Banner Pubblicitario
03 Luglio 2022 / 11:46
 
Crescita e sostenibilità del business

 
Credito

Crescita e sostenibilità del business

di Flavio Padovan - 11 Novembre 2020
Alla CRIF Digital Week 2020 oltre 70 protagonisti del mondo del Banking, Near Banking, Insurance e Fintech si sono confrontati su trend, innovazioni e strategie per governare il cambiamento
È stata un'altra edizione di successo quella del 2020 del CRIF Finance Meeting, diventato quest'anno CRIF Digital Week con appuntamenti digitali distribuiti nell'arco di una settimana per oltre 22 ore di diretta con 70 speaker.
Al centro i temi della crescita e della sostenibilità del business, leitmotiv dell’evento. I protagonisti del Banking, Near Banking, Insurance e Fintech si sono confrontati condividendo sfide e driver per accelerare e governare il cambiamento verso i nuovi paradigmi evidenziati anche nel claim scelto per questa edizione. Tre gli stream quotidiani in onda per 5 giorni consecutivi sulle frontiere dell'innovazione tecnologica e data augmentation, sulle opportunità aperte da open business e ecosystem economy.

Banking & Near Banking

Aperto da Silvia Ghielmetti, Direttore Generale di CRIF, lo stream dedicato a Banking & Near Banking ha affrontato l'evoluzione del nuovo contesto attraverso le storie di successo del mercato banking, leasing e credito al consumo.
“Una scommessa vinta. Con la CRIF Digital Week abbiamo dimostrato ancora una volta e ancora di più la nostra volontà di stare a fianco dei nostri clienti, anche durante un momento così delicato.”, commenta Simone Capecchi, Executive Director di CRIF, chairman delle prime due sessioni della prima giornata dedicate alla crescita sostenibile nell'era next normal. “Abbiamo trasformato il nostro evento tradizionale – continua Capecchi - in una settimana di appuntamenti digitali per confrontarci e condividere best practice italiane ed internazionali e le evoluzioni del business”. Molti i temi chiave per il settore affrontati nelle giornate della CRIF Digital Week: i nuovi paradigmi di open banking, la remote collaboration e i servizi di onboarding, la costruzione di una customer experience ‘agile’, la coopetition e l’eco-banking ma anche la compliance che diventa leva di business, i nuovi modelli di rischio, l’approccio data driven alla collection e la gestione degli NPL. “Il tutto – sottolinea Capecchi - grazie agli interventi di key-note speaker istituzionali, ambassador/clienti CRIF e anche partner dell’ecosistema di CRIF Digital Next, che hanno raccontato il loro punto di vista e le esperienze di successo con CRIF, contribuendo così all’enorme successo dell’iniziativa”.
In questo stream sono state dedicate sessioni a temi rilevanti quali l'Open Business ai tempi dei prosumer, la complessità del fare efficienza tra regole crescenti, vincoli tecnici e aspettative dei clienti, l'eco-banking, le evoluzioni del rischio di credito.

Insurance to the next level

Tra le novità di questa edizione, l'organizzazione all'interno del CRIF Finance Meeting dell’Insurance Digital Week. Questo stream, guidato da Giuseppe Dosi, Head of Insurance di CRIF, è stato voluto per aggiornare e ragionare su mega trend, sfide ed evoluzioni tecnologiche e di processo che stanno ridisegnando il presente e futuro dell’industria assicurativa. Ma non solo, spiega Dosi: “Abbiamo approfondito anche le opportunità dell’industry quali la data augmentation, la digitalizzazione dei processi, l’innovazione di prodotto e le opportunità aperte dalle collaborazioni con fintech. E poi abbiamo analizzato le ultime evoluzioni sui business collaborativi ed ecosistemi, dove startup e incumbent assicurativi hanno l’opportunità di condividere dati e analytics per creare nuove customer journey e servizi a valore aggiunto che allarghino la reciproca offerta tradizionale. Il tutto attraverso soluzioni che incarnano i bisogni di innovazione delle compagnie e la centralità del cliente lungo tutta la value chain”.
 

Finance Legacy Transformation

Questo stream, guidato da David Pieragostini, Executive Director di CRIF, è stata l’occasione per i “One2one Talks”, conversazioni con ospiti d’eccezione del banking italiano, sull'ottimizzazione della credit value chain connessa alla trasformazione dei sistemi di Information Technology.
“La CRIF Digital Week – spiega Pieragostini - ha consentito un confronto serrato sullo stato di evoluzione delle architetture e soluzioni nel corso dell’epoca della Digital Transformation. In particolare è stato possibile approfondire la Legacy Transformation, che diviene un perno fondamentale della stessa trasformazione trattando tutti i vari aspetti connessi a questa esigenza: interventi sul Core System, aspetti di data quality e data driven, avvento delle tecnologie e dei servizi Cloud. In altre parole è stato approfondito ciò che è necessario per favorire uno sviluppo e una ripresa sostenibili”. Molto apprezzati anche dal pubblico i dibattiti “vis-a-a vis” con top manager e C-Level dell’ICT di primari gruppi bancari italiani, da cui sono scaturite nuove chiavi di lettura e di evoluzione dei modelli di business tradizionali, mettendo a fattor comune lesson learned di progetti già affrontati con al centro la Credit Value Chain di domani. “Il coinvolgimento dei partecipanti e i riscontri ricevuti – evidenzia Pieragostini - hanno dimostrato quanto questo tema del prossimo Next Level costituisca ormai un’esigenza fondamentale. Dovremo continuare ad interagire e migliorare costantemente intervenendo sui vari strati delle nostre strutture di sistema per poter fortemente contribuire alla definizione di un efficace “Customer financial digital journey” che possa contribuire al posizionamento progressivo del settore bancario delle e nelle future Smart cities.

Gli stream extra

A completare una già ricca agenda dei lavori, al CRIF Digital Week si sono svolte anche due sessioni extra. La prima è stata organizzata in collaborazione con il Fintech District di Milano e ha affrontato il programma di API-ficazione come abilitatore del modello di business a ecosistema”. La seconda è stata dedicata alle best practice internazionali, con speaker di top financial player europei, che hanno permesso di ampliare ancora di più gli orizzonti del confronto.
 
 
E per rivivere i livestreaming e accedere ai contenuti esclusivi della CRIF Digital Week vai sul sito dell’evento.
 
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
La gestione dei rischi finanziari e climatici. L’esperienza in una banca centrale
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei rischi finanziari e climatici....
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Gestione del credito: la parola d’ordine è “anticipare”
Alessia Garbella, Partner, Head of Credit Intelligence Optimization & Strategy Prometeia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario