Banner Pubblicitario
02 Dicembre 2021 / 03:32
 
Su Fabrick anche i pagamenti rateali di Soisy

 
Credito

Su Fabrick anche i pagamenti rateali di Soisy

di Flavio Padovan - 21 Aprile 2020
La piattaforma di open banking amplia la propria offerta proponendo – potenzialmente anche alle banche – l'accesso alla soluzione di finanziamento online per l'e-commerce basata sul P2P lending
Continua ad arricchire la propria offerta Fabrick, la piattaforma italiana costituita per favorire l'open banking. Grazie alla tecnologia della startup italiana Soisy appena integrata, ora è possibile accedere anche a soluzioni di pagamento rateale per il finanziamento degli acquisti in modalità P2P lending.
Fondata nel 2015, Soisy mette in contatto investitori per finanziare acquisti rateali di privati, fatti su piattaforme e-commerce e in negozi convenzionati. Pubblicando le sue API sulla piattaforma, Fabrick propone una soluzione tecnologica che consente ad investitori privati - “ma potenzialmente anche a banche e ad altre istituzioni finanziarie”, sottolinea in una nota - di investire nel credito originato dal finanziamento degli acquisti di privati, di fatto abilitando un’offerta di finanziamento. Soluzione che permette agli e-commerce e alle catene retail di aumentare le conversioni, la finalizzazione di acquisti di importo più alto e di ampliare così la gamma di soluzioni di pagamento a cui fare riferimento, a vantaggio del cliente finale.
“La nostra offerta – commenta Paolo Zaccardi (a sinistra nella foto), CEO di Fabrick - continua ad evolversi e ad arricchirsi, andando ad innovare nuove aree di mercato. Attraverso la partnership con Soisy, allarghiamo il nostro raggio di azione anche al mondo del credito”. Da questo presupposto nasce la proposta congiunta di Fabrick e Soisy, una risposta concreta all’esigenza dell’utente finale di finanziare i propri acquisti attraverso una soluzione innovativa ed efficace che e-commerce, retailer ed Istituti possono integrare in tempi rapidi e con investimenti molto ridotti”.
Per Pietro Cesati (a destra nella foto), CEO & founder di Soisy, “grazie all'open banking di Fabrick, sarà possibile integrare facilmente questa soluzione per ampliare la gamma dei pagamenti da offrire ai clienti. Questo è il grande valore dell’open banking: migliorare l’accesso e l’uso dei prodotti finanziari, e permettere alle soluzioni del fintech di fare la differenza per le persone”.
 
 
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Wealth Management Forum 2021
La prima edizione del Wealth Management Forum vuole essere momento di confronto tra i diversi operatori del...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2021
Il Salone dei Pagamenti Il Salone è l’evento di riferimento del settore, un palcoscenico autorevole e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Torriero (ABI): pagamenti digitali più semplici per favorire l’inclusione
È stata un successo l’edizione 2021 del Salone dei Pagamenti, con un’accresciuta attenzione anche a...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Lecce (Intesa Sanpaolo): i clienti vogliono pagamenti digitali trasparenti, semplici e sicuri
Oggi i pagamenti digitali sono ancora più centrali nelle strategie delle banche. Innanzitutto, spiega Andrea...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
AI per il Credito: soluzioni che funzionano. Le opportunità offerte dall’Artificial Intelligence & Machine Learning per il Credit Risk Management
Guarda gratuitamente il workshop del 16 novembre realizzato con il Partner Dedagroup Business Solutions,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una nuova e qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario