Banner Pubblicitario
29 Settembre 2022 / 23:51
 
Sella, semestre in crescita. In aumento le quote di mercato nei pagamenti

 
Banca

Sella, semestre in crescita. In aumento le quote di mercato nei pagamenti

di Flavio Padovan - 10 Agosto 2022
Prosegue anche nel 2022 lo sviluppo del gruppo Sella. E non solo dal punto di vista dei risultati finanziari, ma anche del posizionamento nei settori di business chiave individuati nel Piano Industriale. Innovazione e open finance spingono le performance del gruppo.
È una semestrale che dà fiducia quella approvata dal Consiglio di Amministrazione di Banca Sella Holding. I risultati ottenuti dalla capogruppo confermano infatti l'efficacia della strategia di sviluppo impostata con il Piano industriale, e in particolare la scelta di puntare forte sull'innovazione e l'open finance per dare risposte alle esigenze finanziarie di famiglie e imprese. 

Balzo dell’utile netto

Si è chiuso con un utile netto di 61,5 milioni il primo semestre 2022 di Banca Sella Holding. Un risultato estremamente positivo, pari a un aumento di oltre il 78% rispetto ai 34,5 milioni di euro registrati nello stesso periodo dello scorso anno, al netto della plusvalenza ottenuta nel 2021 con l’operazione Hype-illimity che aveva portato l’utile netto a 89,4 milioni di euro.
Un andamento positivo che premia la strategia di diversificazione delle fonti di ricavo che nel semestre ha beneficiato in particolare del buon andamento dell’attività di market making e della presenza nei portafogli del gruppo di titoli indicizzati all’inflazione e di fondi di venture e private capital che hanno registrato importanti performance. Ha inoltre contribuito al risultato la cessione dei crediti fiscali.
In forte crescita anche il margine di intermediazione (+19,9% a 419 milioni di euro), il margine di interesse (+35,9% a 161,8 milioni di euro), mentre i ricavi netti da servizi aumentano dell’8% a 192,7 milioni di euro.
La raccolta globale al valore di mercato al 30 giugno 2022 si attesta a quota 46,7 miliardi di euro, con gli impieghi al netto dei Pct saliti a 10,3 miliardi di euro (+ 5,9%).

Aumenti in doppia cifra nei sistemi di pagamento

Sono cresciuti del 28,5% i volumi transati complessivi dei sistemi di pagamento legati ai servizi di acquiring e di issuing, con un incremento complessivo del margine di intermediazione del 24,8% a 56 milioni di euro. Le transazioni tramite Pos sono aumentate del 25,7% e quelle dell’e-commerce del 23%.
Le quote di mercato relative ai sistemi di pagamento sono ulteriormente aumentate rispetto all’anno precedente, raggiungendo il 28,9% per l’e-commerce, il 6,9% per i Pos e il 2,1% per le carte di pagamento. Significative anche le quote di mercato in altri settori strategici come il risparmio gestito (0,84%) e il trading on line (10%).
Sempre nell’ambito dei sistemi di pagamento, nel primo semestre è aumentato il numero di clienti internazionali della società Axerve, soprattutto in Regno Unito, Francia e Usa, a conferma delle prospettive di crescita del gruppo anche all’estero.
I ricavi da nuovi business sono saliti del 15,2% a 37,5 milioni di euro, in particolare grazie ai servizi di open payment, alle soluzioni tecnologiche fornite a società terze e al corporate e investment banking.

Investment banking, margini in salita

Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, la finanza e l’investment banking hanno registrato un incremento dei margini del 53,6%. I ricavi da servizi d’investimento e private banking, pur in presenza di forti tensioni sui mercati, sono cresciuti del 3,8% a 92 milioni di euro. La raccolta qualificata derivante dal risparmio gestito e dalla componente in consulenza ha raggiunto i 20,6 miliardi di euro.
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Il Salone dei Pagamenti 2022
Il Salone dei Pagamenti è il più importante appuntamento nazionale di riferimento su Pagamenti e Innovazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancassicurazione 2022
L’evento annuale promosso da ABI e ANIA, dedicato al mercato assicurativo, le principali opportunità legate...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
La gestione dei rischi finanziari e climatici. L’esperienza in una banca centrale
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei rischi finanziari e climatici....
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Gestione del credito: la parola d’ordine è “anticipare”
Alessia Garbella, Partner, Head of Credit Intelligence Optimization & Strategy Prometeia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
MARKET CHALLENGE & BANK PROFITABILITY. Nuovi strumenti e approcci di misurazione dei costi e della redditività bancaria
Registrati gratuitamente e guarda l'evento organizzato in collaborazione con PwC Italia
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
CLOUD NUOVA FRONTIERA PER IL CONTACT CENTER
Registrati gratuitamente e guarda la puntata organizzata in collaborazione con Genesys
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario