Banner Pubblicitario
29 Novembre 2022 / 10:18
 
Open Finance, CBI punta a crescere in Europa

 
Fintech

Open Finance, CBI punta a crescere in Europa

7 Luglio 2022
Avviata una partnership con la fintech SurePay per offrire la soluzione Check IBAN in tutti i mercati europei, partendo da Olanda, Belgio e Germania
Primo importante contratto internazionale per CBI in ambito Open Finance. SurePay, uno dei principali fornitori in Europa del servizio di Confirmation of Payee (CoP), ha stretto un accordo con la società italiana per offrire la soluzione Check IBAN, che ha già conquistato il mercato nazionale, anche negli altri paesi europei
“Grazie alla partnership con la fintech SurePay e alla sua soluzione best-in-class per fornire pagamenti sicuri, CBI – spiega il direttore generale Liliana Fratini Passi - è da oggi in grado di supportare banche e fintech nell’offerta del servizio Check IBAN a clienti al di fuori dell’Italia, partendo da Olanda, Belgio e Germania, per arrivare in modo incrementale ad altri Paesi europei, tra cui Francia e Regno Unito. Questa partnership è il primo passo per lo sviluppo congiunto di ulteriori servizi innovativi cross-border”.
Nel dettaglio, grazie alla collaborazione con SurePay, CBI amplia la raggiungibilità del servizio Check IBAN a livello europeo. Il servizio consente di verificare in tempo reale la corretta associazione tra codice IBAN e Partita IVA a supporto di clienti europei, tra cui il Regno Unito, con l’obiettivo, sia di ridurre il rischio di frode, sia di consentire la creazione di servizi e processi più efficienti, anche nell’onboarding commerciale della clientela.
“La partnership con CBI – commenta David-Jan Janse, CEO e co-fondatore di SurePay - consente di collegare il nostro innovativo servizio IBAN-Name Check al mercato italiano, rendendo i pagamenti internazionali più sicuri e protetti in un ecosistema sempre più digitalizzato e vulnerabile. Proseguiremo nel percorso di collaborazione con CBI, per collegare la nostra tecnologia alle istituzioni finanziarie in tutta Europa”.
Check IBAN è uno dei servizi a valore aggiunto che CBI ha sviluppato attraverso CBI Globe, piattaforma RegTech che ha già consentito all'80% dell’industria finanziaria italiana di soddisfare i requisiti della PSD2, e che ha recentemente assunto rilevanza anche in ambito Open Finance.
“CBI e SurePay – si legge in una nota congiunta - considerano questo accordo un primo passo verso ulteriori collaborazioni”.
In primo piano
Ingenico_nuovo logo_banner medium 2022
Il Salone dei Pagamenti 2022
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancassicurazione 2022
L’evento annuale promosso da ABI e ANIA, dedicato al mercato assicurativo, le principali opportunità legate...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Euro digitale, il futuro prende forma
Uno dei temi chiave dell’edizione 2022 del Salone dei Pagamenti è l’euro digitale. Ma a che punto siamo?...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Dall’euro digitale alla PSD3: le nuove frontiere dei pagamenti
Prime anticipazioni sui temi al centro dell’edizione 2022 del Salone dei Pagamenti. Rita Camporeale,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
MARKET CHALLENGE & BANK PROFITABILITY. Nuovi strumenti e approcci di misurazione dei costi e della redditività bancaria
Registrati gratuitamente e guarda l'evento organizzato in collaborazione con PwC Italia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
CLOUD NUOVA FRONTIERA PER IL CONTACT CENTER
Registrati gratuitamente e guarda la puntata organizzata in collaborazione con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario