Banner Pubblicitario
16 Gennaio 2022 / 19:39
 
Visa, un miliardo di pagamenti contactless in più in Europa

 
Pagamenti

Visa, un miliardo di pagamenti contactless in più in Europa

di Mattia Schieppati - 26 Aprile 2021
L’innalzamento della soglia per le transazioni senza Pin fa volare le soluzioni touch-free, sempre più apprezzate dai consumatori e dal mondo retail. L’analisi dell’azienda rispetto agli andamenti e ai trend degli ultimi 12 mesi
Un miliardo di transazioni contactless in più rispetto all’anno precedente. È il numero, considerevole, comunicato la Visa relativamente all’aumento dei pagamenti touch-free registrati negli ultimi 12 mesi, ovvero quei pagamenti che in precedenza richiedevano l’inserimento di un Pin di sicurezza e che ora, dopo l’innalzamento a livello Ue della soglia, consentono di chiudere l’operazione senza codice.  
«La domanda di pagamenti touch-free indica che il contactless è diventato per consumatori ed esercenti europei la nuova normalità. I pagamenti contactless sono diventati popolari perché combinano velocità e convenienza con la sicurezza. Infatti, le carte contactless possiedono il tasso di frode più basso di qualsiasi altra tipologia di pagamento e nei paesi in cui i pagamenti contactless vengono più utilizzati, le frodi nei punti vendita sono ai minimi storici», ha spiegato Charlotte Hogg, Chief Executive Officer Europe di Visa: «Il traguardo raggiunto dimostra che consumatori ed esercenti si affidino ora alle soluzioni digitali per i loro pagamenti quotidiani. L'abilitazione di pagamenti contactless sarà la chiave della ripresa economica in Europa e anche se l'innalzamento della soglia contactless non rivitalizzerà da solo l'economia europea, sarà un passo nella giusta direzione, dal momento che darà ai consumatori fiducia nello spendere, e fornirà a negozi, ristoranti e altri retailer una spinta proprio nel momento in cui ne hanno più bisogno».
La domanda crescente di transazioni contactless è evidente in tutta Europa. In Francia e Germania, secondo i rilevamenti di Visa, il numero di transazioni contactless è aumentato rispettivamente di due terzi e di quasi la metà rispetto all’anno precedente. Del miliardo di transazioni, 400 milioni hanno avuto luogo nel Regno Unito, e ci si può aspettare un'ulteriore crescita a seguito dell'annuncio dell’innalzamento della soglia dei pagamenti contactless a £ 100 entro fine anno.
Anche la popolarità dell'e-commerce sta aumentando in tutta Europa, dove oltre 15 paesi hanno registrato una crescita del 40% o più delle transazioni e-commerce a dicembre 2020 rispetto all'anno precedente.
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
ESG in banking: sostenibilità è sviluppo
Il 13 e 14 dicembre la prima edizione dell'evento annuale promosso dall’ABI sulla trasformazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Wealth Management Forum 2021
La prima edizione del Wealth Management Forum è stata un momento di confronto tra i diversi operatori del...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una nuova e qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario