Banner Pubblicitario
22 Maggio 2022 / 13:48
 
Sandbox regolamentare, SIA aiuta le fintech nello sviluppo di applicazioni blockchain

 
Fintech

Sandbox regolamentare, SIA aiuta le fintech nello sviluppo di applicazioni blockchain

di Flavio Padovan - 19 Novembre 2021
Con “SIAchain Studio” gli operatori hanno a disposizione un servizio che permette di cogliere tutte le opportunità del nuovo spazio protetto definito dal Mef che ha appena aperto i termini per le candidature
Al via le candidature per l’ammissione alla sandbox regolamentare definita dal Mef. Uno spazio protetto dove le fintech possono sviluppare e testare modelli innovativi di prodotti e servizi per il settore bancario, finanziario e assicurativo da proporre a Banca d’Italia, Consob e IVASS, beneficiando di un regime transitorio semplificato e in costante dialogo con le Autorità
Un’opportunità che SIA rende più semplice grazie al lancio di “SIAchain Studio”, un nuovo servizio che mette a disposizione una rete blockchain pronta all’uso dotata di un Gateway API (Application Programming Interface) che facilita l’integrazione tra la rete blockchain e le applicazioni di business sviluppate dalle Fintech. Una soluzione che consente di accelerare le attività di configurazione e agevolando l’utilizzo delle funzionalità più tecniche. Inoltre, SIAChain studio offre un set di smart contract standard predefiniti che, attraverso il modulo Token Factory, possono essere facilmente personalizzati. Ad esempio, la soluzione di SIA fornisce ai nuovi player di mercato l’intero set preconfigurato di smart contract specificamente progettati per lo sviluppo dei Non Fungible Token (NFT).
SIAchain Studio è basata sull’infrastruttura di rete permissioned, privata e multipiattaforma SIAchain – con oltre 100 nodi distribuiti – che già dal 2017 supporta istituzioni finanziarie, imprese e Pubbliche Amministrazioni nello sviluppo e nell’implementazione, in modalità sicura e protetta, di applicazioni innovative basate su tecnologia blockchain.
Con SIAchain Studio, spiega Daniele Savarè, Direttore Innovation & Business Solutions di SIA, "prosegue il nostro percorso di innovazione a favore della comunità finanziaria e del mondo FinTech attraverso la progettazione, lo sviluppo e l’erogazione di servizi che permettono di cogliere tutte le potenzialità che le tecnologie più avanzate mettono a disposizione”. Per Savarè l’attivazione della sandbox regolamentare rappresenta un’opportunità formidabile per tutte le Fintech italiane e con SIAchain Studio, sottolinea, "SIA, ancora una volta, punta a sostenere la trasformazione digitale in atto nel Paese facendo emergere le migliori realtà dell’ecosistema innovativo nazionale".
In primo piano
CRIF_Banner Medium_new giugno 2021
Banche e Sicurezza 2022
L’evento annuale, organizzato da ABI in collaborazione con ABI Lab, CERTFin e OSSIF, che racconta ed esplora...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
ESG in banking: sostenibilità è sviluppo
Il 13 e 14 dicembre la prima edizione dell'evento annuale promosso dall’ABI sulla trasformazione...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Bancaforte TV
Crediti problematici, un approccio data driven conviene a banca e cliente
Trasformare la gestione dei crediti problematici dei privati in un’attività di caring che porta vantaggi...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Cabiati (Deutsche Bank): architettura applicativa da ripensare insieme alle fintech
Per le banche la pandemia ha rappresentato un momento di “stress test” organizzativo e un acceleratore...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Innovation Workshop powered by Bancaforte
Gli Innovation Workshop on demand
Guarda gratuitamente tutti gli appuntamenti organizzati con i nostri Partner 
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Scopri gli Innovation Workshop powered by Bancaforte
Una qualificata opportunità di dialogo e relazione con i professionisti del mondo bancario, finanziario e...
Icona Facebook Icona Twitter Icona LinkedIn
Banner Pubblicitario