Banner Pubblicitario
06 Dicembre 2022 / 13:17
 
Dedagroup punta sull'AI

 
Fintech

Dedagroup punta sull'AI

di Flavio Padovan - 25 Agosto 2021
Acquisita una quota del 20% di ORS, azienda italiana specializzata nello sviluppo di piattaforme software per ottimizzare decisioni e processi grazie ad algoritmi di Intelligenza Artificiale. Dall'integrazione delle soluzioni nasce un'offerta innovativa rivolta anche alle banche
Dedagroup conferma la sua missione di polo aggregante di eccellenze italiane del software e delle soluzioni As a Service realizzando la sesta operazione nell'arco di un anno. L'ultimo annuncio riguarda l'acquisizione del 20% di ORS. Si tratta di un'azienda italiana – ma affermata a livello internazionale - specializzata nello sviluppo di piattaforme software per ottimizzare i processi aziendali grazie ad algoritmi di Intelligenza Artificiale (AI).
Un accordo strategico perché Dedagroup, attraverso l’integrazione delle tecnologie di ORS, potenzia la propria offerta di soluzioni software (sia in-house che As a Service) per la digitalizzazione e per la gestione "intelligente" ed ottimizzata delle catene del valore nei settori già serviti quali Banking & Finance, Treasury & Financial Software, Energy, Fashion, Retail & Manufacturing e Digital Business.
“Quando scelgo su chi investire – spiega Marco Podini (nella foto), Presidente Esecutivo di Dedagroup - guardo alle soluzioni tecnologiche e alla qualità degli imprenditori. In Pierluigi Riva e Fabio Zoffi, ho trovato un’ottima capacità di visione e di esecuzione strategica che proietta ORS ben oltre i già importanti risultati raggiunti sulla tecnologia. Grazie alle sinergie che potremo mettere in atto con Dedagroup e le controllate attive nei settori di specializzazione di ORS, potremo imprimere un’ulteriore accelerazione di sviluppo ampliando il bacino di realtà che potranno beneficiare dei concreti vantaggi generati dalla Piattaforma ORS Syncronos”.
In particolare, specifica Podini, “offriremo a banche e istituzioni finanziarie, così come ad aziende pubbliche e private di tutti i settori, la possibilità di analizzare, comprendere e trasformare i dati in decisioni di business e modelli predittivi ed operativi nuovi ed estremamente efficaci, in grado di generare importanti risparmi migliorando al contempo marginalità e ritorno sugli investimenti.
Dedagroup punta così alla realizzazione di un ecosistema AI che possa contare sulle forti competenze ed esperienze su tutta la filiera end-to-end del dato: dalla sua origine, alla trasformazione nei vari applicativi aziendali, fino ai sistemi di sintesi, previsionali e decisionali. Tutti aspetti sempre cruciali, ma ancora più rilevanti per il periodo aperto dalla pandemia che ha imposto non solo un ripensamento di molte organizzazioni e quindi dei loro processi, bensì anche la priorità di generare efficienza economica per far fronte alle difficoltà dei mercati”.
"Dagli acquisti, alla produzione, alla logistica, al marketing ed alla vendita al dettaglio o l'allocazione ottimale di portafogli finanziari, i nostri algoritmi supportano il management con una "intelligenza estesa": milioni di decisioni ottimali su tutti i processi aziendali in pochi secondi", aggiunge il Presidente di ORS, Fabio Zoffi.
La Piattaforma modulare ORS è utilizzabile in qualsiasi settore ed organizzazione, sottolinea il fondatore & CTO di ORS, Pierluigi Riva. “Con implementazioni e customizzazioni rapidissime – spiega - offriamo moduli di ottimizzazione di decisioni e processi che possono essere poi collegati tra loro facilmente come dei “mattoncini Lego”. Ad esempio, per ottimizzare gli acquisti e il capitale d'esercizio, le vendite o il marketing. Tutti i moduli della Piattaforma ORS tengono sempre conto delle interdipendenze e delle interazioni tra i processi grazie ad algoritmi di Intelligenza Artificiale, in modo da eliminare i tipici conflitti tra reparti e divisioni aziendali".
Molto soddisfatto dell'operazione Markus Steck, CEO di ORS: “Siamo entusiasti di aver trovato in Dedagroup un forte partner strategico ben conosciuto e di fiducia nello spazio di mercato in cui ORS opera con il proprio software. L’esperienza con i nostri clienti, ad esempio Luxottica, Bulgari, Hera, BNP Paribas, e con i nostri partner internazionali, come Hexaware, dimostra che possiamo rapidamente aumentare il profitto di un’azienda”.
In primo piano
CAPGEMINI_BANNER SITO SDP 2022
Il Salone dei Pagamenti 2022
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancassicurazione 2022
L’evento annuale promosso da ABI e ANIA, dedicato al mercato assicurativo, le principali opportunità legate...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Euro digitale, il futuro prende forma
Uno dei temi chiave dell’edizione 2022 del Salone dei Pagamenti è l’euro digitale. Ma a che punto siamo?...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Dall’euro digitale alla PSD3: le nuove frontiere dei pagamenti
Prime anticipazioni sui temi al centro dell’edizione 2022 del Salone dei Pagamenti. Rita Camporeale,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
MARKET CHALLENGE & BANK PROFITABILITY. Nuovi strumenti e approcci di misurazione dei costi e della redditività bancaria
Registrati gratuitamente e guarda l'evento organizzato in collaborazione con PwC Italia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
CLOUD NUOVA FRONTIERA PER IL CONTACT CENTER
Registrati gratuitamente e guarda la puntata organizzata in collaborazione con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario