Banner Pubblicitario
17 Luglio 2024 / 11:10
 
Mediocredito Europeo punta sullo sviluppo della rete

 
Banca

Mediocredito Europeo punta sullo sviluppo della rete

di Flavio Padovan - 13 Ottobre 2017
Con l'inaugurazione della nuova filiale di Napoli e la prossima apertura a Bolzano, la società controllata da aprile dal fondo statunitense Seer Capital accelera sulla crescita
Mediocredito Europeo procede nell'attuazione del proprio piano di crescita basato sullo sviluppo territoriale e su una strategia multi prodotto. L'intermediario finanziario romano, recentemente acquisito da fondo statunitense Seer Capital (leggi qui la notizia) che in Italia controlla già Locam, ha inaugurato a Napoli, in Via Depretis 51, una nuova sede di Mediocredito Europeo, annunciando l'apertura a breve di una filiale anche a Bolzano.
Gli accordi di distribuzione siglati con importanti banche hanno permesso a Mediocredito Europeo di ampliare il proprio portafoglio di prodotti che oggi vede in affiancamento ai finanziamenti garantiti, storico core business di MCE, il prestito personale, la carta di credito, la carta di debito ed il mutuo ipotecario. La scelta di conferire pari dignità a tutti i prodotti offerti è uno dei driver della rinnovata strategia commerciale dopo il cambio di governance.
"Con l'apertura delle nuove filiali di Napoli e Bolzano – spiega Alessandro Maione (nella foto), Amministratore Delegato di Mediocredito Europeo – si conferma la scelta di sviluppare il canale commerciale diretto attraverso l'investimento nelle filiali MCE. Lo sviluppo del business prevede l'affiancamento alle attuali 3 Filiali Polo, presenti nelle città di Milano, Roma e Siracusa e strutturate per garantire standard di servizio elevati sia alla rete B2B che B2C, di Filiali Commerciali. Queste ultime concentrate sullo sviluppo del business e forti del sostegno tecnico operativo offerto dalla sede Direzionale di Roma e dalla Filiale Polo di riferimento collaboreranno allo sviluppo della rete terza nel proprio ambito territoriale. Investire in centri distribuiti diretti in tutta Italia ci permette di rispondere alle esigenze specifiche del territorio e di dare valore a tutti i prodotti di credito che la nostra società distribuisce con una offerta e con servizi sempre più personalizzati. Crediamo molto, infatti, nella specializzazione ma anche nello sviluppo della tradizionale offerta, a favore di un modello che soddisfi sia gli agenti che rappresentano MCE sul territorio sia i clienti sempre differenti per età, professione ed esigenze."
Con la struttura commerciale diffusa, espressa dalle filiali Mediocredito Europeo, anche le attività di Programmazione e Sviluppo possono avere – spiega una nota della società - "quel carattere sartoriale che le peculiarità territoriali italiane richiedono e che sono espressione del piano industriale aziendale". In questo ambito si inseriscono i rapporti di agenzia e mediazione, quel canale B2B che in MCE conserva una primaria importanza e che ha portato alla recente istituzione di un gruppo di lavoro costituito da risorse operative dedicate al supporto della prima fase di ingresso dei nuovi agenti all'interno del team Mediocredito Europeo.
Vai alla sezione In primo piano
TASSAZIONE 2024_Banner Medium
Supervision, Risks & Profitability 2024
Supervision, Risks & Profitability è l’evento annuale promosso da ABI in collaborazione con DIPO dedicato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banche e Sicurezza 2024
Banche e Sicurezza è l’evento annuale promosso da ABI, in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
è cultura! Una emozione per tutti
Sarà un’edizione all’insegna delle emozioni che la cultura suscita quella del Festival è cultura! che si...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario