Banner Pubblicitario
20 Maggio 2024 / 15:55
 
Younited, Stefano Piscitelli nuovo CEO Italia

 
Carriere

Younited, Stefano Piscitelli nuovo CEO Italia

di Flavio Padovan - 6 Settembre 2022
Già Managing Director, assume ora la responabilità della guida della succursale italiana della fintech specializzata nel credito istantaneo per accelerare ulteriormente la crescita
È ufficiale la nomina di Stefano Piscitelli a CEO Italia di Younited, la scaleup francese che puntando sul credito istantaneo è cresciuta rapidamente in Europa, conquistando – secondo i dati della società – il 60% di questo mercato in forte sviluppo.
Piscitelli è in Younited dal 2017 e ha precedentemente ricoperto i ruoli di CFO Italia prima e di Managing Director poi. Ha conseguito un M.B.A. con BetaGammaSigma Honor presso la IE Business School, dove si è specializzato in Tecnologia, Imprenditorialità e Finanza, e una Laurea magistrale in Ingegneria Meccanica presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata.
Younited è presente in Italia dal 2016, crescendo di anno in anno con tassi significativi. Quest’anno il numero di prestiti erogati è aumentato del 77,1% rispetto al 2021, il Gross Merchandise Value (GmV) è cresciuto dell’88,6% e la previsione per il 2023 è di un ulteriore miglioramento. In aumento nell’ultimo anno anche il numero di dipendenti, cresciuto del 14,5%.
“Il mercato italiano – dichiara il nuovo CEO - ha un peso sempre più importante per Younited, rappresentando il 25% del business a livello globale. Secondo uno studio paneuropeo condotto da MixFactory per conto di Younited, quasi la metà degli italiani chiede un prestito per affrontare un evento inaspettato: ci rivolgiamo quindi a una platea vastissima, teoricamente estesa a tutti i soggetti adulti con una comprovabile capacità di rimborso, che comprende anche i profili privi di storia finanziaria. Non solo, molti soggetti richiedono più prestiti nel corso della vita”.
Younited offre credito istantaneo fino a 50 mila euro con una rateizzazione fino a 84 mesi, con esito definitivo entro 24 ore. Opera in 5 paesi europei e genera oltre 2 miliardi di euro di GMV aggregato, con quasi il 50% delle sue attività al di fuori della Francia.
È stata la piattaforma europea di prestiti online che ha raggiunto più velocemente il traguardo di un miliardo di euro di credito erogato. Ha lanciato inoltre con successo l'offerta "Credit-as-a-service" per sviluppare una strategia di partnership. Consente infatti agli operatori bancari tradizionali ma anche ad attori non bancari (assicuratori, società di telecomunicazioni, e-merchants e servizi di pagamento) di poter lanciare il proprio credito al consumo tramite API. Tra i partner in Italia ci sono Pitagora, Apple premium resellers, GameStop e Microsoft.
 
Vai alla sezione In primo piano
TASSAZIONE 2024_Banner Medium
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario