Banner Pubblicitario
07 Febbraio 2023 / 02:03
 
Visa, i token sorpassano le carte

 
Pagamenti

Visa, i token sorpassano le carte

di Flavio Padovan - 25 Agosto 2022
Sono oltre 4 miliardi i token emessi in tutto il mondo da Visa, a dimostrazione dell’efficacia della soluzione per la sicurezza dei pagamenti. Ridotti fino al 28% i tassi di frode e aumentati del 3% i tassi di approvazione
Storico sorpasso dei token sulle carte in casa Visa. La società ha annunciato di aver appena superato la soglia di 4 miliardi di token emessi. Non solo: nell’ultimo anno il loro numero è raddoppiato, a riprova di un trend di crescita inequivocabile che premia la sicurezza dei pagamenti digitali, supporta i processi di innovazione e contribuisce all’espansione dell’e-commerce.
“La tokenizzazione è un concetto semplice, ma efficace, di cui Visa è stata pioniera: preservare e ridurre i dati sensibili dei pagamenti per prevenire le truffe e rendere più sicuri i pagamenti digitali”, ha commentato Jack Forestell, Executive Vice President e Chief Product Officer di Visa. “L’incremento di issuer, acquirer, esercenti e consumatori conferma che il futuro del denaro non potrà che essere digitale e basato sulla fiducia”.
Sul fronte dell’e-commerce, l’incremento delle transazioni online nel nostro Paese prosegue a doppia cifra. Allo stesso tempo, il successo dello shopping online è accompagnato da un aumento delle aspettative dei consumatori e dalla richiesta di transazioni semplici e sicure. In questo campo, Visa sta anticipando la domanda dei consumatori attraverso Visa Token Service, piattaforma che sostituisce i numeri di conto Visa a 16 cifre con un token digitale che solo la società può sbloccare, aiutando in questo modo a proteggere le informazioni del conto stesso da truffatori e soggetti in mala fede.

Shopping online più sicuro

L'efficaci dei token è evidenziata da un'analisi condotta su oltre 8.600 issuer e 800 mila esercenti che mostra come i token Visa abbiano ridotto fino al 28% i tassi di frode e incrementato del 3% i tassi di approvazione, aumentando le vendite degli esercenti grazie alla facilità di utilizzo su tutti i dispositivi.
Risultati a cui contribuiscono strumenti come il Cloud Token Framework (CTF), realizzato proprio per migliorare la sicurezza e incrementare i tassi di approvazione delle transazioni con “carte non presenti” (CNP) attraverso molteplici esperienze di pagamento e dispositivi.
Vai alla sezione In primo piano
Ingenico_nuovo logo_banner medium 2022
D&I IN FINANCE
Il nuovo evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi sui temi della diversità, dell’inclusione e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2022
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Intesa Sanpaolo, dalla certificazione il via per una più ampia valorizzare delle diversità
Parità di genere raggiunta per Intesa Sanpaolo, primo grande gruppo bancario ad aver ottenuto la...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Pagamenti, un 2023 vivace sul fronte della regolamentazione
Sono moltissime le novità regolamentari che nel 2023 impatteranno sul mondo dei pagamenti. A partire da...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario