Banner Pubblicitario
04 Dicembre 2021 / 10:49
 
SIA, nel 2021 risultati in crescita

 
Pagamenti

SIA, nel 2021 risultati in crescita

di Flavio Padovan - 11 Novembre 2021
Nei primi nove mesi dell’anno i ricavi sono aumentati del 12% e l’Ebitda del 21,7%. Nel terzo trimestre forte accelerazioni dei volumi, in aumento del 17% rispetto a settembre 2019. Vicino il closing della fusione con Nexi
Il 2021 è un anno positivo per SIA. Nei primi nove mesi ricavi ed Ebitda hanno registrato un significativo aumento. In particolare, i ricavi sono saliti a 589,1 milioni di euro, in crescita del 12% a/a, interamente su base organica, con una diversificazione geografica di circa il 70% in Italia e 30% all’estero, in linea con il 2020. Nel terzo trimestre 2021 i ricavi del Gruppo SIA sono pari a 207,5 milioni (+9%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Bene anche l’EBITDA, pari a 237,3 milioni di euro, in crescita del 21,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un EBITDA margin al 40%, in aumento del 3% rispetto al livello registrato nel terzo trimestre del 2020, grazie ai volumi delle transazioni di pagamento tornati ai livelli di crescita precedenti al Covid-19. Nel terzo trimestre 2021 il Gruppo SIA ha registrato un EBITDA pari a 91,6 milioni di euro, +12% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.
Guardando ai singoli segmenti in cui opera il Gruppo SIA, Card & Merchant Solutions (che rappresenta il 68% dei ricavi complessivi generati dal Gruppo, suddivisi al 63% nell’issuing e per il 37% nell’acquiring) ha registrato ricavi pari a 401,2 milioni di euro, in aumento del 12,7% rispetto allo stesso periodo del 2020.
Positivo anche l’andamento del segmento Digital Payments Solutions, che rappresenta il 20% dei ricavi complessivi del Gruppo. Nei primi nove mese del 2021 ha registrato ricavi pari a 118,9 milioni di euro, in aumento del 13,2% rispetto allo stesso periodo del 2020, trainati in particolare dall’andamento dei servizi Clearing e Gateway (+13% a/a) e dallo sviluppo di progetti in ambito Clearing e Public Sector.
In crescita il segmento Capital Market & Network Solutions, che rappresenta il 12% dei ricavi complessivi del Gruppo. I ricavi sono stati pari a 69,0 milioni di euro, in aumento del 6,3% rispetto allo stesso periodo del 2020, per effetto della crescita dei volumi gestiti nei servizi di Rete (+22% a/a).

Nove mesi all’insegna del business

Molte le iniziative avviate e i contratti acquisiti nel 2021, a riprova della vitalità commerciale e operativa del gruppo. Tra le più rilevanti l’ingresso in Fin+Tech, l’Acceleratore dedicato alle startup in ambito fintech e insurtech della Rete Nazionale CDP, nato da un’iniziativa di CDP Venture Capital insieme a Digital Magics, Startupbootcamp e Fintech District e che vede tra i partner istituzionale anche Consob, attraverso il proprio gruppo di lavoro Consob Tech.
Nel segmento Card & Merchant Solutions, SIA è stata scelta da BAWAG P.S.K., una delle maggiori banche austriache, per la gestione e l'elaborazione delle carte di credito e prepagate emesse dalla stessa banca e da easybank e PayLife.
Soddisfazioni anche nelle Digital Payment Solutions: Banking Circle, la nuova banca con sede in Lussemburgo, ha deciso di affidarsi a SIA per il lancio in Europa del suo nuovo servizio di pagamenti istantanei attraverso il collegamento al servizio TARGET Instant Payment Settlement (TIPS) dell'Eurosistema.
Inoltre, Payments Canada ha annunciato il go-live della prima release di Lynx, il nuovo sistema nazionale per i pagamenti di importo rilevante (Real-Time Gross Settlement, RTGS) realizzato da SIA che rappresenta una parte fondamentale dell’iniziativa pluriennale intrapresa da Payments Canada per la modernizzazione e la trasformazione dell’ecosistema nazionale dei pagamenti. “Questo nuovo successo – spiega la società in una nota - segna il primo progetto in assoluto per SIA in Nord America confermando il ruolo di partner tecnologico delle comunità bancarie e finanziarie”.
Nel Capital Market & Network Solutions di grande rilievo è l’incarico ricevuto insieme a Nexi da CBI per ridisegnare l’architettura tecnologica di interconnessione tra tutte le banche e i Payment Service Provider (PSP) suoi clienti. La nuova architettura, denominata CBI Hub Cloud, consentirà il passaggio delle infrastrutture CBI su tecnologia Cloud privata e dedicata, mutuata dalla piattaforma di open banking CBI Globe.

Sempre più vicino il closing con Nexi

Complessivamente SIA – sottolinea una nota – ha dimostrato una elevata resilienza del modello di business e della capacità di cogliere le dinamiche positive del mercato dei pagamenti nonché di avviare e completare nuove partnership con banche e grandi aziende, nonostante l’attuale contesto in continua evoluzione e l’inevitabile incertezza sulla velocità della ripresa”. A fine 2021 SIA prevede una crescita dei ricavi pari a circa +10% a/a e un aumento dell’EBITDA pari a circa + 15% a/a.
È quindi un gruppo in salute quello guidato dal presidente Federico Lovadina (nella foto) che a breve concluderà il percorso di integrazione con Nexi. Lo scorso 14 ottobre, anche l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha autorizzato la fusione per incorporazione in Nexi, pur con alcune condizioni. Infatti per il processing domestico delle carte del Circuito PagoBANCOMAT e per il clearing non-SEPA, identificati come nazionali, l’Autorità ha disposto specifici rimedi, di natura comportamentale nel primo mercato e di natura strutturale nel secondo. Tale autorizzazione si aggiunge a quelle già ottenute da parte delle rispettive Autorità in Polonia, Austria e Germania e avvicina il closing, che sarà perfezionato non appena arriveranno le autorizzazioni da parte dell’autorità regolamentare tedesca ed in materia di investimenti in Danimarca, nonché di Consob.
In primo piano
MY BANK_PRETA_EBA CLEARING_Banner Medium 2021
Wealth Management Forum 2021
La prima edizione del Wealth Management Forum vuole essere momento di confronto tra i diversi operatori del...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Il Salone dei Pagamenti 2021
Il Salone dei Pagamenti Il Salone è l’evento di riferimento del settore, un palcoscenico autorevole e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Torriero (ABI): pagamenti digitali più semplici per favorire l’inclusione
È stata un successo l’edizione 2021 del Salone dei Pagamenti, con un’accresciuta attenzione anche a...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Lecce (Intesa Sanpaolo): i clienti vogliono pagamenti digitali trasparenti, semplici e sicuri
Oggi i pagamenti digitali sono ancora più centrali nelle strategie delle banche. Innanzitutto, spiega Andrea...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
AI per il Credito: soluzioni che funzionano. Le opportunità offerte dall’Artificial Intelligence & Machine Learning per il Credit Risk Management
Guarda gratuitamente il workshop del 16 novembre realizzato con il Partner Dedagroup Business Solutions,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una nuova e qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario,...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario