Banner Pubblicitario
30 Giugno 2022 / 22:45
 
Open banking, UniCredit prolunga la partnership con Worldline

 
Pagamenti

Open banking, UniCredit prolunga la partnership con Worldline

20 Aprile 2022
Esteso di due anni l’utilizzo della soluzione Open Banking TPP che consente ai clienti della banca di usufruire dei servizi di Account Information (AIS) e Payment Initiation (PIS)
Proseguirà la partnership tra UniCredit e Worldline per i servizi di open banking. La banca ha annunciato l’estensione per altri due anni dell’utilizzo della soluzione della paytech europea con la quale offre ai propri clienti i servizi di Account Information (AIS) e di Payment Initiation (PIS).
L’infrastruttura Open Banking TPP, che UniCredit ha adottato nel 2020, offre notevoli vantaggi in termini di efficienza. Infatti, anziché stabilire separatamente connessioni con tante banche diverse, attraverso un’unica interfaccia API è possibile beneficiare dell’estesa copertura in tutta Europa di Worldline. E, quindi, eliminare la complessità derivante da molteplici integrazioni, consentendo comunque ai clienti di avere una visione consolidata anche dei conti correnti aperti in altre banche e di avviare un pagamento a valere sul conto di un'altra banca Europea.
Con Open Banking TPP di Worldline è possibile raggiungere circa 3.500 banche in 19 paesi in tutta Europa e abilitare casi d'uso che rendono possibile alle banche la creazione di nuove offerte ad alto valore per i propri clienti.
“Siamo orgogliosi che UniCredit abbia deciso di estendere la nostra partnership. È un riconoscimento del nostro valore aggiunto - sottolinea Alessandro Baroni, Chief Business Division Officer di Worldline Financial Services - e siamo entusiasti di continuare a supportare la banca nel suo percorso di Open Banking''.
“In qualità di banca leader, presente in diversi paesi europei – spiega Luca Corsini, Head of Transactions and Payments di UniCredit -  ci avvaliamo del supporto di un fornitore con una dimensione e una presenza europea tale da cogliere le sfide e le opportunità che i nostri clienti stanno affrontando. Negli ultimi due anni, Worldline ha dimostrato le proprie capacità in ambito Open Banking fornendo una copertura efficiente in tutta Europa e abilitando i servizi richiesti dai nostri clienti. Inoltre, stiamo lavorando a ulteriori opportunità che derivano dalla PSD2 e dall’Open Banking".
Oltre alla partnership per l’Open Banking, UniCredit ha con Worldline anche un accordo a lungo termine per la gestione di tutte le transazioni SEPA (Single Euro Payments Area), degli Instant Payments, dei pagamenti multi valuta e domestici, in aggiunta a quelli ad alto valore, in Austria e Germania.
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
La gestione dei rischi finanziari e climatici. L’esperienza in una banca centrale
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei rischi finanziari e climatici....
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Gestione del credito: la parola d’ordine è “anticipare”
Alessia Garbella, Partner, Head of Credit Intelligence Optimization & Strategy Prometeia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario