Banner Pubblicitario
13 Luglio 2024 / 12:34
 
BPER: Indipendenza finanziaria per combattere la violenza di genere

 
Diversity & Inclusion in Finance

BPER: Indipendenza finanziaria per combattere la violenza di genere

di Maddalena Libertini - 21 Novembre 2023
In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, BPER Banca propone una raccolta fondi a favore di vittime di abusi domestici per aiutarle a raggiungere l’autonomia economica e abitativa. Il 23 novembre, a Roma un evento di approfondimento sul tema
Violenza, sostantivo femminile. Manipolazione, sostantivo femminile. Dipendenza, sostantivo femminile. Autonomia, sostantivo femminile. Questi i post della campagna di sensibilizzazione che BPER Banca sta pubblicando dall’inizio di novembre sui suoi profili social per ricordare che, in molti casi, la dipendenza economica sia una delle motivazioni che scoraggia le donne dal vedere una via d’uscita alla violenza del partner. Così come impedire a una donna di avere il controllo delle proprie finanze vuol dire cercare di impedirle di avere il controllo della propria vita.
I post riportano anche alcuni dati. Tra le donne che si rivolgono ai centri antiviolenza, il 30% è a reddito zero e il 32,2% subisce violenza economica all’interno delle mura domestiche. Tuttavia il paradigma culturale da sradicare è più generalizzato: in Italia quattro donne su dieci non hanno un conto corrente personale e dipendono economicamente dal proprio partner.
Quindi è altrettanto importante ribadire che anche economia è un sostantivo femminile e che l’indipendenza economica è il primo passo per l’autodeterminazione. Per questo BPER Banca ha deciso di ripetere l’iniziativa #insiemeperledonne lanciata l’anno scorso con l’associazione D.i.Re - Donne in rete contro la violenza in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Fino al 30 novembre sarà possibile contribuire alla raccolta fondi a favore del Fondo Autonomia, che sostiene donne che cercano di liberarsi dagli abusi e raggiungere una indipendenza economica e abitativa. Nel 2022 sono stati raccolti complessivamente 200 mila euro: ai 100 mila euro donati dalle persone BPER Banca ne ha aggiunti altri 100 mila raddoppiando l’importo. 49 organizzazioni che fanno capo alla rete D.i.Re hanno aiutato 84 donne e 118 figlie e figli.
Quest’anno per approfondire il tema dell’empowerment femminile attraverso l’indipendenza economica BPER Banca ha organizzato l’evento gratuito aperto al pubblico “e-co-no-mia {sostantivo femminile}” che si svolgerà il 23 novembre alle ore 11 presso la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Roma. Interverranno, insieme a Flavia Mazzarella, Presidente di BPER Banca, e Antonella Veltri, Presidente dell’Associazione D.i.Re, la professoressa ed economista Azzurra Rinaldi, la giornalista Annalisa Cuzzocrea, Vicedirettrice de La Stampa e Maddalena Santeroni, Presidente Associazione Amici dell’Arte Moderna. Si potrà seguire l’evento anche sul canale YouTube della banca.
Per partecipare alla raccolta fondi si potrà donare tramite l’app o l’internet banking di BPER Banca se si è clienti, tramite bonifico se non lo si è.
 
Vai alla sezione In primo piano
TASSAZIONE 2024_Banner Medium
Supervision, Risks & Profitability 2024
Supervision, Risks & Profitability è l’evento annuale promosso da ABI in collaborazione con DIPO dedicato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banche e Sicurezza 2024
Banche e Sicurezza è l’evento annuale promosso da ABI, in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
è cultura! Una emozione per tutti
Sarà un’edizione all’insegna delle emozioni che la cultura suscita quella del Festival è cultura! che si...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario