Banner Pubblicitario
30 Giugno 2022 / 23:43
 
Il credito dal passato al futuro

 
Credito

Il credito dal passato al futuro

di Elena Chiocchio - 3 Giugno 2022
Innovare per stare al passo di Fintech e Big Tech. Garantire servizi efficienti e tempi rapidi di fruizione. Secondo Angelo Deiana, Vice Presidente Auxilia Finance, occorre metabolizzare un paradigma completamente nuovo
L’industria bancaria sta attraversando una fase estremamente complessa. Si osserva da una parte la rimodulazione del margine da servizi, dall’altra la necessità di avviare investimenti tecnologici importanti per riuscire a stare al passo di Fintech e Big Tech che conquistano spazi importanti di mercato. La clientela, d’altro canto, è sempre più esigente e il minor tempo di servizio è ormai fattore di scelta strategica.
«Come Auxilia Finance abbiamo già intrapreso la strada della digital transformation, sia nei confronti dei nostri consulenti del credito che verso il cliente finale. Il processo di intermediazione è diventato digitale, dalla raccolta dei documenti fino alla firma digitale. I nostri clienti possono accedere alla consulenza da remoto con il servizio Home Timer che consente di avere valutazioni di fattibilità preventive del mutuo o di altri prodotti»,  ha commentato Angelo Deiana, vice presidente Auxilia Finance, a margine di Credito a Credito (guarda qui lo Speciale che Bancaforte dedica all'evento promosso dall'ABI).
Fortunatamente, oggi la tecnologia offre soluzioni che automatizzano l’estrazione dei dati relativi a qualsiasi soggetto o prodotto. Per fare un esempio, attraverso l’utilizzo dell’IA è possibile estrapolare i dati presenti in immagini e file generando un set informativo con tutte le informazioni necessarie per la creazione completa di una pratica di mutuo.
«Si tratta di metabolizzare un paradigma nuovo perché il problema non è quello di una mera digitalizzazione dei sistemi, ma una transizione phygital verso un modello consulenziale dove la tecnologia e i dati sono il braccio, i soft skills la mente, e la professionalità e la formazione della rete dei consulenti il vero vantaggio competitivo», ha concluso Angelo Deiana.
In primo piano
INGENICO 2022_Banner Medium
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
La gestione dei rischi finanziari e climatici. L’esperienza in una banca centrale
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei rischi finanziari e climatici....
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Gestione del credito: la parola d’ordine è “anticipare”
Alessia Garbella, Partner, Head of Credit Intelligence Optimization & Strategy Prometeia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario