Banner Pubblicitario
27 Maggio 2022 / 11:47
 
Al via il credito al consumo firmato Tim e Santander

 
Credito

Al via il credito al consumo firmato Tim e Santander

di Mattia Schieppati - 20 Febbraio 2020
Una joint venture tra la telco e la banca per il finanziamento degli acquisti tecnologici. Ma in futuro anche per prestiti personali, carte di credito e prodotti assicurativi, all'insegna dell'innovazione e della digitalizzazione
Tim e Santander Consumer Bank hanno annunciato l’avvio della partnership (e prossimamente di una joint venture societaria) per la costituzione di una piattaforma per l’erogazione di prestiti dedicata ai clienti della compagnia di telecomunicazioni.
Grazie all’accordo verranno offerti, progressivamente presso tutti i punti vendita Tim, finanziamenti per l’acquisto di prodotti con piani rateali. Ma questo è solo il primo passo di un progetto che ha una prospettiva decisamente più ampia: come accenna la nota che comunica l’accordo, in una fase successiva verranno proposti anche prestiti personali, carte di credito e prodotti assicurativi, «pensati per soddisfare le esigenze dei clienti e caratterizzati da una forte propensione all’innovazione e alla digitalizzazione, due elementi da sempre distintivi delle due società».
La joint venture societaria rappresenta una realtà unica nel panorama del credito al consumo: sarà controllata al 51% da Santander Consumer Bank e da Tim per il restante 49%, avrà sede a Torino e – considerando le potenzialità della platea clienti e della diffusione territoriale garantita dalla telco, costituisce sicuramente già una case history da tenere d’occhio.
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Cloud nuova frontiera per il contact center
31 maggio ore 11 - Diretta streaming gratuita del workshop organizzato con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario