Banner Pubblicitario
03 Aprile 2020 / 22:46
Banner Pubblicitario
 
Crédit Agricole aderisce a Donne in Banca

 
Banca

Crédit Agricole aderisce a Donne in Banca

di Flavio Padovan - 30 Giugno 2019
È il primo gruppo bancario a sottoscrivere la Carta ABI, l'iniziativa finalizzata a valorizzare la diversità di genere
Corsia privilegiata in Crédit Agricole per le iniziative volte a valorizzare la diversità di genere e le politiche di inclusione. Il Gruppo guidato da Giampiero Maioli ha sottoscritto, per primo in Italia, la Carta "Donne in Banca" promossa dall'ABI (vedi qui la notizia) come strumento per diffondere e rafforzare la parità di trattamento e di opportunità tra i generi nel settore bancario e all'interno delle organizzazioni aziendali.
Da parte di Crédit Agricole Italia si tratta di una conferma di un'attenzione più volta manifestata concretamente. Il Gruppo, infatti, aveva già sottoscritto a marzo l'accordo con le Organizzazioni Sindacali teso a contrastare la violenza di genere e, ad aprile, aveva arricchito il proprio Codice Etico e di Comportamento con la "Carta del Rispetto". Si tratta di un documento che stabilisce alcuni importanti principi e raccomandazioni pratiche (come convocare e condurre riunioni, quali codici di comunicazione utilizzare nelle diverse situazioni, come riuscire ad immedesimarsi nei nostri interlocutori) capaci di generare un'evoluzione culturale a vantaggio della costruzione di un ambiente di lavoro sempre più inclusivo.
"Il percorso di valorizzazione delle differenze di genere – spiega la banca in una nota - è iniziato 9 anni fa all'interno del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia e oggi si continua ad investire e lavorare per aumentare il numero di donne in ruoli di responsabilità.
Il Gruppo è inoltre attivo sul lato della formazione e del network con corsi di leadership femminile e progetti di mentoring, oltre a progetto destinati nello specifico a favorire la worklife balance come lo smart working: un'opportunità della quale attualmente usufruiscono oltre 1000 dipendenti in Italia.
In primo piano
Innovazione per i clienti e per il Paese
Intesa Sanpaolo punta con decisione su innovazione e tecnologie. Sia internamente, per rispondere alle nuove...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Fintech, sviluppo a rischio senza educazione finanziaria
Giovanna Boggio Robutti (Feduf): è necessaria una maggiore consapevolezza finanziaria per alimentare una...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario