Banner Pubblicitario
12 Aprile 2024 / 20:01
 
Gli asset digitali messi al sicuro

 
Sicurezza

Gli asset digitali messi al sicuro

di Mattia Schieppati - 27 Ottobre 2020
Dall’accordo tra SIA e Hex Trust un’innovativa piattaforma al servizio di banche e istituzioni finanziarie per l’attività di digital asset custody, offrendo ai loro clienti nuove opportunità di investimento basate sulla tecnologia blockchain
Una piattaforma tecnologicamente avanzata che permetterà a banche e istituzioni finanziarie di gestire e custodire qualsiasi tipo di asset digitale (security e utility token, central bank digital currencies e stablecoin creati su diversi protocolli blockchain) e di offrire alla propria clientela private, retail e istituzionale servizi di custodia con i più alti livelli di sicurezza, controllo e scalabilità.
Questo il cuore della partnership sigliata tra SIA, società hi-tech europea leader nei servizi e nelle infrastrutture di pagamento controllata da CDP Equity, e Hex Trust, società fintech leader nelle infrastrutture di digital asset custody per il settore bancario, che insieme metteranno a disposizione delle istituzioni finanziarie europee servizi innovativi di finanza digitale per consentire ai loro clienti di accedere a nuove opportunità di investimento basate sulla tecnologia blockchain.
Un accordo che giunge in un momento di grande evoluzione del mercato degli asset digitali, che vede un forte interesse da parte di primarie banche e istituzioni finanziarie, e in cui diverse banche centrali stanno avviando i primi progetti pilota di valuta digitale.La piattaforma nata dalla collaborazione collegherà, inoltre, le istituzioni finanziarie agli intermediari di asset digitali come borse, broker e piattaforme di lending in linea con i più rigorosi requisiti normativi in materia di antiriciclaggio e lotta al finanziamento del terrorismo.
«La collaborazione con Hex Trust rafforza ulteriormente le nostre competenze e il nostro ruolo primario nella progettazione e nella fornitura di infrastrutture innovative per la comunità finanziaria europea. Il nostro obiettivo è quello di creare un ecosistema in cui le banche possano gestire i propri digital asset attraverso l’utilizzo di tecnologie all'avanguardia e rispettando al contempo le loro procedure interne e i requisiti normativi», ha dichiarato Daniele Savarè, Direttore Innovation & Business Solutions di SIA. «SIA e Hex Trust hanno voluto unire le proprie forze per mettere a disposizione delle istituzioni finanziarie europee una soluzione di elevata affidabilità e sicurezza nel campo dei digital asset», aggiunge Alessio Quaglini, CEO e Co-Founder di Hex Trust: «La partnership siglata arriva in un momento chiave del mercato in cui i digital asset sono diventati una realtà e in cui il settore bancario richiede una strategia chiara. Crediamo di essere perfettamente posizionati per sostenere questa trasformazione».
Vai alla sezione In primo piano
IMMOBILIARE.IT
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Sabatini (ABI): "Il mercato dei capitali in Italia è sempre più vicino alle imprese"
"Per avvicinare le imprese al mercato dei capitali, bisogna continuare a semplificare le regole e le...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario