Banner Pubblicitario
03 Luglio 2022 / 11:18
 
Credito, Société Générale sceglie Crif in Romania

 
Credito

Credito, Société Générale sceglie Crif in Romania

di Flavio Padovan - 31 Agosto 2020
Brd, la banca del gruppo che opera nel mercato rumeno, ha lanciato una piattaforma per l’origination di credito retail sviluppata dalla società italiana. Obiettivo: migliorare la customer experience dei propri clienti e ridurre i tempi di erogazione
Nuovo successo all'estero per Crif. Brd - Gruppo Société Générale, tra le banche leader sul mercato rumeno, ha scelto la società italiana per realizzare una piattaforma ottimizzata per l’origination di credito retail. L’obiettivo principale è aumentare le erogazioni, implementando un processo semplificato che migliora la customer experience e riduce i tempi di approvazione.
La piattaforma, sviluppata e personalizzata da Crif, consente a Brd – spiega una nota - di gestire il proprio processo di origination del prestito, supportando gli obiettivi di business attraverso un approccio flessibile e scalabile grazie all’utilizzo di una suite di soluzioni a supporto delle decisioni, strategie di rischio e processi facilmente configurabili dagli utenti aziendali. L’applicazione end-to-end di Crif è rivolta all’intero portafoglio di clienti e prodotti di Brd, sia secured sia unsecured, e supporta tutte le tipologie di credito (nuovi, rinnovi, rifinanziamenti, ristrutturazioni, ecc), comprendo dall'engagement fino all'erogazione.
“In una fase in cui i consumatori richiedono servizi sempre più rapidi e dalle elevate prestazioni, Brd necessita di risorse e partner altamente affidabili. Siamo felici di poter mettere a disposizione dei nostri team di vendita, insieme a Crif, una soluzione più efficiente, che ci consente anche di risparmiare tempo e migliorare la customer experience dei nostri clienti”, ha affermato Radu Topliceanu, Deputy Ceo responsabile area retail di Brd.
A far scegliere la soluzione di Crif sono stati in particolare 3 fattori: innanzitutto l’integrazione online con tutti i principali fornitori di informazioni nel mercato rumeno (Credit Bureau, ANAF, ecc). In secondo luogo le funzionalità multilingua, con oltre 30 punti di integrazione online all’interno dei diversi processi di lavoro. Infine, la possibilità per tutti gli operatori di Brd di avere il pieno controllo di tutte le strategie decisionali del credito senza fare ricorso all’IT: authorization path, controllo di affidabilità – DTI, decisioning, cross-selling e upselling, Risk-Based Pricing, ecc.
Grazie alla partnership con Crif, Brd ha elevato il proprio standard di servizio, l’efficienza e la performance dei processi di credito. Questo consentirà l’ottimizzazione delle risorse e dei rischi operativi e porterà allo sviluppo di un processo di credito unico e centralizzato per supportare la crescita dei finanziamenti erogati, riducendo anche il time to market per la creazione di nuovi prodotti.
“Crif è orgogliosa della cooperazione strategica che ha permesso il rilascio sul mercato rumeno dell’innovativa piattaforma BRD End2End Origination”, commenta Silvia Ghielmetti (nella foto), Direttore Generale di Crif. Un traguardo che è stato raggiunto nonostante le difficoltà operative legate alla pandemia Covid-19, sottolinea Ghielmetti, e che è “il risultato di una lunga collaborazione con il gruppo Société Générale nella regione EMEA e della comprovata competenza ed esperienza di Crif nel Credit Risk Management.
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito al credito 2022
L'evento annuale promosso da ABI, organizzato in collaborazione con Assofin, dedicato al credito alle...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
La gestione dei rischi finanziari e climatici. L’esperienza in una banca centrale
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei rischi finanziari e climatici....
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Gestione del credito: la parola d’ordine è “anticipare”
Alessia Garbella, Partner, Head of Credit Intelligence Optimization & Strategy Prometeia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario