Banner Pubblicitario
21 Settembre 2020 / 12:32
Banner Pubblicitario
 
Iren punta sui pagamenti digitali

 
Pagamenti

Iren punta sui pagamenti digitali

di Flavio Padovan - 6 Agosto 2020
Con il lancio di IrenPay è la prima multiutility italiana a rendere disponibile ai clienti il Payment Initiation Service
Ci saranno anche le multiutility tra i protagonisti del nuovo scenario dei pagamenti digitali disegnato dalla PSD2. Una conferma forte arriva da Iren, gruppo attivo nei settori dell'energia, dei servizi idrici e ambientali, che ha messo a disposizione dei propri clienti IrenPay con cui pagare le bollette collegandosi dalla piattaforma Web/App IrenYou direttamente al proprio conto bancario online.
Il nuovo servizio di Payment Initiation Service (PIS) è offerto – per prima tra le multiutility italiane, sottolinea una nota del gruppo - tramite Iren luce gas e servizi, denominazione commerciale di Iren Mercato, società che lo scorso marzo ha ottenuto l'autorizzazione da Banca d’Italia a operare come Istituto di Pagamento.
Iren risponde così all’eccezionale dinamismo che ha caratterizzato il mercato dei pagamenti negli ultimi anni, con il sempre maggiore utilizzo dei pagamenti digitali attraverso strumenti tecnologici quali tablet, smartphone o wearable.
Un'evoluzione forte registrata anche da Iren, che emette oltre 1 milione di bolletta al mese. Nell'ultimo anno il gruppo ha registrato un aumento dei pagamenti in forma digitale di oltre il 115%, con quasi 4 milioni di casi all’anno gestiti tramite carta di credito, Sisal e Lottomatica e Poste Online.
Con IrenPay si potranno ora pagare le proprie bollette luce e gas sulla nuova piattaforma Web/App IrenYou, che vanta quasi 300.000 clienti registrati.
L’iniziativa sarà inoltre abilitante di servizi addizionali relativi al mondo deiservizi di pagamento già allo studio da parte del Gruppo nell’ottica di creare offerte sempre più personalizzate (come proporre condizioni di pagamento e rateizzazione personalizzate) e, più in generale, offrire una customer e una user experience coinvolgente, semplice e immediata.
“Si tratta di un passo importante con cui segniamo il nostro ingresso, da first-mover, nel mondo fintech e dei pagamenti digitali, – afferma Massimiliano Bianco, Amministratore Delegato del Gruppo Iren – e con il quale confermiamo un percorso di crescita che ci assegna un ruolo da player nazionale, capace di coniugare evoluzione tecnologica e centralità del cliente”.
“Iren Pay – afferma Gianluca Bufo, Amministratore Delegato di Iren luce gas e servizi – sarà uno strumento importante nel rapporto con i nostri clienti, ai quali vogliamo offrire servizi sempre più digitali e personalizzati. E infatti è la nostra risposta a tutti quei clienti che oggi vogliono pagare ogni singola bolletta comodamente da casa, ma prendendosi il tempo necessario per controllarla”.
In primo piano
Alle porte di un cambiamento epocale
Pierpio Cerfogli, Vice Direttore Generale di BPER Banca, spiega il nuovo modello operativo ibrido di...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Approfondimenti
Digitale e green, ecco il progetto collettivo per ripartire
Intervista al filosofo dell’informazione Luciano Floridi: "Oltre l’80% del valore delle 500 maggiori...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Spunta, la blockchain può essere una rivoluzione
Savino Damico di Intesa Sanpaolo: "La Spunta oggettivamente rappresenta una pietra miliare nel panorama della...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario