Banner Pubblicitario
20 Giugno 2024 / 02:31
 
CSE acquista da Nexi le attività per i Fondi Pensione

 
Imprese

CSE acquista da Nexi le attività per i Fondi Pensione

di Flavio Padovan - 2 Gennaio 2018
L'operazione consente di ampliare la gamma dei servizi offerti dal gruppo agli operatori bancari e alle financial institutions
Inizia con un'acquisizione il 2018 di CSE. Il gruppo specializzato nella fornitura di soluzioni end-to-end per il mondo bancario e finanziario ha annunciato l'acquisizione da Nexi della società OneWelf dedicata al service operativo di Fondi Pensione. OneWelf nasce dalla cessione delle attività dedicate da NEXI (ex Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane – ICBPI), sino a dicembre scorso, all'erogazione dei servizi di Transfer Agent per i Fondi Pensione. La nuova società, con sede operativa a Roma, ha attualmente tra i propri clienti circa 40 operatori di livello nazionale ed internazionale (tra cui Arca, AXA, Azimut, Zurich, Anima, Bankit, BNL e ICCREA) con circa 800 mila aderenti. Per Vittorio Lombardi, Amministratore Delegato di CSE, l'acquisizione di OneWelf "rappresenta un importante elemento nella strategia di crescita del nostro Gruppo. Con questa operazione saremo in grado di ampliare, in un'area complementare, la gamma dei servizi che già offriamo agli operatori bancari e alle financial institutions, offrendo importanti sinergie di business e di efficienza, e collocandoci sempre di più come partner strategico per tutti i nostri clienti".Inizia con un'acquisizione il 2018 di CSE. Il gruppo specializzato nella fornitura di soluzioni end-to-end per il mondo bancario e finanziario ha annunciato l'acquisizione da Nexi della società OneWelf dedicata al service operativo di Fondi Pensione.
Inizia con un'acquisizione il 2018 di CSE. Il gruppo specializzato nella fornitura di soluzioni end-to-end per il mondo bancario e finanziario ha annunciato l'acquisizione da Nexi della società OneWelf dedicata al service operativo di Fondi Pensione.
OneWelf nasce dalla cessione delle attività dedicate da NEXI (ex Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane – ICBPI), sino a dicembre scorso, all'erogazione dei servizi di Transfer Agent per i Fondi Pensione. La nuova società, con sede operativa a Roma, ha attualmente tra i propri clienti circa 40 operatori di livello nazionale ed internazionale (tra cui Arca, AXA, Azimut, Zurich, Anima, Bankit, BNL e ICCREA) con circa 800 mila aderenti.
Per Vittorio Lombardi, Amministratore Delegato di CSE, l'acquisizione di OneWelf "rappresenta un importante elemento nella strategia di crescita del nostro Gruppo. Con questa operazione saremo in grado di ampliare, in un'area complementare, la gamma dei servizi che già offriamo agli operatori bancari e alle financial institutions, offrendo importanti sinergie di business e di efficienza, e collocandoci sempre di più come partner strategico per tutti i nostri clienti". 
Vai alla sezione In primo piano
CIRCOLARI 2024
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario