Banner Pubblicitario
06 Aprile 2020 / 18:53
Banner Pubblicitario
 
Pagamenti digitali in crescita a Natale

 
Pagamenti

Pagamenti digitali in crescita a Natale

di Flavio Padovan - 7 Gennaio 2020
Secondo i dati SIA, dal 1° al 24 dicembre le transazioni con carta sono aumentate del 28,3% nei canali tradizionali e del 45,5% nell'ecommerce rispetto allo stesso periodo del 2018. Ancora maggiore la crescita nella settimana di Natale
Anche quest'anno le transazioni con carte di credito hanno registrato una crescita a doppia cifra nel periodo natalizio. Secondo i dati SIA, che gestisce circa la metà delle operazioni di pagamento con carte di debito, credito e prepagate in Italia, nella settimana dal 18 al 24 dicembre, sono state effettuate 123 milioni di operazioni con carte rispetto ai 92 milioni del medesimo periodo dell’anno scorso (+33,7%). Di queste, 101,5 milioni sono relativi ai pagamenti nei negozi tradizionali, pari a quasi l’82,5% del totale, in crescita del 31,8% rispetto al 2018. Le transazioni di pagamento per gli acquisti online sono state invece 21,5 milioni, pari al 17,5% del totale, in aumento del 43,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Complessivamente, nel periodo dal 1° dicembre al 24 dicembre 2019, SIA ha gestito 366 milioni di operazioni con carte in aumento del 31,7% rispetto ai 278 milioni del medesimo periodo dell’anno scorso.
In particolare, oltre il 78% del totale dei pagamenti con carte ha riguardato i negozi tradizionali per un totale di 286 milioni di transazioni (+28,3% rispetto allo stesso periodo del 2018). Più evidente, invece, l’aumento degli acquisti su siti di e-commerce (+45,5%).
Il picco di pagamenti con carte è stato registrato lunedì 23 dicembre con quasi 21 milioni di operazioni di cui 18 milioni effettuate nei negozi fisici e circa 3 milioni online.
In primo piano
Innovazione per i clienti e per il Paese
Intesa Sanpaolo punta con decisione su innovazione e tecnologie. Sia internamente, per rispondere alle nuove...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Fintech, sviluppo a rischio senza educazione finanziaria
Giovanna Boggio Robutti (Feduf): è necessaria una maggiore consapevolezza finanziaria per alimentare una...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario