Banner Pubblicitario
15 Luglio 2024 / 17:18
 
Fabrizio Viola lascia MPS

 
Carriere

Fabrizio Viola lascia MPS

di Flavio Padovan - 9 Settembre 2016
L'amministratore delegato resterà in carica fino alla nomina del suo successore
Fabrizio Viola lascia MPS L'amministratore delegato resterà in carica fino alla nomina del suo successore Si chiude l'era Viola in MPS. In una nota la banca ha annunciato che il Consiglio di amministrazione e l'attuale amministratore delegato "hanno convenuto sull'opportunità di un avvicendamento al vertice".  Fabrizio Viola, prosegue la nota, ha dato disponibilità a mantenere le proprie funzioni fino alla nomina del suo successore, assicurando il proprio supporto per il tempo necessario. Il Cda ha già avviato il processo per la successione dell'amministratore delegato con l'obiettivo di arrivare in tempi molto brevi al suo insediamento.  Fabrizio Viola lascia Banca MPS dopo 4 anni molto intensi con il ringraziamento unanime da parte del Cda, che ha espresso "un forte apprezzamento per la grande competenza, la totale dedizione e trasparenza con cui ha guidato efficientemente la Banca". "Chiamato alla guida della Banca in un momento di estrema difficoltà per l'Istituto – si legge nel comunicato - lascia la Banca solida e in utile, con un piano, presentato al mercato lo scorso 29 luglio, che comprende una soluzione strutturale e definitiva per gli NPL". Il Presidente di MPS, Massimo Tononi, è già al lavoro per selezionare il profilo in grado di affrontare le ulteriori sfide che aspettano il Monte dei Paschi, a partire dal nuovo aumento di capitale. "È nostro dovere e nostra responsabilità trovare in tempi molto rapidi un nuovo capo d'azienda", ha dichiarato Tononi, pur esprimendo il suo dispiacere per l'addio di Viola "Ho lavorato molto bene con Fabrizio – ha aggiunto - e avrei voluto continuare a lavorare con lui". Secondo le prime anticipazioni date dai media, la scelta dovrebbe ricadere all'interno di una terna di candidati formata da Marco Morelli (numero uno di Merrill Lynch in Italia, già vice DG di MPS tra il 2006 e il 2010 e tra i registi del fondo Atlante come advisor delle Fondazioni), Giorgio Pernici (attuale DG di Mps Capital Service) e Giampiero Maioli (AD di Cariparma). 
Si chiude l'era Viola in MPS. In una nota la banca ha annunciato che il Consiglio di amministrazione e l'attuale amministratore delegato "hanno convenuto sull'opportunità di un avvicendamento al vertice".
Fabrizio Viola, prosegue la nota, ha dato disponibilità a mantenere le proprie funzioni fino alla nomina del suo successore, assicurando il proprio supporto per il tempo necessario. Il Cda ha già avviato il processo per la successione dell'amministratore delegato con l'obiettivo di arrivare in tempi molto brevi al suo insediamento.
Viola lascia Banca MPS dopo 4 anni molto intensi con il ringraziamento unanime da parte del Cda, che ha espresso "un forte apprezzamento per la grande competenza, la totale dedizione e trasparenza con cui ha guidato efficientemente la Banca". "Chiamato alla guida della Banca in un momento di estrema difficoltà per l'Istituto – si legge nel comunicato - lascia la Banca solida e in utile, con un piano, presentato al mercato lo scorso 29 luglio, che comprende una soluzione strutturale e definitiva per gli NPL".
Il Presidente di MPS, Massimo Tononi, è già al lavoro per selezionare il profilo in grado di affrontare le ulteriori sfide che aspettano il Monte dei Paschi, a partire dal nuovo aumento di capitale. "È nostro dovere e nostra responsabilità trovare in tempi molto rapidi un nuovo capo d'azienda", ha dichiarato Tononi, pur esprimendo il suo dispiacere per l'addio di Viola "Ho lavorato molto bene con Fabrizio – ha aggiunto - e avrei voluto continuare a lavorare con lui".
Secondo le prime anticipazioni date dai media, la scelta dovrebbe ricadere all'interno di una terna di candidati formata da Marco Morelli (numero uno di Merrill Lynch in Italia, già vice DG di MPS tra il 2006 e il 2010 e tra i registi del fondo Atlante come advisor delle Fondazioni), Giorgio Pernici (attuale DG di Mps Capital Service) e Giampiero Maioli (AD di Cariparma).
Vai alla sezione In primo piano
DELOITTE_MAIN SUPERVISION 2024_Banner new
Supervision, Risks & Profitability 2024
Supervision, Risks & Profitability è l’evento annuale promosso da ABI in collaborazione con DIPO dedicato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banche e Sicurezza 2024
Banche e Sicurezza è l’evento annuale promosso da ABI, in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
è cultura! Una emozione per tutti
Sarà un’edizione all’insegna delle emozioni che la cultura suscita quella del Festival è cultura! che si...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario