Banner Pubblicitario
01 Luglio 2022 / 03:56
 
Alleanza fintech – insurtech per nuovi servizi alle imprese

 
Fintech

Alleanza fintech – insurtech per nuovi servizi alle imprese

di Flavio Padovan - 12 Ottobre 2020
Qonto arricchisce la propria offerta business con due soluzioni assicurative innovative di Yolo per la tutela legale e il rischio pandemia
Qonto, fintech dedicata a imprese e professionisti, sceglie una insurtech,Yolo, per arricchire la propria offerta. L'accordo annunciato riguarda in particolare due prodotti assicurativi, pensati proprio per la clientela business.Il primo, Yolo Protezione Pandemia, è una polizza sanitaria che protegge dalle sindromi influenzali di natura pandemica, come quella da Covid-19, offrendo indennizzi in caso di ricovero e convalescenza, pensata per le aziende che vogliono proteggere i propri collaboratori.La seconda soluzione assicurativa è Yolo Tutela Legale, che garantisce assistenza a PMI e professionisti in caso di procedimenti civili, amministrativi e penali, in sede giudiziaria o extra-giudiziaria.
Le soluzione potranno essere acquistate dai clienti di Qonto con uno sconto rispettivamente del 5% e del 10%. «Semplificare la vita di PMI e professionisti è da sempre il nostro obiettivo», dichiara Mariano Spalletti, Country Manager di Qonto Italia, «e vogliamo infatti essere per i nostri clienti non solo una soluzione di banking, ma un vero e proprio partner di business. Per questo ci affianchiamo ai migliori player del mercato per offrire molteplici soluzioni su misura, altamente innovative e di qualità, in grado di rispondere a quell'esigenza di flessibilità e dinamismo tipica di chi deve gestire un'azienda o un'attività imprenditoriale. La partnership con YOLO ne è un’ulteriore conferma».
Per Gianluca De Cobelli, Co-Founder e CEO di YOLO Group, «la collaborazione con un primario player fintech come Qonto rappresenta un passo importante per mettere a disposizione soluzioni di protezione semplici e complete». L'obiettivo dell'insurtech è proprio «accelerare la penetrazione dell’offerta assicurativa nelle PMI e tra i professionisti italiani, ancora oggi troppo limitata». E per questo, annuncia De Cobelli, «nei prossimi mesi amplieremo l’offerta business ai settori cyber risk e business interruption, facendo sempre leva sul nostro approccio full digital e data driven, in grado di abbracciare le esigenze del mondo del lavoro».
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
La gestione dei rischi finanziari e climatici. L’esperienza in una banca centrale
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei rischi finanziari e climatici....
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Gestione del credito: la parola d’ordine è “anticipare”
Alessia Garbella, Partner, Head of Credit Intelligence Optimization & Strategy Prometeia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario