Banner Pubblicitario
27 Maggio 2024 / 15:41
 
Worldline–Ingenico nuovo leader europeo dei pagamenti

 
Pagamenti

Worldline–Ingenico nuovo leader europeo dei pagamenti

di Flavio Padovan - 31 Ottobre 2020
Con l'integrazione nasce un gruppo con 20 mila dipendenti, una presenza globale e 5,3 miliardi di ricavi proforma
Il settore dei pagamenti europeo ha un nuovo leader. Con l'annuncio dell'integrazione in Ingenico, acquisita lo scorso febbraio, Worldline diventa protagonista del mercato a livello continentale e rafforza la sua presenza internazionale entrando nel ristretto gruppo dei player realmente globali.
"Questa è una entusiasmante pietra miliare per Worldline – ha dichiarato il Ceo Gilles Grapinet - che mira specificamente a rafforzare la value proposition del nostro business. Disponendo ora di dimensioni e capacità globali, possiamo ridisegnare completamente il nostro gruppo per supportare, ora più che mai, i nostri clienti, in particolare, merchant e banche, consentendo loro di fare affidamento su servizi di pagamento elettronico all'avanguardia che accelerano la loro stessa crescita e la loro strategia di trasformazione digitale. In questo modo, siamo più che mai impegnati a contribuire alla crescita sostenibile delle società in cui operiamo, pur rimanendo al massimo livello di responsabilità sociale e ambientale. Nonostante i tempi difficili che stiamo affrontando in questo momento, non sono mai stato così fiducioso nel potenziale e nel futuro del gruppo e nei suoi 20.000 dipendenti”.

Il nuovo gruppo Worldline in sintesi

Worldline è il più grande player europeo e il quarto a livello mondiale nei servizi di pagamento, con una presenza in oltre 50 Paesi e ricavi pro forma di 5,3 miliardi di euro nel 2019. Offre i propri servizi a un milione di merchant e a 1.200 banche e istituzioni finanziarie.
Con l'integrazione di Ingenico, Worldline dispone oggi di soluzioni che coprono l’intera catena del valore dei pagamenti, dai pagamenti online, alle soluzioni omnichannel e in-store, a un ampio portafoglio di terminali di pagamento, all’issuing & acquiring e al digital banking.
Rafforza, inoltre, la già significativa presenza nel mercato statunitense e la capacità di lavorare con i merchant operanti in America Latina e in Asia-Pacifico, con competenze transfrontaliere per servire i grandi player multinazionali
In Europa ha una posizione di leadership in Germania, una solida posizione nei Paesi nordici, accesso privilegiato alle banche e ai merchant francesi e una storica centralità nel settore dei pagamenti in Belgio, Lussemburgo, Svizzera e Austria.
Worldline è anche il più grande merchant acquirer e il terzo maggior operatore di payment acceptance online, con circa 250.000 clienti e siti web di e-commerce, oltre 350 metodi di pagamento accettati e connessioni a più di 150 acquirer locali. Rilevante anche l'impegno per la creazione di servizi di pagamento di nuova generazione, con investimenti investimenti in R&D pari a oltre 300 milioni di euro.
 
Vai alla sezione In primo piano
TASSAZIONE 2024_Banner Medium
D&I in Finance 2024
L'evento promosso da ABI e organizzato da ABIEventi per consolidare gli interventi svolti...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Credito e Finanza 2024
Credito e Finanza è l’appuntamento promosso da ABI dedicato al Credito a Famiglie e Imprese e al Mercato...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
De Laurentis (Bocconi): "Due giornate per conoscere l'evoluzione della Vigilanza, della gestione dei rischi e dei modelli di business delle banche"
"Con lo sguardo a Basilea 3+. Tra vigilanza, nuovi rischi e la sfida della competitività". Questo...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario