Banner Pubblicitario
26 Settembre 2020 / 23:37
Banner Pubblicitario
 
Una blockchain per l'onboarding

 
Fintech

Una blockchain per l'onboarding

di Flavio Padovan - 22 Luglio 2020
È iniziata la sperimentazione del progetto promosso da Cetif e Intesa che coinvolge Autorità, banche, assicurazioni, PA e imprese. Alla base la tecnologia blockchain di IBM
Semplificare l'onboarding del cliente e migliorare il processo di Know Your Customer utilizzando la tecnologia blockchain. Questi gli obiettivi della sperimentazione di sistema, che ha preso il via a giugno, del progetto nazionale promosso da CeTIF Advisory e Intesa (Gruppo IBM), in collaborazione con le Authority, CherryChain e IBM.
In particolare, l’iniziativa mira alla condivisione delle informazioni necessarie ai processi di O-KYC tra i partecipanti all’ecosistema attraverso la creazione di un wallet che permetta al cliente di autorizzare il trasferimento delle proprie informazioni dal custodian al richiedente. Il tutto in linea con il regolamento GDPR sulla gestione dei dati, garantendo così la sicurezza dell’intero processo, un pieno controllo all’utente finale dei propri dati e una possibile remunerazione sotto forma di “token” spendibili all’interno dell’ecosistema.
L’iniziativa O-KYC nasce dall’esigenza, manifestata da tutti i player di sistema, di ridurre costi, tempi e complessità che incidono in modo rilevante sull’operatività di questi processi. La soluzione O-KYC verrà sviluppata all’interno di un percorso di sperimentazione su dati reali definito “Sandbox” già sperimentato in passato con successo. Il progetto è supervisionato da uno Stakeholder Committee composto dagli aderenti all’iniziativa.
CeTIF Adivisory, spinoff dell’Università Cattolica, e Intesa, azienda del Gruppo IBM, si occuperanno del coordinamento e dello sviluppo del progetto, nonché dell’adozione di un approccio di Compliance by Design. Il progetto può contare sulle capacità di sviluppo ed integrazione applicativa di CherryChain, startup Fintech e sulla tecnologia blockchain in IBM cloud nell’ambito del programma Startup with IBM.
Oltre 15 le adesioni già raccolte dal progetto, molte delle quali appartengono al mondo bancario e finanziario.
In primo piano
Alle porte di un cambiamento epocale
Pierpio Cerfogli, Vice Direttore Generale di BPER Banca, spiega il nuovo modello operativo ibrido di...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Approfondimenti
Digitale e green, ecco il progetto collettivo per ripartire
Intervista al filosofo dell’informazione Luciano Floridi: "Oltre l’80% del valore delle 500 maggiori...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Spunta, la blockchain può essere una rivoluzione
Savino Damico di Intesa Sanpaolo: "La Spunta oggettivamente rappresenta una pietra miliare nel panorama della...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario