Banner Pubblicitario
05 Marzo 2024 / 01:23
 
Fondazione Prosolidar: destinati 2,5 milioni a 78 nuove iniziative di solidarietà

 
Banca

Fondazione Prosolidar: destinati 2,5 milioni a 78 nuove iniziative di solidarietà

di Francesco Di Marco - 2 Febbraio 2024
Dal 2011 la Fondazione - promossa dall’Abi e dalle Organizzazioni sindacali del settore bancario - ha realizzato 680 progetti, per un valore di 34,8 milioni
È in costante crescita l’attività della Fondazione Prosolidar, ente filantropico laico ed indipendente, che opera in Italia e nel mondo e che nasce da un’iniziativa di Abi, Fabi, First-Cisl, Fisac-Cgil, Uilca, Unisin, che lo scorso novembre 2023, in occasione del rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro del settore, ne hanno ulteriormente promosso lo sviluppo.
Grazie alla promozione voluta dall’Associazione Bancaria Italiana e dalle Organizzazioni sindacali di settore, la raccolta dei contributi - in occasione del pagamento delle tredicesime a dicembre 2023 - ha significativamente superato quella degli ultimi anni precedenti: ciò ha già consentito alla Fondazione Prosolidar di finanziare 78 nuovi progetti di solidarietà, dedicando 2,5 milioni di euro in larga parte ad iniziative sul territorio italiano ma non solo; molto altro potrà essere fatto a breve con le ulteriori significative risorse che stanno pervenendo.
Dal 2011 la Fondazione (http://www.fondazioneprosolidar.org) ha realizzato quasi 680 progetti, per un valore complessivo di circa 34,8 milioni di euro, finanziati in 69 Nazioni nel mondo, a sostegno di iniziative a favore di popolazioni in difficoltà, aiuti alla autosufficienza economica e alla serenità alimentare, sostegno ai perseguitati, ai migranti, alle vittime del disagio e di violenza (in particolare donne e minori), ai malati, ai soggetti diversamente abili, alle donne sottoposte a violenze, al sostegno alla lotta alle mafie.
La Fondazione rappresenta la prima e, ancora oggi, unica esperienza, anche a livello internazionale, di un ente voluto da parti sociali (Abi e Organizzazioni sindacali del settore bancario) in un contratto collettivo nazionale di lavoro. Gli interventi, legati sia all’emergenza che allo sviluppo, sono realizzati attraverso la condivisione del contributo in misura uguale tra lavoratrici/lavoratori del settore ed imprese bancarie.
Vi è la consapevolezza, nel mondo bancario, che da un piccolo contributo di ogni lavoratrice, di ogni lavoratore, di ogni impresa possano nascere grandi iniziative per fornire aiuto concreto a quanti hanno più bisogno.
Prosolidar opera senza prefissarsi specifici percorsi tematici né aree geografiche preferenziali per la propria azione: caratteristica che consente di sostenere iniziative nel campo della solidarietà intesa nel suo più ampio significato, dando ad esempio supporto anche a realtà organizzative di minori dimensioni e con minore visibilità nel vario e diversificato universo del no-profit. La Fondazione opera anche in occasione delle emergenze e delle calamità naturali: numerosi sono stati gli interventi effettuati, negli anni, a favore di intere collettività colpite da eventi tragici in Italia e nel Mondo.
 
Vai alla sezione In primo piano
Forum  ABI Lab 2024_ BANNER MEDIUM
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Novità dal SDP 2023 - Dal butterfly effect al "CBI effect"
Un grande cambiamento può essere determinato anche da un battito di ali di una farfalla. È il "buttefly...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario