Banner Pubblicitario
22 Febbraio 2024 / 11:31
 
Angelo Marasco confermato presidente di Bcc Cernusco

 
Banca

Angelo Marasco confermato presidente di Bcc Cernusco

di Flavio Padovan - 14 Maggio 2017
L'assemblea lo ha eletto confermando il ruolo che ricopriva pro tempore dalle dimissioni di Ennio Sirtori. Nominato il nuovo Consiglio di amministrazione
È Angelo Marasco il nuovo Presidente di Credicoop, il quale, già presidente pro tempore dal 6 aprile scorso dopo le dimissioni dell'ex Presidente Ennio Sirtori (ne avevamo parlato qui); è stato eletto con ben 269 voti su 474 soci presenti all'assemblea ordinaria di venerdì 12 maggio, tenutasi presso il teatro Agorà. A far parte dei membri del  Consiglio di Amministrazione saranno anche Maurizio Comi, Pierluigi Assi, Raffaele Di Bello, Isabella Gentile, Stefano Guzzi, Guido Goretti e Abele Alloni. Per quanto riguarda la prevedibile evoluzione della gestione, Marasco ha parlato di un "approccio differente rispetto al passato". Ed infatti, dopo le nozze fra BCC Carugate ed Inzago, anche BCC Cernusco sta pianificando di avviare un processo di aggregazione con le succitate banche di credito cooperativo, a loro volta pronte a fondersi con BCC Sesto San Giovanni per creare un nuovo soggetto bancario che "consenta di offrire prospettive di maggiore stimolo allo sviluppo futuro dell'attività", dal nome BCC Milano. È già il nome stesso del prodotto di questa nuova aggregazione a suggerire l'idea da cui essa parte: essere un'alternativa e un potenziale di crescita economica, quale è considerata la città di Milano in tutta Europa. "La strada delle fusioni costituisce il percorso più lineare per dare ad un'azienda la prospettiva di una vita futura serena" ha commentato Marasco, sottolineando però che "Credicoop è consapevole sia dell'improrogabile esigenza di cambiamento, sia del valore della propria identità industriale e sta cercando di non subire la riforma ma di collaborare con le altre consorelle per costruirla e caratterizzarla". 
Credicoop - Bcc di Cernusco sul Naviglio continuerà ad essere guidata da Angelo Marasco. A confermarlo nel ruolo già assunto pro tempore da aprile è stata l'ultima assemblea dei soci riunitasi lo scorso 14 maggio. Marasco, già Vice Presidente, sostituisce Enio Sirtori che si era dimesso il 30 marzo.
Eletto anche il nuovo consiglio di amministrazione. Ne fanno parte, insieme a Marasco, anche Maurizio Comi, Pierluigi Assi, Raffaele Di Bello, Isabella Gentile, Stefano Guzzi, Guido Goretti e Abele Alloni.
Per quanto riguarda il futuro della Bcc di Cernusco sul Naviglio - 9 filiali in provincia di Milano, 120 dipendenti e 620 milioni di totale attivo – il neo presidente ha manifestato interesse al processo di aggregazione avviato da Bcc Carugate e Inzago e al progetto di unione con Bcc Sesto San Giovanni per la creazione della Bcc di Milano.
"La strada delle fusioni costituisce il percorso più lineare per dare ad un'azienda la prospettiva di una vita futura serena" ha commentato Marasco, sottolineando però che "Credicoop è consapevole sia dell'improrogabile esigenza di cambiamento, sia del valore della propria identità industriale e sta cercando di non subire la riforma ma di collaborare con le altre consorelle per costruirla e caratterizzarla".
Vai alla sezione In primo piano
PRETA_MY BANK_EBACLEARING_Banner Medium 2023_bis
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Novità dal SDP 2023 - Dal butterfly effect al "CBI effect"
Un grande cambiamento può essere determinato anche da un battito di ali di una farfalla. È il "buttefly...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
EVOLUZIONE RISK & FINANCE: NUOVE OPPORTUNITÀ DI EFFICIENZA E DI BUSINESS PER LE BANCHE
Iscriviti gratuitamente alla diretta streaming dell'evento organizzato in collaborazione con Oracle PwC
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario