Banner Pubblicitario
04 Marzo 2024 / 23:54
 
Intesa Sanpaolo nella Top 3 delle digital bank europee

 
Banca

Intesa Sanpaolo nella Top 3 delle digital bank europee

di Mattia Schieppati - 21 Dicembre 2017
La piattaforma di online banking, il sistema di strong authentication e il motore di ricerca cognitivo sono gli elementi che hanno fatto la differenza secondo gli analisti di Forrester Research
Il nuovo sistema di autenticazione sicura, l'attività di personal financial management, il servizio di chat e assistenza ai clienti. Ma anche strumenti innovativi di processo, come il motore di ricerca basato su funzionalità cognitive evolute e i tool per l'archiviazione e la gestione dei documenti. Il tutto all'insegna della strutturazione di una vera e propria offerta omnicanale, lato cliente, e di una sempre maggiore integrazione delle funzionalità di intelligenza artificiale nella gestione interna. È sulla base di questa capacità non solo di riconoscere ma anche di implementare con rapidità l'innovazione digitale che Intesa Sanpaolo è stata indicata dall'annuale rapporto European Online Banking Functionality Benchmark di Forrester Research tra le prime 3 banche digital in Europa e tra i 7 player mondiali leader nella trasformazione digitale del business.
La ricerca ha messo a confronto le piattaforme di Internet banking delle banche europee ritenute più all'avanguardia nell'offerta di servizi online e valuta la capacità dei loro siti web di rispondere alle esigenze dei clienti. Sono 49 i criteri di analisi utilizzati, che determinano un giudizio articolato su otto categorie – login and security, account management, money management, money movement, marketing and sales, self-service features, assisted-served features – con un punteggio finale (massimo 100) ponderato in base alla rilevanza di ciascun criterio per i clienti. 
A far la differenza, e a portare Intesa Sanpaolo sul terzo gradino del podio europeo, sono stati in particolare il concept e le funzionalità del nuovo sito di Internet banking: il gruppo italiano ha ottenuto uno score di 86/100, superata per un solo punto dalla turca Garanti Bank (87/100) e per quattro punti dalla spagnola Bbva (90/100). Intesa Sanpaolo è anche la banca che più ha migliorato la propria posizione rispetto alla precedente edizione del report, crescendo di ben 30 punti: nel 2014, era all'ottavo posto del ranking, ben lontana dalle prime tre banche sul podio (mBank 82/100, Garanti Bank 71/100, Bbva 63/100).
«L'analisi di Forrester Research certifica il raggiungimento tempestivo dei nostri obiettivi d'innovazione e il posizionamento di Intesa Sanpaolo tra i leader internazionali nel servizio al cliente», ha dichiarato Stefano Barrese, responsabile Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo. «I risultati fin qui ottenuti sono il frutto di un deciso cambiamento culturale e di una visione strategica centrata sulla piena sintonia con i nostri clienti. Le nuove piattaforme permettono di fare tutte le cose che si facevano prima e anche di più, ma in modo molto più semplice e più sicuro. Abbiamo l'ambizione di considerare tutto questo un punto non di arrivo, ma di partenza: ci stiamo attrezzando da un lato per estendere alle imprese le innovazioni già portate ai clienti retail, dall'altro per rendere disponibili i prodotti chiave su smartphone, che sarà sempre più la porta di accesso ai servizi della banca».
Vai alla sezione In primo piano
Forum  ABI Lab 2024_ BANNER MEDIUM
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Novità dal SDP 2023 - Dal butterfly effect al "CBI effect"
Un grande cambiamento può essere determinato anche da un battito di ali di una farfalla. È il "buttefly...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario