Banner Pubblicitario
29 Maggio 2024 / 04:48
 
Cassa Centrale: rafforzamento della Bancassurance nel Piano Strategico 2026

 
Bancassicurazione

Cassa Centrale: rafforzamento della Bancassurance nel Piano Strategico 2026

di Redazione - 13 Luglio 2023
Tra i target indicati nel documento, anche lo sviluppo di particolari prodotti protection. L’AD Bolognesi: «Confermata la sostenibilità del modello cooperativo di fare banca»
Il Consiglio di Amministrazione di Cassa Centrale Banca ha approvato a fine giugno il Piano Strategico del Gruppo per il quadriennio 2023 – 2026 e lo ha condiviso con i vertici delle banche affiliate e delle società controllate nel corso delle Assemblee Territoriali che si sono tenute a inizio luglio.
“Con il nuovo Piano Strategico, il Gruppo Cassa Centrale riafferma i suoi valori distintivi di cooperazione e reciprocità – commenta il Presidente Giorgio Fracalossi – esprime il forte legame con i territori in cui opera e punta al sostegno di famiglie e imprese in un contesto economico complesso che caratterizzerà anche i prossimi anni”.
L’Amministratore Delegato Sandro Bolognesi aggiunge: “L’aggiornamento al 2026 dei target di Piano Strategico conferma la sostenibilità del modello cooperativo di fare banca. Le iniziative identificate ci consentono di valorizzare il lavoro svolto fino ad oggi per raggiungere la dimensione di Gruppo idonea a realizzare significative sinergie e sostenere importanti investimenti per prestare ai nostri clienti servizi e prodotti di sempre maggiore qualità”.

Previsioni del contesto macroeconomico globale e italiano

Il contesto macroeconomico globale all’interno del quale è stato sviluppato il Piano rimane caratterizzato da diversi elementi di incertezza. L’inflazione, nonostante un rallentamento rispetto ai mesi precedenti, permane ben al di sopra degli obiettivi delle Banche Centrali, le quali proseguono con politiche restrittive di aumento dei tassi di interesse e riduzione dei bilanci.
Il contesto italiano, al quale il Gruppo è maggiormente esposto, prevede una crescita stabile del PIL tra 0,7% e 0,9% annuo tra il 2023 e il 2026. Nello stesso periodo il tasso di inflazione è previsto normalizzarsi dal 5,1% nel 2023 a poco sopra il 2% nel 2026.

Linee guida strategiche di Piano

Il Piano Strategico si sviluppa attorno a quattro aree chiave di intervento: 1. Sviluppo commerciale, 2. Efficienza operativa, 3. Gestione dei rischi e 4. Fattori abilitanti. Ciascuna area include dei progetti strategici, evidenziati di seguito, per il miglioramento e lo sviluppo della capacità del Gruppo di far fronte a uno scenario economico in costante cambiamento e con maggiore complessità.
1. Sviluppo commerciale e potenziamento del modello distributivo
Creazione di una nuova struttura organizzativa dedicata allo sviluppo e al coordinamento delle attività commerciali e all’ampliamento della presenza del Gruppo sul territorio con l’individuazione di aree ad alto potenziale di sviluppo
Rafforzamento dell’offerta in ambito credito corporate, leasing e credito al consumo tramite sinergie con le società prodotto e sostegno alle iniziative del PNRR
Rafforzamento del business del risparmio gestito (gestioni patrimoniali e fondi) e della bancassurance con lo sviluppo in particolare di prodotti protection
Evoluzione del comparto monetica tramite rinnovo del catalogo prodotti ed efficientamento del modello di servizio
2. Efficientamento del modello di business del Gruppo
Ampliamento ed evoluzione dei servizi di back office e ottimizzazione delle spese amministrative
Trasformazione digitale di processi e canali per la riduzione di tempi e costi operativi
Piano Strategico ICT di modernizzazione del core banking e sviluppo della data platform e Piano Sicurezza guidati dalle priorità strategiche del Gruppo e coerenti con i trend di mercato
3. Gestione attiva dei rischi
Adeguamento alla normativa Basilea IV con identificazione delle leve strategiche per minimizzare i requisiti patrimoniali
Gestione proattiva del portafoglio crediti deteriorato
4. Fattori abilitanti
Valorizzazione del capitale umano e sviluppo delle competenze manageriali e di leadership e rafforzamento dell’identità di Gruppo
Spinta verso l’integrazione delle logiche ESG nei principali processi aziendali a supporto della transizione verso la sostenibilità economica, sociale e ambientale
Vai alla sezione In primo piano
TASSAZIONE 2024_Banner Medium
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario