Banner Pubblicitario
27 Maggio 2024 / 15:42
 
SWIFT e ICC insieme per un trade finance sostenibile

 
Imprese

SWIFT e ICC insieme per un trade finance sostenibile

di Elena Chiocchio - 20 Marzo 2021
L’integrazione delle linee guida dell’ICC nel KYC Registry di SWIFT fornirà uno standard di settore. La partnership consentirà agli istituti finanziari di valutare facilmente le credenziali ESG dei partner aziendali efficientando tempi e costi
SWIFT lo ha annunciato: il suo KYC Registry diventerà la prima utility globale ad integrare le Sustainable Trade Finance Guidelines dell’ICC (International Chamber of Commerce) rendendo più semplice per gli istituti finanziari identificare i rischi ambientali, sociali e di governance (ESG) nelle rispettive filiere.
Istituito nel 2014, il KYC Registry di SWIFT è una piattaforma globale che aiuta a standardizzare e semplificare il processo di due diligence. Ad oggi più di 6 mila istituti finanziari utilizzano il KYC Registry per pubblicare i propri dati KYC e per ricevere informazioni dai loro corrispondenti. Integrando i Sustainable Trade Criteria: Customer Due Diligence Guidelines dell’ICC nel KYC Registry di SWIFT, gli istituti finanziari beneficeranno di una maggiore trasparenza e saranno in grado di valutare la sostenibilità delle attività commerciali dei clienti in modo più accurato. 
Un vantaggio notevole per le aziende con più partner bancari, che non dovranno più fornire informazioni ESG in formati diversi attraverso scambi bilaterali - processo costoso, time consuming  e inefficiente – ma grazie a uno standard di settore potranno completare e aggiornare un unico modulo da condividere con i partner bancari.
«Mai prima d’ora i fattori legati all’ambiente e alla sostenibilità hanno avuto un’incidenza così significativa sulle decisioni finanziarie prese da consumatori, investitori, aziende e istituti finanziarie», ha commentato Bart Claeys, Head of Data and Analytics Products Strategy di SWIFT. «Ciò ha portato ad un enorme aumento della domanda di due diligence dei fattori ESG che è stata difficile da fornire, a causa della mancanza di standardizzazione. Integrando le Sustainable Trade Finance Guidelines dell’ICC nel nostro KYC Registry, SWIFT ha semplificato il processo, privilegiando la trasparenza e contribuendo a promuovere la sostenibilità nel mercato finanziario».
Le Customer Due Diligence Guidelines sono state sviluppate dal gruppo di lavoro della Commissione Bancaria dell’ICC sulla sostenibilità delle operazioni di Trade Finance dopo una fase di consultazione con i suoi membri, nonché con comitati nazionali selezionati e dopo la convalida da parte del Comitato Esecutivo. Le linee guida di due diligence dell’ICC coprono diverse aree chiave, tra cui gli impegni per la sostenibilità, capacità e track-record, le attività legate alla supply chain e merci.
Vai alla sezione In primo piano
CIRCOLARI 2024
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario