Banner Pubblicitario
15 Giugno 2024 / 22:26
 
Welfare aziendale, Mastercard pensa ai neo papà

 
Carriere

Welfare aziendale, Mastercard pensa ai neo papà

di Flavio Padovan - 30 Gennaio 2017
Previste 8 settimane di congedo di paternità. Il programma rientra nelle politiche di sviluppo dell'uguaglianza di genere e di promozione della diversità avviate anche per riuscire ad attrarre i migliori talenti
La vita sarà più facile per i dipendenti Mastercard che diventeranno padri. La società infatti ha annunciato di aver ampliato il welfare aziendale in Italia con la previsione di 8 settimane di congedo di paternità, totalmente a carico dell'azienda, con la possibilità di decidere se godere subito del permesso o se distribuirlo nel tempo.
L'iniziativa si inserisce nella più ampia politica aziendale che prevede la promozione della diversità e lo sviluppo dell'uguaglianza di genere, oltre ad essere volto a rispondere alle esigenze familiari dei dipendenti di oggi che chiedono maggiore flessibilità alle aziende per conciliare vita privata e professionale.
"Rendere Mastercard il posto ideale dove lavorare è per noi un obiettivo importantissimo, perchè le risorse umane sono il più grande asset di ogni azienda innovativa. Ai nostri dipendenti offriamo la possibilità di esprimere il loro potenziale contribuendo alla modernizzazione del nostro paese. La promozione dell'uguaglianza di genere, l'equilibrio tra lavoro e vita privata, l'attenzione verso le persone, sono valori per noi fondamentali per attrarre e trattenere i migliori talenti" commenta Paolo Battiston, Division President Italy & Greece di Mastercard.
Il congedo di paternità che Mastercard mette a disposizione dei suoi dipendenti in Italia si aggiunge agli attuali piani di welfare aziendale che prevedono benefit aggiuntivi fra cui assicurazioni (sanitaria, di viaggio), check up sanitari periodici e iniziative speciali quali il college planning, un programma che consente ai dipendenti di poter pianificare l'educazione superiore universitaria dei propri figli con borse di studio e il programma employee family resource, che offre servizi di consulenza legale e finanziaria.
Negli anni, Mastercard ha dato vita anche a molte azioni sociali innovative per i propri dipendenti. Ad esempio, il programma Girls4Tech di Mastercard, lanciato nel 2015, ha lo scopo di affiancare le giovani studentesse italiane delle scuole medie e fornire loro un supporto con sessioni di formazione per la scelta del percorso di formazione nelle materie scientifiche. In Italia e nel mondo Mastercard collabora anche con associazioni senza scopo di lucro volte a promuovere i temi della women leadership in azienda, valori riflessi all'interno Mastercard dove il 40% del Top Management è composto da donne e a livello di Board internazionale il 25% è rappresentato da donne. 
Vai alla sezione In primo piano
TASSAZIONE 2024_Banner Medium
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario