la commedia, seguito dai film d'azione e da quelli drammatici. Dalla ricerca emergono anche delle differenze geografiche sui gusti degli appassionati di cinema: i londinesi preferiscono le pellicole drammatiche, mentre ad Istanbul gli sci-fi.
Anche quando si tratta di fare previsioni future, i rispondenti sono concordi nell'immaginarsi, tra 10 anni, di guardare un film in spazi innovativi e nei multiplex provvisti di dispositivi ad alta tecnologia che migliorano l'esperienza video. Quindi anche  le sale cinematografiche devono stare al passo con il digitale ma soprattutto con le nuove aspettative del pubblico per offrire esperienze uniche, differenziate da quelle che gli spettatori possono vivere a casa.
"Oggi si ricercano esperienze piuttosto che oggetti e il cinema segue questa regola, per questo rimane ancora un'attività culturale unica ed estremamente importante. È quindi fondamentale poter offrire esperienze di inestimabile valore anche nelle sale cinematografiche", ha affermato Rose Beaumont, Senior Vice-President, Global Marketing and Communications di Mastercard.
 
Vai alla sezione In primo piano
CIRCOLARI 2024
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario