Banner Pubblicitario
02 Marzo 2024 / 00:29
 
Bonifici istantanei, via libera dal Parlamento europeo al nuovo regolamento

 
Pagamenti

Bonifici istantanei, via libera dal Parlamento europeo al nuovo regolamento

- 8 Febbraio 2024
Il testo prevede che i bonifici istantanei dovranno essere recapitati entro 10 secondi e non avere costi o oneri aggiuntivi rispetto ai bonifici ordinari. I PSP dovranno predisporre misure solide e aggiornate di individuazione e prevenzione delle frodi
Sono state adottate in via definitiva dal Parlamento europeo le nuove regole che garantiranno tempi, costi, oneri e misure di sicurezza antifrode rafforzate per i bonifici istantanei.
Il testo del nuovo regolamento Ue, che era già stato concordato con i governi dei Paesi membri, è stato approvato con una maggioranza schiacciante (599 voti a favore, 7 contrari e 35 astensioni) che mostra una sostanziale unitarietà di visione su questo tema. 
Questi i principali punti chiave:
- il bonifico istantaneo dovrà essere processato, indipendentemente dal giorno o dall'ora, e il denaro arrivare sul conto del beneficiario entro dieci secondi. Il pagatore riceverà, inoltre, la conferma dell’esecuzione del pagamento a favore del beneficiario designato entro dieci secondi
- i costi e gli oneri applicati da un PSP alle operazioni di bonifico istantaneo in euro non possono essere superiori a quelli applicati alle operazioni di trasferimento di credito "non istantanee" in euro
- per garantire la sicurezza, i Psp dovranno disporre di misure di individuazione e prevenzione delle frodi solide e aggiornate, al fine di evitare che i bonifici passino sul conto sbagliato a causa di frodi o errori. A tal fine, i Psp che operano nell'Ue dovranno immediatamente, senza costi o oneri aggiuntivi, fornire un servizio per verificare l'identità del destinatario. Come ulteriore salvaguardia contro le frodi, i Psp dovranno consentire ai loro clienti di fissare un importo massimo per i bonifici istantanei in euro.
Se un Psp non adempie ai suoi obblighi di prevenzione delle frodi e ciò comporta danni finanziari, un cliente può chiedere di essere risarcito.
- I Psp che offrono bonifici istantanei dovranno verificare se uno dei loro clienti è soggetto a sanzioni o ad altre misure restrittive connesse al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo.
I tempi per l'attuazione
Le nuove norme entreranno in vigore 20 giorni dopo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'UE. I PSP situati nell'area dell'euro avranno 9 mesi per essere pronti a ricevere bonifici istantanei in euro e 18 mesi per inviarli. Gli Stati membri avranno 12 mesi per apportare modifiche alla direttiva sui servizi di pagamento e alla direttiva sul carattere definitivo del regolamento nei sistemi di pagamento.
"Il regolamento sui pagamenti istantanei segna la tanto attesa modernizzazione dei pagamenti nel mercato unico europeo", ha commentato il relatore Michiel Hoogeveen. "I clienti possono ora dire addio all'inconveniente di aspettare due o tre giorni lavorativi per accedere al loro denaro. Le persone e le imprese - ha sottolineato - possono ora trasferire denaro entro 10 secondi in qualsiasi momento della giornata".
 
Vai alla sezione In primo piano
Forum  ABI Lab 2024_ BANNER MEDIUM
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Novità dal SDP 2023 - Dal butterfly effect al "CBI effect"
Un grande cambiamento può essere determinato anche da un battito di ali di una farfalla. È il "buttefly...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario