Banner Pubblicitario
04 Dicembre 2023 / 06:00
 
Una fintech solo per piccole imprese e partite Iva

 
Fintech

Una fintech solo per piccole imprese e partite Iva

di Flavio Padovan - 11 Novembre 2020
Roberto Nicastro e Federico Sforza lanciano AideXa, start-up che ha già chiesto la licenza bancaria e che si pone come obiettivo semplificare la vita a chi fa impresa. Nel suo capitale anche Assicurazioni Generali, Sella, Banca Ifis, Isa e Confartigianato. Entro l'anno esordirà con un prodotto di instant lending
 
Il già ricco scenario di fintech italiane si arricchisce di un nuovo operatore. Si chiama AideXa, presto sarà banca, e si vuole dedicare esclusivamente alle piccole imprese e alle partita Iva.
A volerla sono stati innanzitutto Roberto Nicastro e Federico Sforza, banchieri di lungo corso, con un passato importante in comune in UniCredit. Ma non sono soli: al round di finanziamento iniziale di 45 milioni di euro, la nuova start up del fintech ha tra i principali azionisti-promotori le Assicurazioni Generali (16%) e con quote del 10% il gruppo Sella, Banca Ifis, la trentina Isa. A questi si aggiungono con partecipazioni inferiori una serie di investitori istituzionali tra cui Confartigianato.
“AideXa è stata ideata per gli imprenditori – ha dichiarato l'amministratore delegato Federico Sforza (a destra nella foto) – e la chiave per rispondere alle reali esigenze di chi fa impresa è in quel “fattore X”. Con la tecnologia siamo convinti di poter facilitare il lavoro dell’imprenditore con semplicità, velocità, trasparenza e sicurezza. Abbiamo intenzione di puntare molto sull’innovazione, sui dati e sul digitale, rimanendo vicini ai clienti grazie ai business banker, consulenti remoti specializzati, sin dal lancio del primo prodotto. Contiamo di ottenere le necessarie autorizzazioni per operare come banca nel corso del 2021 e diventare così la prima banca fintech del Paese dedicata completamente alle piccole imprese e partite iva. Un segmento ancora poco ascoltato dal mondo finanziario e su cui crediamo ci siano ampi margini di sviluppo, per contribuire alla crescita di produttività e digitalizzazione del Paese”.
Un mercato non proprio di nicchia quello a cui ha deciso di rivolgesi AideXa: il mondo della piccola impresa, delle partite Iva, degli artigiani, dei professionisti e dei commercenti rappresenta infatti circa il 50% del Pil, come sottolinea il presidente Nicastro. “È l’ossatura del tessuto economico del nostro Paese, sono il principale creatore di nuovi posti di lavoro e di sviluppo e hanno esigenze bancarie molto specifiche. Inoltre stanno accelerando la loro vocazione verso il digitale e le nuove tecnologie anche in reazione al Covid-19. Garantire loro servizi rapidi, affidabili e “morbidi”, soprattutto in un periodo estremamente complesso come quello che stiamo vivendo, rappresenta una sfida importante per noi ma anche un supporto concreto all’economia reale”.
AideXa esordirà sul mercato entro fine anno con un prodotto di instant lending dedicato alle piccole imprese e alle partite Iva.
 
Vai alla sezione In primo piano
DINIT_Banner medium_SDP 2023
Il Salone dei Pagamenti 2023
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancassicurazione 2023
Bancassicurazione è l'evento annuale promosso da ABI e ANIA, dedicato al mercato assicurativo
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Patuelli (ABI): Euro digitale prospettiva inevitabile
"L'euro digitale è una prospettiva inevitabile e una buona opportunità e viene fatta crescere con...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario